TeleFree.iT
martedì 02 febbraio 2016
Minturno - Il centro destra perde il controllo degli elettori
Ora cominciano i mal di pancia
letture: 1493
Minturno: Minturno ed i candidati alla Poltrona


Dopo l'ultimo candidato a sindaco del comune di Minturno, nove pare che siano, ben 4/5 del centro destra e 2/3 del centrosinistra, è cominciata la ricorsa alle analisi degli orientamenti di voto ed alle conseguenze di siffatta situazione elettorale. Il centro sinistra viaggia tranquillo con la propria scelta fatta a dicembre dalle tre liste di coalizione. La sinistra vede il proprio candidato con due raggruppamenti che probabilmente confluiranno in unica lista di supporto al candidato, i 5 stelle , pur animati da enormi potenzialità di rinnovamento politico, sono al primo passaggio elettorale ed hanno posizioni abbastanza deboli sul piano elettorale. Il centrodestra aveva puntato sulla divisione del raggruppamento per mantenere alta l'attenzione dei propri sostenitori nella paura di perderne troppi strada facendo. Ma proprio questa strategia elettorale sta mettendo in crisi i riferimenti politici nazionali dell'area politica del centrodestra. La presentazione dei numerosi candidati sta , infatti, vanificando l'aspettativa di una riconciliazione dei propri sostenitori in quanto i candidati si esprimono e fanno dichiarazioni di completa autonomia l'uno dall'altro il chè disorienta l'elettorato e lo spinge verso altri lidi di cambiamento. Una correzione di rotta sembra orami finita nel precipizio di Via Principe di Piemonte e la lotta tra i leader sarà fino all'ultima goggia"di sudore". Ci aspettano dichiarazioni feroci, prese di distanza dagli errori passati, promesse di attenzione, nuovi progetti per aree ancora non condizionate quale i "Cestrelli, Interventi per le Sieci, Nuove riderteminazione degli uffici comunale e così di seguito per cercare fno all'ultimo quel consenso che piano piano sta svanendo a causa dell'errata strategia elettorale consumata con la divisione delle proprie potenze "elettorali". Anche il centrosinistra si dovrà difendere dagli attacchi che verranno perchè si pensa che il far riferimento alla politica nazionale e regionale possa in qualche misura contenere il frazionamento elettorale che sta condizionado i pensieri dei responsabili provinciali e nazionali dell'area politica di riferimento del centrodestra.

postato da: sasso  

Questa news proviene da: http://www.telefree.it
URL: http://www.telefree.it/news.php?op=view&id=118769