TeleFree.iT
domenica 07 ottobre 2007
Scuola, intesa per nuovo contratto
letture: 2588
Aumento medio di 140 euro per i docenti
Aumento medio di 140 euro per i docenti
Scuola e società: Sindacati e governo hanno firmato l'intesa per il rinnovo del contratto di lavoro della scuola per il biennio 2006-2007, con un aumento medio lordo in busta paga dal primo gennaio di 140 euro per i docenti e di 100 euro per il resto del personale. Lo ha annunciato la Cisl. Interessati dall'intesa, circa 1 milione e 200 mila lavoratori. Il pagamento delle cifre concordate scatterà con il primo stipendio del 2008.
L'accordo è stato raggiunto dopo quasi due giorni di tavolo negoziale non-stop, tra i sindacati Flc-Cgil, Cisl-Scuola, Uil-Scuola e Snals e l'Aran, l'Agenzia per la rappresentanza negoziale delle Pubbliche amministrazioni. L'accordo, che è relativo alle risorse inserite nella precedente Legge Finanziaria, prevede anche il pagamento degli arretrati.

Lo Snals-Confsal in una nota fa sapere che gli incrementi retributivi sono stati finalizzati prioritariamente alla voce stipendiale e all'accessorio generalizzato, "consentendo così la più favorevole ricaduta in campo previdenziale". Importante conquista - sottolinea lo Snals - è "la validità dell'accessorio generalizzato ai fini del TFR". Altro importante risultato, nella logica della realizzazione del Piano dell'Offerta Formativa, è la finalizzazione delle risorse disponibili a livello di singola istituzione scolastica all'attività d'aula per i docenti e a quella di supporto per il personale ATA. Il testo contrattuale - dice lo snals - garantisce il personale, anche in termini di orario di servizio, da possibili intrusioni da parte della politica e dell'Amministrazione.

Resta invece in piedi la vertenza tra sindacati della scuola e del pubblico impiego e governo per la Finanziaria 2008. Le organizzazioni sindacali, che lamentano la mancanza di risorse per i contratti e un piano di stabilizzazione dei precari, hanno già proclamato uno sciopero per il 26 ottobre.
fonte: Tgcom24   postato da: simonilla  

Questa news proviene da: http://www.telefree.it
URL: http://www.telefree.it/news.php?op=view&id=48024