TeleFree.iT
gioved├Č 02 giugno 2016
La festa della Repubblica
letture: 2205
Festa della repubblica
Festa della repubblica
Spazio Aperto: Questa non Ŕ una festa come le altre, non Ŕ nemmeno una festa di parte o in qualche modo partigiana come il 25 aprile.
E' la festa di tutti gli italiani che con il 2 giugno del '45 uscirono definitivamente dall'obbrobrio chiamato fascismo. Allo stesso modo si lasciarono alle spalle una monarchia che se un ruolo ebbe nell'unificazione del Paese ora lo aveva smarrito divenendo pavida, imbelle e alla mercÚ di quello stolto, tragicomico duce chiamato Mussolini.
Il 2 giugno fu il giorno del risveglio, della presa d'atto della fine di un'era; fu la fine del sogno coloniale, la fine dei Borbone, dei Savoia, la fine di un Paese vissuto per decenni al di sopra delle sue possibilitÓ militari e al di sotto dei canoni della democrazia. GiÓ, il 2 giugno fu anche il giorno della democrazia, della scelta libera. Vot˛ quasi il 90% degli aventi diritto, il paese si spacc˛ in due; d'altra parte vent'anni di dittatura non potevano scomparire nel nulla, nÚ potevano scomparire i due schieramenti che fino a un mese prima si erano combattuti e poi c'era il timore per il futuro; cosa sarebbe stata la repubblica, cosa la libertÓ. Il popolo non conosceva la prima non era abituato all'altra.
And˛ come and˛, vinse alla fine il buon senso, vinse la svolta. Un anno e mezzo dopo fu approvata la Costituzione sulle cui modifiche a ottobre voteremo e io voter˛ si, perchÚ se pure non tutto Ŕ condivisibile due Camere ad approvare la stessa legge sono un retaggio del passato e nulla deve essere immoto, tutto si pu˛ cambiare. E' la democrazia ragazzi, quella che non c'era 70 anni fa.

di: lince

Questa news proviene da: http://www.telefree.it
URL: http://www.telefree.it/news.php?op=view&id=119768