TeleFree.iT
venerdì 07 dicembre 2018
Troppi incidenti sulla Pontina..strada inagibile
Ancora lontana l'idea definitiva di una messa in sicurezza della strada più pericolosa d'Italia, la Pontina.
letture: 1996
Pontina strada regionale
Pontina strada regionale
Latina: Sono anni che leggo titoloni sui giornali Latina e provincia, in merito alla messa in sicurezza della Pontina, ex strada statale, ora regionale. Troppe volte è stato deciso di rifare il look alla strada della morte, ma è sempre stato un flop, insomma un vero e proprio falso allarme d'inizio dei lavori, eccetto modifiche di velocità per non far chiudere la Pontina già massacrata di buche e visti anche gli ultimi cedimenti quando arrivano brusche tempeste e allagamenti, e per ultimo si è creata addirittura una enorme voragine che ha risucchiato una vittima non ancora trovata.
Una strada non adeguata e non accessibile per i cittadini dal fatto che l'asfalto è sempre stato rifatto a rattoppo e mai messo in sicurezza dall'ente di competenza regionale, spese spicciole che se si vanno a totalizzare tutti questi anni trascorsi avrebbero già terminato da tempo la strada, magari resa decente, percorribile e sicura. Invece si è perso tempo, tanto tempo a rattoppare e tanto denaro speso inutilmente. Hanno avuto il coraggio di modificare la velocità per far fronte ad una presunta sicurezza passando a 60 km invece che 90, il perché è troppo facile capirlo, superati i 60 la colpa ricade a chi guida, senza mai procedere definitivamente all'avvio celere di quest'opera, in più si pensa ad altre cose inutili... neanche una piccola preoccupazione o un pianto verso le persone che perdono la vita perché coinvolte in incidenti stradali che, negli ultimi tempi, sono decisamente aumentati per colpa dell'asfalto rovinoso e buche che si riaprono.
La giornata più nera della Pontina, la strada impraticabile, è stata ieri 5 dicembre che in mezza giornata ci sono stati quasi dieci incidenti. Fino a quando si deve ancora attendere l'inizio dei lavori? Se non si fa nulla ci saranno altre vittime. E per concludere, in tutti questi anni sono stati letti articoli con titoli di presunti stanziamenti in milioni di euro..ma dove sono??? Spero venga chiusa prima possibile, lo so, è crudo dirlo, è vero la Pontina ci serve, ma le vite delle persone in questo caso contano di più, molto di più.

di: Emiliano Ziroli

Questa news proviene da: http://www.telefree.it
URL: http://www.telefree.it/news.php?op=view&id=123556