TeleFree.iT
mercoledì 06 luglio 2005
Parco Regionale Riviera di Ulisse: I sindaci indicano a Marrazzo tre membri del direttivo
letture: 1812
Parco Regionale Riviera di Ulisse: piscine romane a Gianola
Parco Regionale Riviera di Ulisse: piscine romane a Gianola
Latina: Mauro Sasso, Antonio Feola e Angelo Parente sono i tre componenti indicati a ricoprire gli incarichi di consiglieri in seno al nuovo Consiglio Direttivo del Parco regionale Riviera di Ulisse che comprende i territori delle aree protette dei Comuni di Sperlonga, Gaeta, Formia e Minturno.
I tre consiglieri del Parco sono stati designati ieri, con votazione a scrutinio segreto, nella riunione tenutasi presso la sede di Gaeta dai sindaci Sandro Bartolomeo (Formia), Massimo Magliozzi (Gaeta), Armando Cusani (Sperlonga) e Pino Sardelli (Minturno) che, insieme al presidente della Provincia di Latina, costituiscono la cosiddetta Comunità del Parco di cui è stato eletto presidente il sindaco Pino Sardelli. A questo «organo propositivo e consultivo dell’ente Parco» la legge regionale 29/1997 attribuisce anche il compito di «esprimere parere obbligatorio sul reg! olamento e sul piano dell’area naturale protetta, sul bilancio e sul conto consuntivo e su altre questioni a richiesta della maggioranza dei componenti del Consiglio direttivo dell’ente di gestione».

Mauro Sasso (consigliere comunale di Gaeta), Antonio Feola e Angelo Parente (consigliere comunale di Minturno) attendono ora il decreto di nomina da parte del Presidente della Regione Lazio Piero Marrazzo il quale dovrà anche designare il futuro presidente del Parco e altri tre membri scelti tra persone che si siano distinte per gli studi e per le attività nel campo della protezione dell’ambiente: uno sarà designato dal presidente della Provincia di Latina, uno dalle organizzazioni professionali agricole maggiormente rappresentative a livello regionale e l’altro dalle associazioni ambientaliste.

Intanto, sempre in risposta alla richiesta dell’assessore regionale all’ambiente e Cooperazione fra i popoli, Angelo Bonelli, ieri è stato diffuso l’avviso pubblico per la presentazione delle candidature a presidente delle aree protette del Lazio fra cui quelle del Parco Regionale Riviera di Ulisse e del Parco Naturale dei Monti Aurunci. Il presidente del consiglio direttivo è poi nominato dal presidente della Regione su una terna di nominativi proposti dalla Giunta Regionale, sentiti i sindaci dei comuni ricedenti nel territorio dell’area protetta.

Si presume che decreti di nomina del presidente e dei sei componenti il consiglio direttivo saranno pronti subito dopo la pausa estiva.

di: Roberto Mari

Questa news proviene da: http://www.telefree.it
URL: http://www.telefree.it/news.php?op=view&id=15546