TeleFree.iT
lunedì 06 dicembre 2004
Babele
letture: 1059
Spigno Saturnia: Dopo l’esilarante spettacolo di Brie, ancora una presenza d’eccezione: Vanni De Lucia del Teatro Comico Vanni De Lucia che propone alla casa-teatro di Limosa lo spettacolo: Babele. Testo, regia e interpretazione di Vanni De Lucia. Alla fisarmonica Sandro Paradisi.
Secondo appuntamento dell’Arca in Collina (la rassegna di hormiaiTeatro -direzione artistica di Enrico Forte- alla casa-teatro di limosa a Spigno Saturnia) sabato 11 dicembre, alle ore 21.

“Da bambino, ricordo, confondevo Abele, primogenito di Adamo, con Babele, mitica città della Mesopotamia, Caino e Babele quindi, e fu subito caos, Babele appunto…”.

”Un comico sproloquio con il diretto coinvolgimento del pubblico, una sequenza di storielle divertenti, citazioni colte ed amare riflessioni, paradossali considerazioni sull’attualità e sul come eravamo, su come sognavo dovesse andare il mondo e sul come invece è andato…
Un viaggio attraverso venticinque anni di esperienza professionale trascorsi nei teatri e cabaret di mezza Europa, tra i ricordi dell’infanzia friulana e un presente fatto di stress, traffico, fast food e televisione. Uno spettacolo che diverte e fa riflettere, in bilico tra cabaret e monologo d’autore.”

Vanni De Lucia, nato a Cividale del Friuli, vive in Umbria. Dal 1976 Artista Clown, autore e regista di testi teatrali e radiofonici. A Udine nel 1976 fonda, con Ferruccio Cainero e Giovanni Visentin il Teatro Ingenuo con il quale produce numerosi spettacoli tuttora rappresentati in Italia ed all’estero. Dal 1978 al 1981 collabora in pianta stabile con il Crt di Milano che in quegli anni, è uno dei teatri i ricerca più importanti d’Italia. Al Crt ha modo di conoscere e frequentare grandi artisti come Eugenio Barba, Taddeuz Kantor, Grotowski, I Colombaioni, Bolek Poliwka, Mario Gonzales e tanti altri.

Nel 1982, in coppia con Cainero vince il Primo Premio al Torneo nazionale di Improvvisazione teatrale organizzato dal Teatro Stabile di Torino, nel 1985 il Premio al Festival Internazionale dei Clowns a Ludenscheid (RFT), nel 1992 il Premio alla carriera del Festival del Teatro Italiano e nel 1999 il Primo Premio al Festival del Teatro Spontaneo di Arezzo. Dal 1980 partecipa come autore ed attore a numerosi varietà e sceneggiati radiofonici lavorando con Massimo Catalano e Diego Cugia.

E’ coautore della commedia radiofonica “E chi porta le cicogne?” (Rai tre) scritta con A. G. Pinketts e con Diego Cugia della prima fortunata serie di Jack Folla- Alcatraz prodotta dalla Rai Radio due.

L’Arca in Collina è realizzata da hormiaiteatro in collaborazione con: regione lazio, provincia di latina, ente parco monti aurunci, XVII comunità montana, consorzio proLoco del parco, comune di spigno saturnia; sponsor ufficiale Antica fornace di cotto Saltarelli M & G .

Biglietto € 10.00. Ridotto under 25 ed over 60 € 8,00. La prenotazione è obbligatoria. Ingresso ore 21,00.

Per Informazioni e prenotazioni: 339.3679869 – 329.1641423.

Limosa, Spigno Saturnia (LT) - SS. Formia-Cassino km.25, località S. Stefano (dopo il bivio per Spigno Saturnia, in via Canale con imbocco da via Piscinola).

Il programma completo di limosa è consultabile su: http://digilander.iol.it/hormiaiteatro/pg14.htm

Per ulteriori informazioni, scrivere a: hormiaiteatro@libero.it

di: TF Press

Questa news proviene da: http://www.telefree.it
URL: http://www.telefree.it/news.php?op=view&id=11593