TeleFree.iT
mercoledì 05 novembre 2008
Approvato dal Consiglio Comunale il progetto "Laboratorio urbano".
"la parola ai giovani"
letture: 4357
Consiglio dei Giovani di Spigno Saturnia
Consiglio dei Giovani di Spigno Saturnia
Spigno Saturnia: Venerdì scorso, 31 ottobre 2008 alle ore 20.30 presso la sala delle adunanze del comune di Spigno Saturnia si è riunito il consiglio comunale. L'unico punto all'ordine del giorno prevedeva la discussione delle proposte civiche pervenute all'amministrazione comunale su possibili interventi volti a perseguire lo sviluppo socio-economico del Paese, secondo quanto previsto dall'omonimo bando regionale. La Regione Lazio, infatti, nel programma diretto a favorire la diffusione e l'applicazione del bilancio partecipato in ambito locale, ha inserito la pubblicazione di due bandi incentrati rispettivamente sullo sviluppo socio-economico ed opere pubbliche sul modello partecipato. L'obiettivo dei due bandi è favorire la concreta e attiva partecipazione della cittadinanza alle scelte decisionali, attraverso la pianificazione e la realizzazione di interventi derivati da processi di partecipazione popolare. Il processo di partecipazione, secondo l'iter regionale, prevede la pubblicizzazione alla cittadinanza delle finalità e delle modalità di presentazione dei progetti, precisamente, è l'amministrazione comunale, con un intervento diretto, che provvede a diffondere tali notizie attraverso: la pubblicazione degli avvisi affissi all'albo comunale, la stampa, l'affissione di manifesti, la convocazione di assemblee pubbliche e ogni mezzo ritenuto idoneo alla circolazione di informazioni, anche attraverso il coinvolgimento di specifici uffici comunali rivolti ai cittadini con funzioni di consulenza. Dopo il primo momento di informazione, ogni cittadino che abbia compiuto il 16° anno di età e sia residente nel comune di interesse, può rendersi promotore di un progetto attinente alle tematiche trattate dai due bandi e raccogliere adesioni tra la cittadinanza attraverso la raccolta di firme. Per i comuni con popolazione inferiore ai 5.000 abitanti come Spigno Saturnia è richiesto un minimo di 50 firme. In seguito alla scadenza del termine previsto per la presentazione dei progetti, questi vengono raccolti dall'amministrazione comunale e discussi in consiglio comunale subito dopo l'illustrazione concettuale all'assise da parte del soggetto promotore dell'iniziativa. Nella riunione di venerdì scorso, il consiglio comunale ha esaminato l'unica richiesta avanzata, cioè quella presentata dal Consiglio Comunale dei Giovani, il quale, attraverso una petizione popolare caratterizzata da una forte presenza in lista di giovani compresi tra i 16 e i 20 anni, si è fatto promotore di un progetto di recupero della ex scuola elementare della frazione di Campodivivo, attraverso la realizzazione in loco di un polo diretto esclusivamente ad attività ricreative giovanili con particolare interesse ad attività volte alla promozione artistica, teatrale, musicale, culturale e dotato di postazioni internet all'interno di uno spazio concepito per l'orientamento professionale grazie anche al supporto dell'associazione SERAL che garantirà la possibilità per i giovani di pubblicizzare gratuitamente le proprie competenze ed i propri lavori direttamente sul web grazie al portale di marketing territoriale. Più nel particolare, l'iniziativa intende realizzare un centro idoneo a favorire la produzione di lavoro artistico, teatrale, musicale e culturale attraverso la concessione ai giovani del materiale necessario per la produzione concreta dei loro lavori artistici con possibilità di esposizione all'interno della struttura stessa, insomma, una vera e propria casa dell'arte. Il Progetto ha l'obiettivo di creare un punto di riferimento per i giovani del Paese ma è anche diretto alla popolazione giovanile dei comuni limitrofi, questa predisposizione è particolarmente facilitata dalla posizione geograficamente strategica della struttura che, essendo nelle vicinanze della s.s. 630 Cassino-Formia, è facilmente raggiungibile da tutti i comuni del comprensorio. La proposta di realizzazione dell'iniziativa è stata illustrata al consiglio comunale dal Presidente Salvatore Palazzo ed approvata all'unanimità dai consiglieri presenti.

Il Presidente
Salvatore Palazzo

postato da: ConsiglioGiovaniSpigno  

Questa news proviene da: http://www.telefree.it
URL: http://www.telefree.it/news.php?op=view&id=62082