TeleFree.iT
lunedì 20 luglio 2020
"Emozioni" con Gianmarco Caroccia e Mogol al Parco Archeologico di Priverno
Appuntamento con l'interprete di Lucio Battisti, una numerosa orchestra e l'autore dei più grandi successi della musica italiana venerdì 7 agosto
letture: 2310
Data evento: venerdì 07 ago 2020
Carroccia e Mogol
Carroccia e Mogol
Priverno: Sarà una serata di "Emozioni", ritmo e sentimento quella di venerdì 7 agosto al Parco Archeologico di Priverno.
Dopo il successo dello scorso anno a Sonnino, in località Capocroce, l'associazione "I Locandieri" torna ad invitare Gianmarco Carroccia che, questa volta, salirà sul palco con Mogol.
L'interprete di Lucio Battisti e l'autore dei suoi grandi successi saranno quindi insieme per far rivivere con musica, parole e racconti il cantante italiano più amato di tutti i tempi.

Un appuntamento importante per i fan dato che il covid ha drasticamente ridotto le tappe del tour estivo "Emozioni", ideato e promosso dall'associazione culturale SUONIEmotivi.

Gli ampi spazi del Parco Archeologico di Priverno consentiranno, invece, di vivere serenamente e in sicurezza un concerto denso di poesia, racconti e musica dal vivo.
Ad accompagnare il cantante di Fondi sarà, come da tradizione, parte della straordinaria orchestra le cui performance sono ben note da nord a sud dello Stivale.
Tutta Italia ha avuto modo di apprezzare Gianmarco Carroccia su Rai1 la notte di capodanno ma è dal vivo, del resto, che lo spettacolo regala le "Emozioni" più autentiche.
Il format prevede infatti una trentina di brani eseguiti rigorosamente dal vivo, arricchiti dai racconti di Mogol e impreziositi dall'atmosfera di un luogo magico che profuma di storia.
L'autore di decine di brani che hanno scritto gli anni migliori della storia della musica italiana sarà quindi a Priverno per rivelare al pubblico la genesi dei suoi grandi successi ma anche aneddoti della vita professionale di Lucio Battisti sconosciuti ai più.
Le straordinarie interpretazioni di Gianmarco Carroccia, la cui somiglianza con il cantante di Poggio Bustone è straordinaria e al contempo curiosa, faranno cantare la platea dando vita a uno spettacolo di rara intensità.

«Parte del ricavato - fa sapere Gianna dell'associazione culturale ed enogastronomica "I locandieri" che organizza l'evento - andrà all'associazione "Crescere con gioia" che promuove attività educative e ricreative per i bambini diversamente abili e non. L'evento si svolgerà nel pieno rispetto delle misure anti-contagio e, proprio per prevenire assembramenti, è necessaria la prenotazione. Colgo l'occasione per ringraziare l'amministrazione di Priverno e il sindaco Anna Maria Bilancia per la gentile disponibilità, il supporto e per aver inserito il concerto nel programma estivo, oltremodo ricco nonostante le restrizioni dovute al covid».

"Crescere con gioia" è una realtà particolarmente nota nel settore perché per svolgere attività di arte, cucina, botanica, fotografia, danza e giochi popolari, preziose per l'integrazione e la crescita dei bambini con disabilità, si avvale dei migliori professionisti del settore: persone mosse da altruismo e amore per il prossimo che si mettono a disposizione per favorire l'integrazione.
«Abbiamo scelto "Crescere con gioia" - conclude l'associazione organizzatrice - proprio perché promuove una coscienza sociale fondata sul rispetto dell'altro e sulla libera espressione del sé, favorendo il riconoscimento della diversità, la coesione e la solidarietà sociale».

Per informazioni e prenotazioni Gianna Tramentozzi 389-2119947.

postato da: bbfree  

Questa news proviene da: http://www.telefree.it
URL: http://www.telefree.it/news.php?op=view&id=124450