TeleFree.iT
martedì 01 dicembre 2009
Non parte Cielo, punita Sky, che manda in onda il cartello: ''Scrivete al governo''
letture: 1813
Cielo. Il canale gratuito di SKY sul DTT
Cielo. Il canale gratuito di SKY sul DTT
Diritto e Giustizia:

Niente via dal 1° dicembre, ostruzionismo del dipartimento delle Comunicazioni.

Ancora un "dispetto" del governo a Sky e l'avvio del canale digitale Cielo, che la tv di Murdoch prevedeva di far partire oggi gratuitamente, slitta a data da destinarsi.
Il dipartimento delle Comunicazioni del ministero dello Sviluppo economico (lo stesso dello switch off, per capirci) non ha concesso, infatti, in tempo l'autorizzazione necessaria, barricandosi dietro la possibilità di attendere 60 giorni prima di concederla.
Stupore e sconcerto a Sky, per l'ennesimo favore - questa volta concesso per via "burocratica" - a Mediaset, che si era opposta all'avvento di un canale digitale a favore della tv satellitare ed è stata, per il momento, accontentata.

Un cartello in onda da stamattina

L'editore di Sky (sempre Murdoch, ma nella versione Newcorp, che non è la stessa di Sky Italia) ha deciso di mandare in onda un cartello fisso, in cui spiega agli utenti perché il canale - pubblicizzatissimo nei giorni scorsi - non è in onda e che si conclude con l'invito ai (potenziali) telespettatori a chiederne il perché a urp.comunicazioni.gov.it.

L'editore fa anche notare che è arrivata rapidissimamente l'autorizzazione per "aprire" Cielo sul satellite, mentre quella per il digitale terrestre sta andando a passo di lumaca. [Il salvagente]

img


Murdoch senza "Cielo"

Rimandato lo sbarco della tv sul dgt


Lo sbarco del nuovo canale Cielo di Rupert Murdoch sul digitale terrestre e' rimandato. Lo comunica lo staff del canale sottolineando che le trasmissioni "non inizieranno come previsto il primo dicembre, poiche' non e' arrivata dal Ministero delle Comunicazioni la necessaria autorizzazione a trasmettere sul digitale terrestre".

"Eravamo convinti", aggiungono dal canale, "che il processo di autorizzazione per trasmettere sul Digitale Terrestre sarebbe stato finalizzato in breve tempo, anche considerando il fatto che l'Agcom ci ha gia' inviato l'autorizzazione a trasmettere il canale via satellite -ha dichiarato Gary Davey, direttore del canale- questo perche' siamo in regola dal punto di vista legale, abbiamo inviato al Ministero tutti i documenti necessari e sulla base di quelli che sono gli standard di mercato. Avevamo anche pensato che l'arrivo di un nuovo canale gratuito che impreziosisce l'offerta in chiaro sul dtt, in questo momento in cui milioni di Italiani sono obbligati a comprare nuovi decoder per via dello switch-off, sarebbe stato gestito dagli uffici governativi con quella velocita'", concludono quelli di Cielo, "quell'efficienza e anche quei sorrisi che ha promesso in questi giorni il Ministro Brunetta".
fonte: Tgcom24   postato da: fu  

Questa news proviene da: http://www.telefree.it
URL: http://www.telefree.it/news.php?op=view&id=75555