TeleFree.iT
domenica 15 ottobre 2017
CINEMA TEATRO ARISTON Stagione Teatrale 2017-18
letture: 4038
Data evento: martedì 21 nov 2017 a mercoledì 04 apr 2018
Gaeta: Si alza nuovamente il sipario sulla Stagione Teatrale della storica sala gaetana che presenta il suo cartellone invernale. Cinque gli spettacoli in abbonamento e tre quelli inseriti nella mini rassegna "Sipario aperto" per una offerta che coniuga, come sempre, intrattenimento e cultura con una formula che è stata accolta con grande entusiasmo dagli spettatori che, negli scorsi anni, hanno affollato il Teatro Ariston per tutti gli spettacoli in cartellone.
La Direzione del teatro ha arricchito la stagione invernale di nuove proposte per rispondere adeguatamente al grande interesse del pubblico per lo spettacolo dal vivo e per tutte le altre attività che confermano l'insostituibile ruolo della sala gaetana nel panorama culturale del sud-pontino. Cinema, teatro, progetti per le scuole, eventi... dal 1954 la storica struttura gaetana è a fianco di tutti gli spettatori, luogo "magico" dove si intrecciano tutti i linguaggi dello spettacolo e si parla al pubblico di tutte le età.
Al via quindi la nuova Stagione invernale, patrocinata dal Comune di Gaeta e realizzata in collaborazione del Teatro Bertolt Brecht di Formia, con il sostegno della Banca Popolare di Fondi, da anni partner di questa importante iniziativa di cultura e spettacolo.
La grande richiesta del pubblico ha portato la Direzione dell'Ariston a raddoppiare le serate per le performance di Carlo Buccirosso e Biagio Izzo.
Si comincia quindi martedì 21 novembre con un grande uomo di teatro, amatissimo dal pubblico anche per le sue sempre più frequenti incursioni nel mondo del cinema: Carlo Buccirosso scrive, dirige e interpreta "Il pomo della discordia" con Maria Nazionale. Il pomo in questione è quello di Achille, primogenito dei coniugi Tramontano, festeggiato dalla famiglia per il suo trentesimo compleanno. Una futile discussione, che nasconde altre verità, accenderà la miccia di una frizzante ed ironica commedia. Si replica mercoledì 22 novembre in fuori abbonamento.
Michele La Ginestra, one man show romano, torna al Teatro Ariston con uno spettacolo animato da una band dal vivo, ballerini e una moltitudine di personaggi che danno vita ad un irresistibile sequenza di musica, gag e riflessioni divertite. "M'accompagno da me", questo è il titolo del fortunatissimo spettacolo scritto da Michele La Ginestra e diretto da Roberto Ciufoli in scena mercoledì 13 dicembre.
Biagio Izzo è protagonista della esilarante commedia "Di' che ti manda Picone", nata da un adattamento di Lucio Aiello, che ci porterà alle atmosfere della Napoli degli anni '80, attraverso i ricordi di una città che non c'è più e dei personaggi che la abitavano rendendola unica, come... Picone. In programmazione martedì 9 gennaio con replica in fuori abbonamento mercoledì 10 gennaio.
Dal testo di Tim Firth, da cui è stato tratto il fortunato film, uno straordinario gruppo di attrici porta in scena "Calendar girls", commedia di culto ispirata a un fatto realmente accaduto. È la storia di un gruppo di signore di mezza età che realizza un calendario di nudi artistici per una raccolta di beneficenza. Angela Finocchiaro e Laura Curino e le altre straordinarie attrici del cast danno vita ad uno spettacolo che coniuga divertimento e impegno sociale (martedi 6 febbraio).
Giovedì 15 marzo torna la Compagnia di Teatro di Luca De Filippo con un classico di Eduardo: "Questi Fantasmi!" con la regia di Marco Tullio Giordana che dirige Gianfelice Imparato (Pasquale Lojacono), Carolina Rosi (Maria) e gli altri eccellenti attori di questa storica compagnia.
Tre invece gli appuntamenti in fuori abbonamento completano il cartellone del Teatro Ariston con la mini rassegna "Sipario aperto", che propone tre spettacoli diversi tra loro, dal teatro d'attore, al varietà, alla danza, nella certezza di rispondere alle esigenze di un pubblico sempre più vasto.
Attesissimo, martedì 30 gennaio, torna l'artista siciliano Sergio Vespertino, che torna ad esibirsi sul palco dell'Ariston, in collaborazione con il Teatro Bertolt Brecht di Formia, accompagnato dalla fisarmonica di Pierpaolo Petta con il suo nuovo spettacolo "Bastian Contrario".
Una rivisitazione della rivista anni '50: Dante ed Elena Maggio, figli di Beniamino, danno vita ad una divertentissima successione di macchiette comiche e cantate facendo rivivere la tradizione artistica familiare in "Cilindri & Papillon" in un brillante spettacolo diretto da Gianni Villani (martedi 27 febbraio).
Chiude il cartellone la danza con "Gregor" con Francesco Azzari e la Compagnia Edinamika. Il coreografo rilegge, interpretandolo con il linguaggio del corpo, uno dei testi più noti di Franz Kafka "Le metamorfosi". (mercoledi 4 aprile).
Nella stagione invernale del Teatro gaetano non poteva mancare la programmazione destinata alle scuole da sempre organizzata insieme al Teatro Bertolt Brecht di Formia. La rassegna "10 e lode" Il teatro per le scuole prevede cinque appuntamenti per ogni fascia di età. Ecco gli appuntamenti: "La Befana vien di notte" della Compagnia La Mansarda di Caserta (12 dicembre). Due gli appuntamenti proposti dal Teatro B. Brecht di Formia come eventi speciali per la Giornata della Memoria. "La valigia dei destini incrociati" (16 gennaio) e "Zingari lager", entrambi scritti da Alessandro Izzi e diretti e interpretati da Maurizio Stammati: Il 7 febbraio la Compagnia Meccaniche Semplici di Pesaro proporrà "Alice nella scatola delle meraviglie" e, a seguire, "Punto e Punta" di Proscenio Teatro di Fermo chiuderà la stagione di teatro ragazzi il 9 marzo.
Appuntamento per il 10 novembre con il teatro in lingua del Palketto Stage "The Pictures of Dorian Gray" e tante iniziative di cinema scuola con le proiezioni guidate da Alessandro Izzi, le Giurie del David Giovani, i laboratori di tecnica cinematografica.

TEATRO ARISTON - STAGIONE TEATRALE 2017/18

martedi 21 novembre
mercoledì 22 novembre (data in fuori abbonamento) CARLO BUCCIROSSO
"IL POMO DELLA DISCORDIA"
con Maria Nazionale - scritto e diretto da Carlo Buccirosso

mercoledì 13 dicembre
MICHELE LA GINESTRA
"M'ACCOMPAGNO DA ME"
di Michele La Ginestra - regia di Roberto Ciufoli

martedi 9 gennaio
mercoledì 10 gennaio (data in fuori abbonamento) BIAGIO IZZO "DI' CHE TI MANDA PICONE"
di Lucio Aiello - regia di Enrico Maria Lamina

martedì 30 gennaio
(STAGIONE SIPARIO APERTO) SERGIO VESPERTINO
"BASTIAN CONTRARIO"di Marco Pomar e Sergio Vespertino
con Pierpaolo Petta alla fisarmonica

martedì 6 febbraio
ANGELA FINOCCHIARO - LAURA CURINO "CALENDAR GIRLS"
di Tim Firth - regia di Cristina Pezzoli

martedì 27 febbraio
(STAGIONE SIPARIO APERTO) DANTE ED ELENA MAGGIO
"CILINDRI & PAPILLON"con B. Buonaccorsi, M. Rata, M, Buonaccorsi
regia di Gianni Villani

giovedì 15 marzo
COMPAGNIA DI TEATRO LUCA DE FILIPPO
"QUESTI FANTASMI " di Eduardo De Filippo - regia di Marco Tullio Giordana

mercoledì 4 aprile
(STAGIONE SIPARIO APERTO) FRANCESCO AZZARI
"GREGOR"Compagnia Edinamika
coreografia di Francesco Azzari

Prezzi
ABBONAMENTO a 5 SPETTACOLI 21 novembre - 13 dicembre - 9 gennaio - 6 febbraio - 15 marzo
PLATEA POLTRONISSIMA (fila A-I) euro 125,00 PLATEA POLTRONA (fila L-S) euro 110,00 GALLERIA euro 95,00

BIGLIETTI:
PLATEA POLTRONISSIMA (fila A-I) euro 33,00 PLATEA POLTRONA (fila L-S) euro 30,00 GALLERIA euro 26,00

BIGLIETTI UNDER 26:
PLATEA POLTRONISSIMA (fila A-I) euro 32,00 PLATEA POLTRONA (fila L-S) euro 29,00 GALLERIA euro 24,00

AMICI del TEATRO BERTOLT BRECHT: PLATEA POLTRONISSIMA (fila A-I) euro 30,00 PLATEA POLTRONA (fila L-S) euro 27,00 GALLERIA euro 23,00

BIGLIETTI SIPARIO APERTO: BIGLIETTO UNICO euro 18,00 PROMOZIONE RISERVATA Abbonati Teatro Ariston Abbonati Teatro B. Brecht euro 15,00

info: www.aristongaeta.it - cineariston@libero.it 0771463067
Botteghino teatrale dalle ore 17.00 alle ore 21.00 Acquisto on line ww.aristongaeta.it


di: TF Press

Questa news proviene da: http://www.telefree.it
URL: http://www.telefree.it/news.php?op=view&id=122616