TeleFree.iT
domenica 27 agosto 2006
Defraudato il Castello di Suio. Ecco le prove
Questa è la prova della incoscienza e connivenza delle amministrazioni locali.
letture: 6653
torre con balcone
torre con balcone
Suio: E' palese che a Suio, borgo medievale del comune di Castelforte, il passato non interessa, anzi diventa territorio d'occupazione, defraudamento e distruzione di resti culturali ed archeologici.

Le foto rilevano una palese e sintomatica attività di defraudamento e distruzione, nonchè l'occupazione di suoli che la legge tutela, ma che l'amministrazione comunale di Castelforte non ha interesse a salvaguardare.

La parte ancora ben delimitata del castello di Suio alto mostra un abusivismo e stravolgimento del sito che neanche i vandali avrebbe potuto fare meglio.
Una torre è stata sfondata ed ha in se un balcone obbrobrioso a sud, mentre la parte ad est contiene una struttura moderna che pian piano sta coprendo gli ultimi pezzi del del castello.
annientamento del castello
annientamento del castello
Non è comprensibile come sia potuto accadere che tale scempio si sia potuto perpetrare, l'abuvismo è palese e lo stravolgimento dei luoghi peggio.
Come diceva l'amica Taira "il territorio sta morendo", io ribadisco che lo stiamo uccidendo con l'indifferenza e il disinteresse.

L'associazione "Caponnetto" non penso abbia fatto qualcosa, la stessa penso a guerre politiche e d'immagine; il castello di Suio può andare in malora tanto non c'è alcun aspetto di ritorno.

Qualche amico del portale faceva notare che c'è una chiesetta con tracce della presenza dei Templari, davanti a ciò si staranno rivoltando nella tomba.
Questo è il sud lazio.

postato da: kreo  

Questa news proviene da: http://www.telefree.it
URL: http://www.telefree.it/news.php?op=view&id=33187