TeleFree.iT
sabato 03 febbraio 2018
Festa patronale a Monte San Biagio
Sabato 3 Santa Messa con l'arcivescovo di Gaeta, mons. Luigi Vari
letture: 2667
Data evento: sabato 03 feb 2018 a domenica 11 feb 2018
Monte San Biagio: Partiranno, con la ricorrenza di san Biagio, le feste patronali nei comuni della zona aurunca e del territorio vicino. Sabato 3 febbraio, infatti, a Monte San Biagio, un intenso programma religioso e di intrattenimento mondano caratterizzerà i festeggiamenti in onore del vescovo martire, patrono del centro che ricorda tanto la scenografia presepiale. Dopo la celebrazione, alle ore 11,00, della santa Messa, presieduta, nella chiesa di san Giovanni, dall'arcivescovo di Gaeta, mons. Luigi Vari, alle 12,00, la processione, guidata dal parroco, don Emanuele Avallone, con il trasporto della statua del santo protettore, snoderà per le strade del paese, prima di far ritorno in chiesa poco dopo le ore 14,00. Nel pomeriggio e fino alla mezzanotte, stand, disposti lungo la panoramica passeggiata del corso, da cui si potrà godere, riflesso nell'acqua del lago di Monte San Biagio, lo spettacolo pirotecnico, al termine dell'intrattenimento musicale previsto dal programma, esporranno articoli e leccornie di ogni genere. Il tutto con una macchina organizzativa che ha affidato al cap. Aldo Filippi, comandante della Polizia Locale e collaudato regista sia della viabilità, sia dei rapporti con le altre forze tutrici dell'ordine, la cura del traffico e l'invito ai responsabili dei Carabinieri (cap. Margherita Anzini, comandante la Compagnia di Terracina), della Polizia di Stato (vicequestore aggiunto Massimo Mazio della PS di Fondi), della Guardi di Finanza (cap. Gianfranco Mozzillo della compagnia della GdF di Fondi), della Polizia Locale di Terracina e di Fondi, oltre ai responsabili dell'ex CFS e della CdP di Terracina, a presenziare all'evento. Domenica 11 febbraio, come da secolare rituale, si celebrerà l'Ottavario, che è solo il momento religioso, da sempre dedicato alla gente del posto: è prevista la sola precessione meridiana, al cui rientro termineranno le celebrazioni per il patrono.

postato da: Flaminio  

Questa news proviene da: http://www.telefree.it
URL: http://www.telefree.it/news.php?op=view&id=123005