TeleFree.iT
martedì 29 giugno 2010
Primario muore dopo 11 ore di lavoro Troppo stress. Polemica a Napoli
deceduto al Cardarelli di Napoli
letture: 4782
Filippo Minieri, il medico deceduto
Filippo Minieri, il medico deceduto
Napoli: Morire di stress da superlavoro in corsia. Un medico napoletano del Cardarelli, il più grande ospedale del mezzogiorno, si è accasciato alla fine del suo turno dopo undici ore di lavoro.
Filippo Minieri, 60 anni, primario di chirurgia endovascolare, aveva operato per tutta la mattinata e nel pomeriggio aveva ricevuto i pazienti in ambulatorio, sempre nel presidio sanitario dall' enorme bacino di utenza. Finite le visite, Minieri si è tolto il camice e ha perso i sensi, cadendo a terra nel suo studio. L' infermiera è accorsa, ma era troppo tardi. Un infarto ha stroncato il chirurgo vascolare senza chei colleghi riuscissero neppure a soccorrerlo. Non è il primo caso di morte sul lavoro, nell' ospedale Cardarelli. Nell' ultimo anno i medici lamentano la scomparsa di una decina di colleghi e operatori sanitari in circostanze similia quelle di Minieri. Oltre mille interventi chirurgici all' anno sono un carico di lavoro straordinario, e, secondo i colleghi del chirurgo scomparso, mettono a dura prova la resistenza dei sanitari napoletani. «Il decesso di Minieri è avvenuto per cause naturali. Purtroppo sono eventi tragici che possono verificarsi», commenta il direttore sanitario dell' ospedale Franco Paradiso. Ma i sindacalisti ribattono: «I medici al Cardarelli sono sotto stress. Lavorano a ritmi pazzeschi. In un incessante stato di emergenza», denuncia Franco Verde, coordinatore provinciale dell' Anaao-Assomed. Gli fa eco il presidente della commissione regionale sulla Sanità, Michele Schiano di Visconti: «La morte di Minieri al termine di un massacrante turno di undici ore, è un chiaro, brutto segnale di come è ridotta la sanità in Campania». «Questo episodio di morte bianca non può lasciare indifferenti, bisogna rivedere i carichi di lavoro dei medici», fa eco l' Ordine. Oggi il responsabile della Sanità in Regione ascolterà i vertici del Cardarelli e istituirà una commissione di inchiesta.
fonte: La Repubblica   postato da: brigentedelSud  

Questa news proviene da: http://www.telefree.it
URL: http://www.telefree.it/news.php?op=view&id=82329