TeleFree.iT
lunedì 18 febbraio 2019
Sanremo, la Bertè rompe silenzio: "Contro di me un'ingiustizia"
La Bertè rompe il silenzio dopo la delusione del Festival di Sanremo: "Non mi aspettavo che non mi facessero salire sul podio. volevo vincere per Mimì"
letture: 2886
Loredana Bertè
Loredana Bertè
Musica e dintorni: "Sinceramente non mi aspettavo che non mi facessero salire sul podio. E, sì, speravo di vincere anche per riscattare mia sorella Mimì". Loredana Bertè rompe il silenzio a una settimana dalla chiusura del Festival di Sanremo che l'ha vista vincitrice soltanto morale, con il pubblico in sala che ha fischiato durante l'annuncio del podio che l'ha esclusa.
"Non ho molta voglia di parlare", dice al Corriere, "Io sono sempre molto autocritica, ma questa volta so di avere dato il massimo; e il pezzo di Curreri è bellissimo. Posso autocitarmi? 'C'è qualcosa che non va'. Sono venuta a Sanremo per chiudere un cerchio, e credo di aver ottenuto più di quanto qualsiasi artista potrebbe chiedere...".

La cantante non accetta il risultato finale deciso da televoto e due giurie. Proprio come Ultimo, che si è però lasciato andare a uno sfogo contro i giornalisti. "Credo che nel suo caso, come nel mio, la delusione arrivi dalla forte discrepanza fra il plauso del pubblico e il mancato risultato finale", ha detto la Bertè, "A me però sul podio manco mi ci hanno fatto arrivare... Io credo che sarebbe fondamentale che la giuria d'onore fosse composta da addetti ai lavori: musicisti, manager, produttori, dj. E sarebbe bello che i voti fossero palesi. Mahmood? Ha una voce molto particolare, il suo pezzo mi è piaciuto subito. Tiferò per lui all'Eurovision".

La Bertè chiude definitivamente con il Festival di Sanremo: "Come concorrente, non tornerò", taglia corto, "Forse come super ospite, non so. I prossimi conduttori? Mah, non saprei. Facessero loro. Per me ormai lo potrebbe presentare pure Topolino con la Banda Bassotti".

Luisa De Montis
fonte: Il Giornale   di: Emiliano Ziroli

Questa news proviene da: http://www.telefree.it
URL: http://www.telefree.it/news.php?op=view&id=123678