TeleFree.iT
venerdì 10 novembre 2017
Attivisti e simpatizzanti del Movimento 5 Stelle di Fondi in supporto al nuovo portavoce in consiglio comunale, Bruno Sepe
letture: 933
Fondi: Mercoledì 8 novembre, presso il Bar Oasi a Fondi, si sono riuniti gran parte degli attivisti e simpatizzanti del Movimento 5 Stelle di Fondi allo scopo di ricompattare le varie anime dei Meetup locali e dare supporto al nuovo portavoce in consiglio comunale, Bruno Sepe.
All'incontro hanno preso parte, oltre agli attivisti, la portavoce in Consiglio Regionale Gaia Pernarella, il Facilitatore provinciale Gianluca Macone e due Candidati al prossimo consiglio Regionale Pasqualino Pisano e Pasquale Palmisano. Tutti hanno augurato buon lavoro al neo Portavoce Bruno Sepe.
Nel corso della serata sono stati affrontati alcuni temi caldi che affliggono la città di Fondi quali:
• La crisi fallimentare del MOF, tenuto in ostaggio da una dirigenza impegnata più a mantenere il suo prestigio/potere che pensare alle sorti degli operatori, dei lavoratori e di tutto l'indotto del comparto agricolo locale;
• L'ospedale, ormai svuotato di tutti i servizi essenziali per la città, messo in crisi da una gestione politicizzata negligente;
• Assenza di sviluppo turistico, Fondi ha chilometri di costa bellissima, mortificata da insediamenti abusivi, interessi privati, mancanza di progetti capaci di sviluppare una risorsa fondamentale per la nostra economia;
• Opere pubbliche abbandonate a sé stesse (Piazza Sant' Anastasia, Vecchia Idrovora, etc.), uno spreco di denaro pubblico in opere realizzate e poi abbandonate.
Ogni giorno i cittadini scoprono nuove situazioni di abbandono ed incuria.
Proprio in questi giorni si tanno realizzando i lavori di rifacimento dei marciapiedi in Via Arnale Rosso dove stanno impiegando materiali talmente scadenti che il calpestabile per i non vedenti si sbriciola dopo neanche una settimana dalla posa in opera.
Bruno Sepe ha dichiarato di volersi impegnare al massimo, con il supporto degli attivisti e, speriamo, con la partecipazione dei tanti cittadini che ogni giorno lamentano la cattiva gestione della cosa pubblica, per contrastare un'amministrazione poco trasparente, sorda ai bisogni dei cittadini meno abbienti, che ha dimostrato grande approssimazione anche nella gestione degli appalti (Pubblica Illuminazione) e del controllo sull'esito degli appalti (Raccolta differenziata).
A fine incontro Bruno Sepe ha ringraziato tutti i presenti, che con la loro partecipazione gli hanno voluto dimostrare stima e fiducia, ribadendo che mostrerà massima attenzione verso tutti i cittadini Fondani.

Movimento 5 Stelle Fondi
Il portavoce Bruno Sepe

di: TF Press

Questa news proviene da: http://www.telefree.it
URL: http://www.telefree.it/news.php?op=view&id=122749