TeleFree.iT
martedì 26 maggio 2015
Play Off serie C nazionale
Poule Serie "B". SIGMA FABIANI TARGATA SMG SCHOOL: A SAN SEVERO IMPEGNO E CORAGGIO
letture: 2162
Basket: Impegno, gagliardia, voglia di battersi sino al termine ed anche un pizzico di sfortuna nella gara disputata dai "boys" del coach Ortenzi al Pala Falcone/Borsellino di San Severo.
C'è davvero un po' di tutto questo anche nella gara affrontata a San Severo, come del resto (tolto la trasferta di Campli) in tutte le gare disputate fin qui in questa poule finale per la promozione "B", amare nel loro sviluppo quanto nell'esito del risultato finale per i rosso-rubilio della Sigma Fabiani Formia, targata SMG SCHOOL che sta mandando in archivio una stagione eccellente scaturita dagli accordi intrapresi dalle due Società pontine che hanno dato il loro frutto.
A malincuore, perché a San Severo, i rammarichi non sono mancati ed il rimpianto per non aver colto il risultato (che sarebbe stato a dir poco importante per la crescita dei ragazzi) è stato davvero tanto. I formiani hanno tenuto egregiamente testa al quotato avversario, arrendendosi solamente ai solisti giallo-neri, in particolare al trio Sirroni-Brunetti capitanato da De Fabritiis.
I giovani talenti di Ortenzi si son bene districati nella bolgia di un palazzetto (4000 posti), dove è stato difficile giocare, in un clima "caloroso" creato dai tifosi locali che hanno sostenuto i loro beniamini dal primo secondo all'ultimo di gioco.
Scodavolpe e compagni, dopo un 3-7 delle prime battute a loro vantaggio, hanno subito un veemente ritorno degli uomini di Coen con quattro triple dei migliori (Sironni, Brunetti 2, e De Fabritiis) che portavano la loro squadra a chiudere la prima frazione in vantaggio sul 20-10 trascinati e sospinti dall'incessante calore della tifoseria locale.
Nella seconda frazione di gioco, il bravo coach tirrenico Ortenzi, riusciva ad arginare l'onda pugliese impattando un 14 pari grazie ad un buon Caridà sostenuto da Tinto e Mansutti ed uno straordinario De Zardo (a giugno in partenza per una esperienza al Baloncesto di Siviglia) insuperabile in difesa. A ben vedere, non mancavano i motivi per mangiarsi le mani per molte occasioni sbagliate, in particolare da sotto canestro dovute anche all'inesperienza di questo straordinario gruppo, il più giovane dell'intero play-off "B" nazionale.
Dopo l'intervallo, altra era la determinazione di capitan Coronini che trascinava Scodavolpe e "boys" ad una rimonta eccezionale (19-26) chiudendo la terza frazione sotto di solo tre punti 53-50 grazie ad un inarestabile Nardi.
L'ultima frazione di gioco sembrava arridere ai giallo-rubilio, prima impattando con Scodavolpe da tre (53-53), beccato impietosamente dal tifo locale per l'intero arco della gara, poi successivamente i ragazzi di Ortenzi, andavano addirittura in vantaggio (56-57) con Caridà e i fruttuosi rimbalzi di Cicivè, facendo salire alle stelle l'atmosfera creatasi in un palazzetto ben gremito di tifosi che a questo punto è stato l'uomo in più in campo per la squadra di Coen che sapeva reagire con i propri uomini migliori aggiudicandosi l'incontro nelle battute finali, con non poche apprensioni, e sul risultato di 71-61 immeritato per i giovani tirrenici.
Ma come si sa nel basket è sempre meglio guardare avanti e soprattutto all'imminente gara col Vis Reggio Calabria che tanto sa di sfida diretta e da non fallire per raccogliere degnamente il frutto di tanti sacrifici e tornare a sorridere
Area Comunicazione Fabiani Formia. ( In Foto: NARDI)

BK CITTA' S. SEVERO: ROMANO, RICCI 5, FILIPPINI 11, DRCA 4, PORFIDO, SIRRONI 15, BRUNETTI 12, DE FABRITIIS 10, COTA 5, MENZIONE 9. All. COEN. Aiuto PANIZZA.
FABIANI FORMIA: CARIDA' 7, CORONINI 9, TINTO 3, BARICANIN, SCODAVOLPE 14, NARDI 11, MANSUTTI 3, ALAMO, CICIVE' 6, DE ZARDO 8. All. ORTENZI. Aiuto GALLO

Arbitri: SAVIGNANO e GNINI

di: Giuseppe Rinaldi

Questa news proviene da: http://www.telefree.it
URL: http://www.telefree.it/news.php?op=view&id=116301