TeleFree.iT
mercoledì 13 dicembre 2017
Nessuna barriera ferma l'arte. Neppure la diversità
IL PROGETTO CROWDFUNDING A FORMIA
letture: 8768
Data evento: domenica 03 dic 2017 a sabato 03 mar 2018
Formia: Quando si dice l'unione fa la forza per un fine più grande. Michele lo Giudice, regista e cineoperatore, collabora da anni con le scuole, partecipando a molti cortometraggi tra i quali un progetto che descrive la tematica del bullismo. Con l'idea di "Crisalide", il regista ha unito varie collaborazioni per dare risalto alla tematica della disabilità; all'uopo ha avuto l'appoggio dell'Hydra communication videocinemediatica. Tale associazione ha l'obiettivo di fare comunicazione promuovendo progetti sociali, di sostenere e radunare artisti creativi, fotografi, musicisti, filmmaker, videomaker, autori di teatro, etc ., promuovendo il territorio anche con cortometraggi, videoclip musicali, spot sociali e supporto anche per location di cinema, collaborando con enti come la Latina Film Commission. L'organizzazione di "Crisalide" è affidata a Daniela Ciano, mentre presidente del suddetto percorso creativo è il filmmaker Luca Corretti. "Il videoclip, testimoniato dalla presenza di ragazzi disabili, -si legge in un'apposita nota- vuole rappresentare una piccola goccia nell'oceano per cercare di abbattere le barriere che si riscontrano nel mondo, come pregiudizi, pietismi e indifferenza delle persone verso le persone. Alcuni ragazzi che hanno partecipato al videoclip sono parte integrante e lavorativa dell' associazione Happy Bar di Formia, la quale, garantisce a persone con la sindrome di Down la possibilità di essere parte effettiva e gestionale dell' attività lavorativa del bar. Il lavoro è stato composto da don Vittorio, della Comunità Emmanuel, che da anni risponde alle attese di tanti giovani che chiedono di dare un senso alla loro vita. L'Happy Bar di Formia è diventata nel tempo "punto di riferimento" per molti giovani che non hanno la possibilità di vivere un'esperienza di autentica amicizia, solo perchè "dimenticati" dagli altri. Poiché, con la musica, prova da sempre a poter abbattere questi confini , ha pensato di coinvolgere il cantautore italiano Paolo Vallesi per la musica; Nik Luciani, artista italico, è, invece, la voce dell'Anima. Il messaggio che vogliamo dare è proprio rappresentato da questa citazione del regista del videoclip, Michele lo Giudice : "Non è l'uguaglianza a farci SENTIRE unici ma è la nostra diversità a farci ESSERE unici". Si è voluto realizzare un video no profit, dove con armonia e dedizione Don Vittorio Valerio, la troupe, il cantante Nick Luciani, l'attore Francesco e le comparse hanno dato il massimo per un tema così importante. "Non è l'uguaglianza a farci SENTIRE unici ma è la nostra diversità a farci ESSERE unici." Il 3 Dicembre scorso, in occasione della Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità, La Comunità "Emmanuel" Fraternità dell'Incarnazione Formia, ha presentato un evento che mostra come abbattere le barriere tra le persone e che insegna come in un mondo dove l'indifferenza regna sovrana, ragazzi disabili pieni di vita riescono a trasmettere il vero significato dell'amore. C'è stata la collaborazione del regista teatrale Diego Sasso, che con la sua compagnia La "Luccicanza", ha presentato sul palco scene con i ragazzi con la sindrome di Down come protagonisti. Il regista Michele lo Giudice ha coordinato le varie fasi dell'evento, con l 'organizzazione curata da Daniela Ciano e la collaborazione dei ragazzi dell' associazione dell'Hydra Communication . Non sono mancati informazioni, dibattiti, riflessioni e confronti con ragazzi, famiglie ed esperti , con la presentazione in anteprima del videoclip "CRISALIDE" per testimoniare e sostenere la forza per giocare nel gioco della vita. Il videoclip vanta il patrocinio del Comune di Formia e della Latina Film Commission. Il testo del videoclip è di don Vittorio Valerio, la musica di Paolo Vallesi e i brani sono interpretati da Nick Luciani. La regia è di Michele Lo Giudice. Presenti alla manifestazione, oltre a tutti i responsabili tecnici coinvolti nel progetto, anche Francesco, protagonista del videoclip, e tanti altri ospiti. L'associazione Hydra Communication videocinemediatica ha, quindi, lanciato un crowdfunding, con un video dal titolo "SOGNATE CON NOI", regia di Luca Corretti, che racconta sia la quotidianità di alcuni ragazzi dell'Happy Bar come testimonianza, sia la loro esperienza nel videoclip "Crisalide" che sarà diffuso tramite internet e social. Il ricavato delle donazioni sarà devoluto in beneficenza alle comunità e associazioni che hanno partecipato all'evento, per gestire e conservare di tali strutture. Tale crowdfunding è partito il giorno stesso (3 Dicembre) e durerà 3 mesi, con i corrispettivi gadget che saranno donati in base alla quota versata. Tutte le info del progetto si potranno seguire su fb @videoclipcrisalide2017 Per info email: info.hydracommunication@gmail.com "Se non si riuscirà a raggiungere la quota prefissata -conclude la nota-tutte le persone che avranno donato dei soldi riavranno in automatico l'importo versato . Perciò -termina l'appello- sosteniamo la causa".

postato da: Flaminio  

Questa news proviene da: http://www.telefree.it
URL: http://www.telefree.it/news.php?op=view&id=122876