TeleFree.iT
lunedì 02 febbraio 2004
I Ds critici: l’approvazione del Prg non risolve tutti i problemi
letture: 1121
Spigno Saturnia: «Siamo d'accordo con il sindaco Pampena che l’adozione del Piano regolatore generale rappresenta, dopo tanti anni, la fine di un incubo a Spigno Saturnia perché finalmente si sono dettate delle regole limitando così il potere dei tecnici, ma teniamo a sottolineare che se in questi anni il Piano è stato volutamente dimenticato in qualche cassetto è stato, come al solito, per gli interessi dei singoli che hanno prevalso su quelli della popolazione»
Il segretario dei Ds Antonio Saltarelli, che aveva capeggiato la precedente amministrazione, commenta con toni polemici le dichiarazioni entusiastiche del sindaco Carlo Pampena dopo il sì al Prg, con il voto favorevole delle minoranze di centrosinistra. E aggiunge che Spigno è «un cantiere riaperto dopo anni di abbandono, perché tra pochi mesi i cittadini saranno chiamati alle urne». Insomma, il Prg è stato finalmente approvato, ma secondo i Ds i problemi di Spigno restano.

Fonte: Il Messaggero

di: TF Press

Questa news proviene da: http://www.telefree.it
URL: http://www.telefree.it/news.php?op=view&id=6880