TeleFree.iT
sabato 07 aprile 2018
Recupero e valorizzazione della linea di costa formiana
letture: 2439
Data evento: martedì 10 apr 2018
Formia Riviera di ponente - Fotografia Salvino Caruso
Formia Riviera di ponente - Fotografia Salvino Caruso
Formia: L'incontro che l'Associazione "La Marina Club" ha organizzato per il prossimo martedì 10 Aprile alle ore 17,00 presso la sala Ribaud del Comune di Formia sul riordino e valorizzazione della nostra linea di costa, sarà questa volta con le forze politiche che si candidano ad amministrare la città.
Dopo il primo appuntamento avvenuto lo scorso 14 Dicembre, nel quale abbiamo presentato la nuova idea/progetto esclusivamente ai cittadini formiani ed un successivo confronto avvenuto in rete, abbiamo constatato che quando si parla di problemi, quando si discute sui progetti, ovvero sulle cose pratiche che vanno solo nell'interesse dell'intera cittadinanza, si crea quella trasversalità che è la vera forza per condurre a compimento un progetto condiviso.
Dobbiamo partire proprio dalla risposta che in questi tre mesi hanno dato i cittadini, che a prescindere da qualsiasi appartenenza politica, si sono ritrovati comunemente su un progetto che promuova lo sviluppo della città. Formia si trova in un momento molto critico della sua storia e già sconta gli errori del passato, quindi o si decide di invertire la tendenza promuovendo e partecipando progetti innovativi o continuerà a rimanere nell'attuale stato di depressione economica, sociale e culturale, che mortifica le tante potenzialità di cui è ricca.
Questo è l'obiettivo che ci poniamo, stimolare le forze politiche ad unirsi sui contenuti e sui progetti e non contrapporsi su mere questioni ideologiche se non di prestigio personale. Solo con l'aggregazione si potrà trovare la forza per portare avanti grandi progetti e promuovere il concreto sviluppo della città.
Si invita anche la cittadinanza ad assistere all'evento.

"La Marina Club"

postato da: arrizzoni  

Questa news proviene da: http://www.telefree.it
URL: http://www.telefree.it/news.php?op=view&id=123153