TeleFree.iT
venerdƬ 17 agosto 2012
Un particolare ed eccezionale evento per la nostra Cittą
Visita delle reliquie dei Santi Cosma e Damiano a Gaeta
letture: 6031
I Santi Cosma e Damiano venerati a Gaeta fin dal IX secolo. Statue conservate nella Chiesa degli Scalzi.
I Santi Cosma e Damiano venerati a Gaeta fin dal IX secolo. Statue conservate nella Chiesa degli Scalzi.
Gaeta: Gaeta si appresta a vivere un momento straordinario, per quanti venerano i Santi Medici Cosma e Damiano.
Domani, 18 agosto, le Reliquie dei Santi Medici giungeranno nella nostra cittą provenienti dalla Basilica Pontificia di Bitonto, ove sono conservate.
Questo eccezionale evento rinfocola e rinsalda i vincoli che da secoli legano Gaeta ai Santi Fratelli, onorati almeno fin dal IX secolo come attesta un documento del Codex Diplomaticus Cajetanus (doc. XCVII, anno 997), quando l'allora vescovo Bernardo, figlio di Marino duca di Gaeta, affidava al presbitero Pietro ed al canonico Benedetto, canonici romani, la ricostruzione della chiesa "Burgo S. Iosmati", risalente almeno all'anno 800 e distrutta molti anni prima (verosimilmente nell' 884) in una scorreria dei Saraceni: «Pro nostris peccatis venerunt gens hagarenorum, ipsa hecclesia diruerunt et omnia sua pertinentia destruerunt».
.
img
Il Campanile dell'antica chiesa dei Santi Cosma e Damiano nel Borgo Vecchio di Gaeta.

img
Antica xilografia raffigurante i Santi Fratelli Medici Cosma e Damiano.

La venerazione dei Santi Cosma e Damiano č continuata intatta nei secoli fino ai nostri giorni, nonostante le vicissitudini attraversate dalla Cittą e dalla loro chiesa nei secoli, fino alla seconda Guerra Mondiale quando, nel 1944, venne parzialmente distrutta dalle mine tedesche e successivamente ricostruita in dimensioni ridotte.

img
L'antica chiesa dei Santi Cosma e Damiano distrutta dalle mine tedesche nel 1944.

L'antica parrocchia venne allora trasferita nella chiesa di Santa Maria di Porto Salvo agli "Scalzi", che tuttora la ospita.

img
I "nostri" Santi Cosma e Damiano, venerati nella Chiesa degli Scalzi a Gaeta.


Si riassume per sommi capi il programma invitando tutti, Gaetani e non, alla massima partecipazione.
SABATO 18 AGOSTO
Ore 16,30 - Arrivo delle Reliquie presso la Chiesa degli Scalzi;
Ore 17,00 - Rito di omaggio;
Ore 18,00 - Processione straordinaria per le vie della Cittą. A seguire, in piazza Di Liegro (scuola Virgilio) Santa Messa presieduta dal Rettore della Basilica Pontificia Santi Medici di Bitonto e bacio delle Reliquie.
DOMENICA 19 AGOSTO
Ore 10,00 - Santa Messa presieduta dal Parroco;
Ore 17,30 - Santo Rosario;
Ore 18,00 - Proiezione di video e foto;
Ore 18,30 - Santa Messa celebrata dal Rettore della Basilica Pontificia Santi Medici di Bitonto, supplica ai Santi e bacio delle Reliquie. Saluto finale.
Per ulteriori dettagli far riferimento al manifesto ufficiale dell'evento.

img
Il manifesto ufficiale dell'evento.

postato da: carandin  

Questa news proviene da: http://www.telefree.it
URL: http://www.telefree.it/news.php?op=view&id=99031