TeleFree.iT
giovedì 05 gennaio 2017
TA.RI. Mitrano restituisca i soldi
letture: 1236
MITRANO E LA TARI
MITRANO E LA TARI
Gaeta: ll piano per la tariffa rifiuti approvato dal Comune di Gaeta nel 2014 è stato bocciato dal Tar di Latina, accogliendo il ricorso presentato da 12 cittadini, componenti di alcune opposizioni.
Noi del M5S Gaeta, dall'esterno avevamo manifestato sotto la casa comunale con veemenza affinché i nostri amministratori cambiassero verso e, tramite un comunicato stampa (leggi qui) evidenziammo che stavamo pagando una tariffa esagerata (la più onerosa d'Italia) per UN SERVIZIO EROGATO SOLO PARZIALMENTE (nell'anno 2013/2014 la raccolta differenziata fu effettuata solo nelle zone intorno a C.so Italia).

Per fortuna, anche se la giustizia in Italia è ancora troppo lenta, qualche volta giunge inesorabilmente a sentenza, e con questa, il suddetto Tribunale ha annullato le delibere di consiglio comunale del in quanto quel provvedimento non rispettava la norma in materia e che quello approvato "non è un documento di tipo pianificatorio, ma semplici tabelle riassuntive dei costi del servizio". La legge prevede, infatti, che un piano finanziario deve contenere la programmazione degli interventi, il piano degli investimenti, la specifica dei beni, delle strutture e dei servizi disponibili e le risorse finanziarie necessarie. Nella stessa norma è prevista poi una relazione sul modello gestionale e organizzativo adottato, i livelli di qualità dei servizi ai quali commisurare le tariffe, la ricognizione degli impianti esistenti e le indicazioni sugli eventuali scostamenti rispetto al piano precedente e le motivazioni alla base degli stessi, tutto ciò che a Gaeta non avrebbero fatto

Con questo comunicato stampa noi ci uniamo ai 12 cittadini che hanno presentato il suddetto ricorso, e seguiremo attivamente la questione fin quando il debito dell'Amministrazione Mitrano non sarà restituito ai contribuenti, sperando che l'ammontare del danno (circa 500.000 euro) non sia stato speso per altri progetti come ad esempio le luminarie, in tal caso proporremmo una denuncia a carico dei responsabili dell'atto, per far si che i Gaetani tornino in possesso delle somme eventualmente sottratte.

postato da: GaetaM5S  

Questa news proviene da: http://www.telefree.it
URL: http://www.telefree.it/news.php?op=view&id=121016