TeleFree.iT
lunedì 18 maggio 2015
A Sermoneta le Passeggiate Fuori Porta 2015
letture: 1645
A Sermoneta le Passeggiate Fuori Porta 2015
A Sermoneta le Passeggiate Fuori Porta 2015
Sermoneta: Una domenica da vivere, quella di domani a Sermoneta, con appuntamenti prestigiosi. Oltre agli eventi del Maggio Sermonetano, che prenderanno il via proprio domani, e l'invasione di "vespe" dei Vespa Club di Aprilia e Sermoneta, Ť in programma sempre per domani l'evento "Passeggiate Fuori Porta" (appuntamento alle 10 all'ingresso del paese) promosso dall'Istituto per la Conservazione e la Valorizzazione dei beni culturali e dall'Inarch Lazio, con il patrocinio del Comune di Sermoneta e della Fondazione Caetani. Condurranno la passeggiata Anna Di Falco, architetto responsabile del restauro e della valorizzazione delle mura urbane, e Marta Libera Pennacchi, storica dell'arte.

Parteciperanno i rappresentati delle istituzioni del CNR-ICVBC di Roma e di IN/ARCH Lazio, insieme alle associazioni Restituit onlus e Unitas onlus. Sarà presente Giuseppina Giovannoli, Vicesindaco e Assessore alla Cultura del Comune di Sermoneta. Le Passeggiate romane nascono da un'idea di Marina Natoli, Valentina Piscitelli e Roberto Veneziani e costituiscono una serie di percorsi attraverso la città guidati da esponenti del mondo dell'architettura e della cultura che, con il loro impegno, vogliono rendere una concreta testimonianza dell'inestimabile ricchezza e qualità dei luoghi in cui viviamo.

Nell'ambito delle Passeggiate romane promosse dall'Istituto Nazionale di Architettura del Lazio (IN/ARCH) hanno preso avvio nel 2013, le Passeggiate fuori porta ideate dall'Istituto per la Conservazione e la Valorizzazione dei Beni Culturali del CNR e curate da Emma Tagliacollo. L'iniziativa, giunta con quest'anno alla terza edizione, nasce dalla decennale attività sui temi della valorizzazione e conservazione del patrimonio culturale urbano dell'Istituto del CNR di Roma, il cui responsabile è Heleni Porfyriou.


Fonte: latinanotizie

di: TF Press

Questa news proviene da: http://www.telefree.it
URL: http://www.telefree.it/news.php?op=view&id=116159