TeleFree.iT
lunedì 20 luglio 2020
E' uscita "La Grammatica della Mente"
Un volume di "Elementi di neurobiologia esistenziale" curato da Loredana Nugnes e Anna Perrella per la collana Galileo di "deComporre Edizioni"
letture: 3535
La Grammatica della Mente
La Grammatica della Mente
Recensioni: Un'opera che già sta facendo parlare di sè, destinata a quanti amano lo studio della mente e le applicazioni del comportamento e delle reazioni umane nella vita sociale e collettiva.
Gli argomenti trattati nel "La Grammatica della Mente" di Loredana Nugnes e Anna Perrella, come scrive nella Prefazione il prof. Ferdinando Brancaleone, sono "indubbiamente complessi e di stringente ed accattivante attualità" poichè "delineare una "grammatica della mente", secondo una prospettiva neurobiologica ad impronta esistenziale, non è certo impresa semplice, ed è stata necessaria una buona dose di coraggio". Le curatrici questo coraggio lo hanno avuto e, come precisa ancora il Prefatore, "ciò che ne è risultato costituisce indubbiamente un valido contributo, non solo scientificamente fondato ma anche comunicativamente accattivante, di cui potranno usufruire tutti coloro che, a vario titolo, si interessano dell'Uomo, della Mente e dell'Esistenza". Il singolo essere umano viene considerato come un "sistema complesso": un "insieme di componenti in dialogo e in interazione tra di loro", che, a sua volta, interagisce con il "sistema mondo", nonché con la molteplice alterità degli altri "sistemi umani".
Ne scaturisce un panorama densissimo, attraverso cui risultano posti in evidenza ambiti ancora poco esplorati circa la natura umana, stimolando il lettore a riflettere sull'incidenza antropologica della "dimensione mentale", a partire dal livello evolutivo somato-cerebrale sino a quello emotivo-cognitivo, per giungere alla sfera (specificamente umana) caratterizzata dalla dimensione noetico-esistenziale. In definitiva, quello di Loredana Nugnes e Anna Perrella non è stato che un atto d'amore, che riporta e conduce ad un "noi" (dialogico ed "intrecciato" nel profondo) e che apre alla spaziosità degli sguardi, per una sempre maggiore autenticità, che vive e si nutre della "relazione" con coloro che vorranno leggere la loro opera, con l'umile e (al contempo) esaltante consapevolezza, per cui "ogni domanda cui si dà una risposta apre sempre la strada ad altre domande".
"L'essere umano viene osservato come un sistema complesso - precisano le autrici nell'Intruduzione al volume- abbiamo avuto a cuore proprio il tema della costruzione biologica, culturale e sociale del sistema persona, dispiegato con sempre maggiore chiarezza dalle scoperte neuroscientifiche più recenti e avanzate".
La reale sostanza dell'individuo risiede nell'interazione tra il biologico e il corporeo, tra il culturale e il simbolico. La cultura non occupa un posto vuoto ma, attraverso la selezione, dialoga con la dimensione biologica all'interno di una relazione di reciprocità che dura tutta la vita. "Il panorama che ne deriva - aggiungono Nugnes e Perrella- è densissimo e, pur presentando ancora ambiti inesplorati che sostano sui punti di domanda, tuttavia mostra anche numerosi aspetti misconosciuti della natura umana che nutrono risposte e riflessioni profonde su "che cosa siamo" e sulla incidenza della dimensione corporea e cerebrale a livello comportamentale, cognitivo ed emotivo.
Il carattere di tutto il lavoro mira ad offrire un punto di osservazione a quanti desiderino avvicinarsi alla comprensione dei comportamenti umani". Ma chi sono Loredana Nugnes e Anna Perrella? Psicologa la prima, Sociologa la seconda, hanno un curriculum vitae di tutto rispetto e operano in ambiti accademici e culturali, collaborando con Enti e ambiti altrettanto importanti. Ma soprattutto sono aperte alle dinamiche del dialogo e della riflessione a pià voci che è anche la caratteristica della collana di Scienze Umane e Sociali denominata Galileo attraverso la quale le Edizioni deComporre intendono dare opportunità a studiosi e ricercatori, intellettuali e pensatori di "percorrere i sentieri del dialogo, del confronto critico, dello scambio e della condivisione, per costruire visioni integrate ed armoniche fra i diversi ambiti disciplinari, quando trattino della questione "persona umana" e delle sue molteplici espressioni.

La Grammatica della Mente - Loredana Nugnes e Anna Perrella - deComporre Edizioni, Gaeta 2020 - ISBN: 9788894879506 - Euro 30

Il libro si può ordinare scrivendo a: redazione.decomporre@tiscali.it oppure su IBS.it

di: Sandra Cervone

Questa news proviene da: http://www.telefree.it
URL: http://www.telefree.it/news.php?op=view&id=124451