TeleFree.iT
martedì 15 giugno 2004
Saltarelli torna alla guida del Comune
letture: 1437
Spigno Saturnia: Antonio Saltarelli è il nuovo sindaco di Spigno Saturnia. Ha ottenuto 1.044 voti: 196 in più dell’avversario Carlo Pampena, primo cittadino uscente.
Quello tra i due candidati spignesi è stato un duello all’ultima scheda. Per il vincitore è risultato determinante l’apporto delle due sezioni situate nella parte nuova del comune aurunco. E’ qui, infatti, che si è materializzato il successo di Saltarelli, leader di una coalizione di centro-sinistra, che ha saputo contrastare il rivale Pampena, a capo della lista di centro “Lavoriamo per Spigno”, in vantaggio nel seggio del vecchio borgo.

Ieri sera, verso le 22, oltre duecento persone hanno festeggiato in piazza Dante, sotto il Municipio, il neo-eletto, esponente di Unità Democratica-Insieme per Spigno, che ha ricevuto l’abbraccio e le congratulazioni di tanti concittadini. Quando ormai i dati hanno confermato il distacco di 196 voti nei confronti del proprio antagonista, Antonio Saltarelli si è concesso ai cronisti, mostrando un comprensibile velo di emozione. «Sarò il sindaco di tutti»: questa la prima dichiarazione, seguita poi dall’apprezzamento rivolto a Pampena per la battaglia politica “non feroce” condotta nelle ultime settimane dal suo schieramento. «Nel ringraziare le forze che mi hanno sostenuto - ha continuato il nuovo primo cittadino - rivolgo un pensiero a coloro che mi hanno affiancato in questa esperienza e che hanno creduto nelle mie capacità, dimostrate in diversi anni di vita politica. Intendo collaborare con la minoranza per lo sviluppo del paese. Come primo impegno, ripartirò dal progetto per la realizzazione del cavalcavia in contrada Santo Stefano». Saltarelli, 47 anni, sposato con Rita, due figli(Mario e Giulio), imprenditore nel settore del “cotto fatto a mano”, era già stato sindaco di Spigno nel 1995-99.



di ANTONIO LEPONE - Fonte: Il Messaggero

di: TF Press

Questa news proviene da: http://www.telefree.it
URL: http://www.telefree.it/news.php?op=view&id=8703