TeleFree.iT
lunedì 04 giugno 2007
I Ds scelgono Raimondi senza condizioni. Intervista a Di Maggio e D'Amante
Di Maggio: "Mi auguro di perdere il posto di Consigliere"
letture: 2178
Gaeta, bar Divas: Di Maggio, Crocco, D'Amante
Gaeta, bar Divas: Di Maggio, Crocco, D'Amante
Gaeta: Incontriamo il vertice dei Democratici di Sinistra di Gaeta nella oramai tradizionale location del Bar Divas, nei pressi del Comune. E' notizia fresca di giornata: i vertici dell'intero centro-sinistra cittadino si sono riuniti e hanno scelto di dare indicazione di voto per Antonio Raimondi. E' importante sottolineare che non ci è stato nessun apparentamento fra le liste dei due schieramenti. La decisione è una presa di responsabilità dinnanzi ai cittadini e il proprio elettorato.

L'avvocato Di Maggio e il segretario del partito, Silvio D'Amante, giudicano la loro una scelta naturale, tra l'altro appoggiata da tutto il direttivo e la base del partito. Non è neanche tanto una decisione ideologica: la priorità è innanzitutto avvisata nella necessità di sconfiggere il candidato Magliozzi, la cui gestione è da loro considerata fallimentare. Salvatore Di Maggio precisa inoltre l'importanza della forma di Lista Civica degli schieramenti che sostengono il Candidato Raimondi, considerata più affine alla cultura e la richiesta di "novita" di chi in città si oppone all'amministrazione uscente. L'avvocato, che sottolinea comunque il successo elettorale personale a dispetto di quello magro del partito, si manifesta quasi rammaricato per i sospetti di eventuali sue paradossali manovre per spostare voti a destra ed assicurarsi così un seggio nel Consiglio comunale (ricordiamo che in caso di vittoria di Raimondi, egli resterebbe fuori, come già tutto il resto della sinistra gaetana). Il dottor D'Amante invece conclude con una esortazione al partito a tornare di più tra la gente, dando spazio ai giovani. In questo auspicio c'è molto di ammissione di quelle occasioni mancate che hanno portato i Ds ai minimi storici cittadini.



di: Benedetto Crocco

Questa news proviene da: http://www.telefree.it
URL: http://www.telefree.it/news.php?op=view&id=43739