TeleFree.iT
venerdì 06 maggio 2011
8 maggio, regala alla mamma l'Azalea di AIRC
Aiutaci a rendere il cancro una malattia sempre più CURABILE
letture: 3032
Azalea AIRC
Azalea AIRC
Salute e Benessere: Domenica 8 maggio l'Azalea della Ricerca di AIRC ritorna in oltre 3.500 piazze d'Italia.

Come ogni anno, sarà la Festa della Mamma a fare da sfondo a una delle manifestazioni più amate e apprezzate da tutti i sostenitori della ricerca.

I 25.000 volontari di AIRC distribuiranno 700.000 azalee a fronte di una donazione di 15 euro.
Un regalo per la Festa della Mamma e un gesto concreto a sostegno dei progetti di ricerca sui tumori femminili.

GUIDA ALLA PREVENZIONE

Con l'Azalea della Ricerca riceverai in regalo il pocket di Fondamentale intitolato Tu e la ricerca unite contro il cancro. Tutto quello che puoi fare per prevenire la malattia.

Rendere il cancro una malattia sempre più curabile dipende dalla capacità e dalla passione dei ricercatori, ma anche dall'impegno di ciascuno di noi. Gli scienziati sono ormai concordi: per battere il cancro bisogna che ognuno metta in atto comportamenti virtuosi che, alla lunga, ridurranno drasticamente il numero e la gravità dei casi di tumore.

Per battere il cancro, quindi, bisogna agire sui due fronti contemporaneamente. Contribuire a finanziare la ricerca sul cancro significa fare una parte di ciò che è in vostro potere per battere questa malattia. L'altra metà dell'opera consiste nel seguire i consigli degli esperti, nell'avere cura dell'ambiente che ci circonda e nel sottoporsi regolarmente agli esami di screening di provata efficacia.

PAROLA D'ORDINE: PREVENZIONE

Cosa puoi fare tu


Prevenire è meglio che curare, dice un detto popolare. E in ambito oncologico questo è più che mai vero.

La regola numero uno è astenersi dal fumo di sigaretta e assicurarsi di non essere esposti a sostanze cancerogene sul luogo di lavoro o nelle abitazioni.

Ci sono però anche regole più generali legate allo stile di vita che possono aiutarci a diminuire il rischio di sviluppare tumori le cui cause ambientali sono solo parzialmente conosciute: mantenersi snelli, fare almeno mezz'ora al giorno di attività fisica, limitare gli alimenti ad alta densità calorica e le bevande alcoliche, la carne rossa e il consumo di sale, evitare le bevande zuccherate e le carni conservate; ma soprattutto basare la propria alimentazione prevalentemente su cibi di provenienza vegetale, con cereali integrali e legumi in ogni pasto e un'ampia varietà di verdure e di frutta.

Cosa può fare la ricerca

Le ricerche condotte su modelli sperimentali sembrano dare una risposta univoca: ridurre drasticamente l'apporto di calorie che assumiamo col cibo potrebbe essere una sorta di elisir di lunga vita. Lo dimostrano anche gli studi condotti da Pier Giuseppe Pelicci presso il Campus IFOM-IEO grazie a fondi ottenuti da AIRC. Pelicci ha scoperto qual è il legame tra cibo e genetica e quindi in che modo ciò che mangiamo contribuisce alla comparsa del cancro, che è una malattia provocata da mutazione genetiche. L'obiettivo di questo ambito della ricerca oncologica è selezionare alimenti e diete con effetti benefici sul patrimonio genetico delle cellule ed eventualmente produrre farmaci con proprietà analoghe a quelle dei cibi.

PAROLA D'ORDINE: DIAGNOSI PRECOCE

Cosa puoi fare tu


Lo scopo della diagnosi precoce è individuare il tumore in uno stadio iniziale, in modo che sia possibile trattarlo efficacemente, aumentando la sopravvivenza media e il numero di guarigioni.

Per alcuni tipi di tumore esistono in Italia dei programmi nazionali di diagnosi precoce, meglio noti col nome tecnico di screening, come nel caso della mammografia e del Pap test.

Le Regioni sono comunque autonome nel decidere se e come proporre tali screening: molte hanno avviato campagne per il cancro del colon-retto, basate principalmente sulla ricerca del sangue occulto nelle feci.

Cosa può fare la ricerca

Mammografia e Pap-test sono la base della diagnosi precoce per tutte le donne, ma purtroppo non sono sufficienti a identificare tutti i tumori femminili quando sono ancora curabili. Per questa ragione gli studi si stanno concentrando sulle fasce di età ancora scoperte dalle raccomandazioni internazionali.

Il sogno di ogni oncologo è quello di trovare un marcatore biologico, ovvero una sostanza presente nel sangue, in grado di segnalare con certezza la presenza di un tumore nelle sue fasi iniziali. Già esistono marcatori che vengono utilizzati per monitorare l'efficacia della terapia e l'eventuale presenza di metastasi, ma la ricerca non si è fermata e nuove molecole si candidano a diventare, in futuro, le spie della presenza della malattia. In futuro, si spera, la diagnosi precoce di alcune malattie oncologiche si potrà fare con un banale prelievo.


L'evento nelle piazze

Fondi
- MOF MERCATO ORTOFRUTTICOLO di Fondi
- PZA DELL'UNITA' D'ITALIA Piazza Castello
- VIA PROV. FONDI-LENOLA

Formia
- PZA DELLA VITTORIA

Gaeta
- PZA DELLA LIBERTA'

Latina
- PZA DEL POPOLO
- PZA PAOLO VI di fronte Chiesa Sacro Cuore
- PZA SAN GIUSEPPE (LATINA SCALO)
- PZA SAN MARCO
- VLE PIER LUIGI NERVI c/o Centro Comm. LE TORRI

Minturno
- PZA ANNUNZIATA Chiesa Annunziata - S. Pietro Apostolo

Sabaudia
- PZA DEI CADUTI 5 Chiesa Cristo Re (BORGO VODICE)
- PZA DEL COMUNE

San Felice Circeo
- PIAZZA IVO CECCARELLI Santa Maria degli Angeli

Sperlonga
- PZA DELLA FONTANA

Terracina
- PZA GIUSEPPE GARIBALDI
- PZA GIUSEPPE MAZZINI
- VIA BADINO c/o Centro Comm. ORIZZONTE
- VLE CESARE BATTISTI Bar La Perla (BORGO HERMADA)


FROSINONE
- LARGO NORBERTO TURRIZIANI
- PIAZZALE SACRA FAMIGLIA
- PLE MADONNA DELLA NEVE
- PZA SACRO CUORE Chiesa Sacro Cuore

NAPOLI
- Piazza del Gesu'
- Piazza Europa
- Piazza Immacolata
- PZA AMEDEO
- PZA DEGLI ARTISTI
- PZA DEI MARTIRI
- PZA S.VITALE FUORIGROTTA
- PZA SAN LUIGI
- PZA SAN PASQUALE
- PZA TRENTO E TRIESTE
- PZA VANVITELLI
- PZA VINCENZO APREA (PONTICELLI)
- VIA DELL'EPOMEO Chiesa Montevergine
- Via Luca Giordano (altezza Negozio FNAC)
- Via Petrarca altezza Serpentone
- VIA SIGMUND FREUD
- VIA VINCENZO RUIZ ARANGIO ang. Cso V. Emanuele
- VLE COLLI AMINEI 48

ROMA
I - Largo Torre Argentina lato Feltrinelli angolo via del Gesu'
I - P.za S. Maria Liberatrice Chiesa
I - Pza S. Lorenzo in Lucina
I - Pza Santa Maria Maggiore
I - Pza Santa Maria Trastevere
II - Largo Somalia
II - Piazza Euclide
II - Piazza Fiume davanti la BNL
II - Piazza Sant' Emerenziana Chiesa S. Emerenziana
II - Piazza Ungheria
II - Piazza Verbano
II -Viale Romania 32 c/o LUISS Guido Carli
III - Piazza Bologna
IV - F. Antonio Gualterio 127 c/o Casa di Cura Villa Salaria
IV - Piazza dei Vocazionisti (FIDENAE)
IV - Piazza Giuseppe Primoli di fronte Chiesa S. Mattia Apostolo
IV - Via Conca d'Oro Mercatino dell'Antiquariato
IV - Via dei Prati Fiscali 59 Supermercato GS
IV - Via Salaria 716 ENAV
IV - Via Serra Petrona 121 c/o IST. COMP. Carlo LEVI
IX - Piazza dell'Alberone altezza Via Appia n. 418
IX - Piazza Tuscolo angolo Bar Valentini
IX - Pza S. Maria Ausiliatrice Chiesa S. Maria Ausiliatrice
LARGO DI PIETRALATA
LARGO PADRE LEONARDO BELLO
PZA ARULENO CELIO SABINO fronte Chiesa S. Policarpo
PZA CAMPO DE' FIORI
PZA DEL POPOLO
PZA DI PORTA SAN GIOVANNI lato concerto
PZA S.MARIA CONSOLATRICE (CASALBERTONE)
PZA SAN GIOVANNI BOSCO
VI - Largo Agosta edicola
VI - Largo San Gerardo Maiella - Quartiere Villa De Santis Casilino 23
VI - Lgo San Luca Evangelista
VIA DEI SETTE METRI (MORENA)
VII - Via Davide Campari Chiesa S. Tommaso D'Aquino
VII - Via Palmiro Togliatti 85 angolo Via degli Olivi 180
VIII - Chiesa S. Maria Madre del Redentore (TOR BELLA MONACA)
VIII - Piazza Erasmo Piaggio
VLE PALMIRO TOGLIATTI 2 Centro Commerciale CINECITTADUE
XI - Circonvallaz.Ostiense 195 Chiesa Santa Galla
XI - Piazza Bartolomeo Romano davanti Cinema Palladium
XI - Piazza Caduti Montagnola
XI - Via delle Sette Chiese - Giardinetti Chiesa S. Filippo Neri
XI - Via di Grottaperfetta 591 davanti Chiesa SS Annunziata
XII - Piazza Cina
XII - Piazza Zanetta Cecchignoletta
XII - Via A. Meldola fronte Chiesa S. Giovanna A.Thouret Fonte Meravigliosa
XII - Via Cesare Pavese fronte Parrocchia Spirito Santo
XII - Via dell'Umanesimo 72 c/o Scuola Internazionale La Maisonette (EUR)
XII - Via Laurentina Chiesa San Gregorio Barbarigo
XII - Viale Europa
XII - Viale Europa - scalinata San Pietro e Paolo
XII - Vle Cristoforo Colombo angolo via Oceano Pacifico C.C. EUROMA2
XIII - Piazza Regina Pacis
XIII - Via E. Wolf Ferrari c/o Gran Caffe' gli Angoli (INFERNETTO)
XIX - Piazza della Balduina parcheggio e interno Chiesa San Pio X
XIX - Piazza Giovenale accanto giornalaio
XIX - Via Casal del Marmo Staz Ottavia Chiesa Catt.Parr SS. Ottavio e CC. MM.
XIX - Viale dei Monfortani angolo Via Acquedotto del Peschiera
XV - Piazza della Radio
XV - Piazza Fabrizio de Andre' ex Piazza Certaldo
XV - Via La Contea fronte Mercato La Contea - Casetta Mattei
XVI - L.go N. S. di Coromoto
XVI - Piazza Rosolino Pilo Chiesa Regina Pacis
XVI - Pza San Giovanni di Dio
XVII - Piazza Cola di Rienzo
XVII - Piazza Mazzini accanto giornalaio - angolo Via Ferrari
XVII - Pza S. M. delle Grazie
XVIII - Piazza Ormea Chiesa S. Rita da Cascia
XVIII - Piazza Pio XI
XVIII - Via Boccea 60 c/o Chiesa San Leone
XX - Chiesa La Cattedrale Sacri Cuori Gesu' e Maria (LA STORTA)
XX - P.zza dei Giuochi Delfici
XX - Piazza Arcisate (LABARO)
XX - Piazza Saxa Rubra (PRIMA PORTA)
XX - Piazzale di Ponte Milvio

img

Donazioni: In posta, in banca, al telefono

Un tuo piccolo contributo è di grande aiuto per la ricerca, ma anche per la tua informazione. Basta poco infatti per diventare Socio AIRC ed avere diritto a ricevere in abbonamento annuale "Fondamentale", la rivista periodica dell'Associazione che ti aggiorna sui progressi della ricerca, della prevenzione, delle terapie e su tutte le attività ed iniziative di AIRC.

Come puoi contribuire alla ricerca? A te la scelta.

IN POSTA

Tramite:

conto corrente postale
ABI 07601 - CAB 01600 - CIN A - conto corrente N°000000307272
IBAN IT28 A076 0101 6000 0000 0307 272


IN BANCA

Tramite:

assegno bancario non trasferibile

intestato a:
Associazione Italiana
per la Ricerca sul Cancro
Via Corridoni, 7 - 20122 Milano

bonifico bancario

Questi sono i conti correnti bancari sui quali effettuare le donazioni a AIRC:
Banca Monte dei Paschi di Siena
ABI 01030 - CAB 01656 - CIN E - conto corrente bancario N°000001030151
IBAN IT 87 E 01030 01656 000001030151
Banca Intesa - filiale 0099 MI-Ferrari
ABI 03069 - CAB 09410 - CIN J - conto corrente bancario N°000009000039
IBAN IT02 J030 6909 4100 0000 9000 039
Unicredit PB SPA
ABI 03223 - CAB 01600 - CIN K - conto corrente bancario N°000004349176
IBAN IT14 K032 2301 6000 0000 4349 176


AL TELEFONO

Tramite:

tutte le carte di credito

Telefonando al numero verde 800-350.350 tutti i giorni 24 ore su 24.

AIRC

postato da: Capitan  

Questa news proviene da: http://www.telefree.it
URL: http://www.telefree.it/news.php?op=view&id=89816