TeleFree.iT
mercoledì 29 ottobre 2003
"I CONSIGLI DI QUARTIERE DI GAETA ALLA MERCE ' DEI PARTITI" LO AFFERMA IL CONSIGLIERE USCENTE DEL QUARTIERE M. TORTONA FAUSTO DE SANTIS
letture: 1059
Gaeta: Come tanti pesci imbrigliati nella rete i consigli di quartiere attendono di conoscere di che morte dovranno morire giacché di questo ormai si tratta , per quanto cerchino di divincolarsi la stretta è troppo forte e la fine prossima.
Dopo averne subito il fastidio per via di certe iniziative capaci di smuovere la pubblica opinione a sfavore dei governanti di turno si è deciso di porre la parola fine all’autonomia dei consigli dai partiti politici.
Il 05/10/03 si è andati alle urne e si sono eletti nuovi consiglieri di quartiere , con sperpero di denaro pubblico dato che i precedenti consigli non erano in carica nemmeno da due anni e , ad oggi , non si comprende il motivo per cui non si potesse prolungare il mandato , sicché è lecito pensare che la scelta sia dovuta da una parte ad estendere il controllo dei partiti sugli stessi , dall’altro a una vendetta di qualche potente a cui i consigli hanno dato fastidio.
Alcuni organi di stampa hanno poi rimarcato il fatto che la percentuale dei votanti sia stata bassissima addebitando il fatto a un presunto disinteresse del popolo per i consigli. Nulla di più falso .La bassa partecipazione al voto è stata la logica conseguenza di una volontà di ostacolare i consigli da parte dell'amministrazione, a partire dalla scarsissima pubblicità data alle candidature fino ad arrivare al numero davvero esiguo di manifesti che richiamavano gli elettori alle urne. Per tutta Gaeta saranno stati affissi a voler essere buoni 7 manifesti elettorali e il risultato si è visto.
Il risultato finale è stato che si sono potuti candidare quasi solo gli amici degli amici, così che ormai possiamo affermare tranquillamente che i consigli sono caduti completamente nelle mani di alcuni partiti facendo tramontare per sempre quell'afflato di servizio e di amore per il quartiere che erano alla base dei vecchi e ormai decrepiti COMITATI DI QUARTIERE.
F.D.S.

postato da: mafariello  

Questa news proviene da: http://www.telefree.it
URL: http://www.telefree.it/news.php?op=view&id=5665