TeleFree.iT
sabato 12 aprile 2008
XVII Comunità Montana per lo sviluppo turistico
letture: 1654
XVII Comunità Montana
XVII Comunità Montana "Monti Aurunci"
Spigno Saturnia: La XVII Comunità Montana "Monti Aurunci" con sede a Spigno Saturnia ha richiesto alla Regione Lazio un finanziamento per l'anno 2008 per la realizzazione di una rassegna di manifestazioni legate alle tradizioni culturali, artistiche, religiose e popolari presenti nel comprensorio degli Aurunci ricompreso nei Comuni di Castelforte, Formia, Gaeta, Itri, Minturno, Santi Cosma e Damiano e Spigno Saturnia.

Lo comunica il Presidente della Comunità Montana, Nicola Riccardelli, evidenziando che con tale iniziativa si intende valorizzare a fini turistici, sociali ed economici le valenze culturali specifiche presenti sul territorio degli Aurunci attraverso la sinergia delle tradizioni delle singole realtà locali inserite in un quadro organico di valorizzazione comprensoriale, in un'ottica promozionale regionale.

La Comunità Montana - sottolinea il Presidente Nicola Riccardelli - intende realizzare dei circuiti turistici sul comprensorio degli Aurunci che toccando le varie località presenti sul territorio, lo valorizzino nella sua identità culturale e popolare, coinvolgendo attivamente le associazioni e i gruppi operanti da anni, spesso senza nessun sostegno economico.

In particolare tali circuiti saranno sviluppati per la valorizzazione dei costumi storici e del folklore locale; per l'attivazione di percorsi olivicoli e gastronomici degli Aurunci; per la cultura della musica, della coralità e del teatro amatoriale; per il supporto alle manifestazioni religiose e patronali.

Il Presidente Nicola Riccardelli ricorda che gli Aurunci, oltre a costituire un patrimonio ambientale e naturalistico di indiscusso valore, sono anche un territorio ricco di tradizioni popolari che devono essere valorizzate nell'ambito di una strategia complessiva di sviluppo sociale ed economico, con nuove occasioni di lavoro, imprenditoriali ed occupazionali. L'impegno in tale senso della Comunità Montana sarà continuo e costante, così come ha dimostrato in questi anni attraverso il sostegno organizzativo ed economico a numerose manifestazioni, da quelle folkloristiche a quelle gastronomiche, da quelle musicali a quelle teatrali.

Il Presidente Nicola Riccardelli chiede, pertanto, che la Regione Lazio riconosca l'impegno della Comunità Montana nel campo turistico e culturale con uno specifico finanziamento annuale, anche per sostenere azioni di interazione con altre realtà europee, nonché per inserire gli Aurunci nel circuito turistico regionale.



XVII Comunità Montana "Monti Aurunci"

di: TF Press

Questa news proviene da: http://www.telefree.it
URL: http://www.telefree.it/news.php?op=view&id=54926