TeleFree.iT
giovedì 11 febbraio 2010
Nucleare: La lista delle basi prescelte. Garigliano deposito nazionale scorie radioattive
Ci resta una sola cartuccia!
letture: 4386
Garigliano, deposito nazionale scorie radioattive
Garigliano, deposito nazionale scorie radioattive
Salute e Benessere: Come più volte preannunciato il sito (dismesso?) del Garigliano, ex centrale nucleare, ospiterà il deposito nazionale per le scorie radioattive.

Tutto ciò si ricava, senza ombra di dubbio, dal bando di gara del 2009 numero di protocollo 2009/s 47-068707 della Sogin spa, che senza perdere tempo e, forse già da tempo a conoscenza del decreto legislativo varato ieri dal Governo, ha iniziato i lavori lo scorso anno.

Di recente i Verdi, in base a informazioni del movimento ecologista francese, hanno confermato i nomi dei siti già scelti tra i precedenti impianti poi chiusi in seguito al referendum del 1987: Montalto di Castro (Viterbo), Borgo Sabotino (Latina), Trino Vercellese (Vercelli), Caorso (Piacenza), Oristano, Palma di Montechiaro (Agrigento), Monfalcone (Gorizia) e Chioggia (Venezia). Mentre l'ex centrale del Garigliano (tra Latina e Caserta) sarà il deposito nazionale per tutte le scorie radioattive.

Abbiamo solo una cartuccia a nostra disposizione:

Alle imminenti elezioni, non diamo il nostro voto a questi porci; loro (i porci) sono convinti che gli elettori della provincia di Latina e del sudpontino sono "Cosa Loro" e che si "appecoreranno" come sempre ai loro sporchi interessi.

Non miniamo a vita il futuro dei nostri figli:
mandiamoli (i porci) ramingo!

postato da: ruma_paskiaiset  

Questa news proviene da: http://www.telefree.it
URL: http://www.telefree.it/news.php?op=view&id=78057