TeleFree.iT
giovedì 03 ottobre 2019
A Roma in Piazza l'opposizione di classe contro il Governo e l'UE dell'anticomunismo.
letture: 2102
Data evento: sabato 05 ott 2019
PARTITO COMUNISTA
PARTITO COMUNISTA
Golfo di Gaeta: Anche la sezione del Partito Comunista di Gaeta "Mariano Mandolesi" aderirà alla grande manifestazione di opposizione all'attuale Governo promossa dal Partito Comunista, che si svolgerà a Roma in piazza Santi Apostoli il 5 ottobre a partire dalle ore 15:30.

Il governo Cinque Stelle - PD non è un governo amico dei lavoratori, ma un esecutivo sostenuto dai poteri forti (Unione Europea, Nato, Stati Uniti, banche e Confindustria). I media e l'informazione parlano di governo giallo-rosso, ma di rosso non ha proprio nulla. È l'ennesimo prodotto della rinuncia del M5S alle istanze più radicali e di svolta dei suoi programmi. "Rosso" non è certamente il PD, alfiere delle politiche antipopolari, capace attraverso la propria influenza sui sindacati confederali di legittimare le peggiori politiche contro i lavoratori spegnendone l'opposizione sociale. "Rossa" non è neppure quella sinistra residuale presente in Parlamento (LEU, SI) che subito si è accodata al nuovo esecutivo, spinta solo dall'autoconservazione dei propri gruppi dirigenti e priva di qualsiasi ruolo sociale. Questo Governo proseguirà le politiche antipopolari dei precedenti.

Si vantano di aver mandato a casa Salvini, ma con questo Governo non fanno che rafforzare la crescita della destra. Ci siamo sempre opposti ai provvedimenti della Lega, a differenza di chi, come il Partito Democratico, quando era al governo ha fatto le stesse politiche. Se la "sinistra" si mette dalla parte dei ricchi, dell'Unione Europea e delle banche consegna le classi popolari alla destra peggiore.
Serve un vero cambiamento di sistema, che abbatta lo sfruttamento ormai sempre più insostenibile. Portare al potere i lavoratori e le classi popolari, come mezzo necessario per conquistare nuovi diritti, sconfiggere povertà e sfruttamento, risolvere la questione ambientale. Ricostruire un tessuto di protagonismo e partecipazione dei lavoratori e delle classi popolari, e non mettere qualche ministro in governi che fanno gli interessi dei capitalisti. Attraverso la costruzione di una forte opposizione al Governo, lavorando per la formazione di un vasto fronte sociale capace di unire i lavoratori e le classi popolari, le organizzazioni sindacali di classe e le forze politiche e di movimento. Un fronte di lotta che dimostri che l'unica vera alternativa possibile è quella in cui il potere è nelle mani dei lavoratori.

Una vergognosa risoluzione del Parlamento Europeo votata insieme dai deputati del PD della Lega e di Fratelli d'Italia ha equiparato il comunismo al nazifascismo, chiedendo di vietarne simboli e organizzazioni. Scendiamo in piazza con le nostre bandiere rosse per difendere la memorai storica, con la consapevolezza che solo il Comunismo è ancora l'unica alternativa possibile a questo modello di sistema nel quale poche decine di persone hanno la stessa ricchezza di miliardi di abitanti del mondo.
La sezione "Mariano Mandolesi" invita quindi tutti i cittadini, gli iscritti e i simpatizzanti, le forze sindacali e politiche, che con noi condividono la necessità di costruire un'opposizione sociale a questo Governo, a partecipare insieme a noi questa manifestazione, dandoci appuntamento alla stazione di Formia - Gaeta alle ore 13:20.

Per informazioni e per partecipare alla manifestazione contattateci sulla pagina facebook Partito Comunista - Gaeta - Sez. "Mariano Mandolesi".


PARTITO COMUNISTA - GAETA - SEZIONE "MARIANO MANDOLESI"

di: Benedetto Crocco

Questa news proviene da: http://www.telefree.it
URL: http://www.telefree.it/news.php?op=view&id=124026