TeleFree.iT
venerdì 26 giugno 2020
Monti Aurunci, Trano chiede più attenzione agli incendi
letture: 3242
Monte Redentore
Monte Redentore
Formia: Tempo di estate, tempo di escursioni mozzafiato sulle cime dei monti Aurunci. Tutto pronto? E' l'interrogativo che pone il presidente della Commissione Finanze della Camera dei Deputati Raffaele Trano, dopo l'esperienza dello scorso anno che ha visto i turisti in difficoltà a causa degli incendi ed un panorama spettacolare ricoperto praticamente da un lenzuolo nero. Il versante di formiano di Monte Altino, con il sentiero storico - religioso di San Michele Arcangelo, è sicuramente l'itinerario più noto all'interno del Parco Regionale, ma incontrare lungo il cammino che culmina su Monte Petrella un guardaparco è davvero una rarità.
"Il lockdown e le intense piogge delle scorse settimane - spiega in una nota il deputato del gruppo misto - hanno fortunatamente tenuto fino ad oggi i piromani lontani dal Parco regionale dei Monti Aurunci. Non si può però abbassare la guardia. Le montagne del sud pontino in questi giorni stanno tornando ad essere frequentate e l'inizio della stagione estiva porta sempre con sé la piaga degli incendi. La vigilanza va dunque potenziata, per evitare danni al patrimonio naturale come quelli dello scorso anno. Ho dunque inviato una nota al direttore Giorgio De Marchis, ricordandogli la sua promessa, fatta nell'autunno scorso, su una maggiore sorveglianza dei luoghi attraverso il potenziamento dei guardaparco, con due unità da impiegare sul versante formiano. Visto il prossimo affollamento dell'area naturale, ho inoltre chiesto al direttore di far compiere una verifica dei sentieri, a partire da quello di San Michele Arcangelo".

postato da: RaffaeleTrano_press  

Questa news proviene da: http://www.telefree.it
URL: http://www.telefree.it/news.php?op=view&id=124426