TeleFree.iT
giovedì 23 aprile 2015
Sermoneta celebra la donna con 'Sermoneta si tinge di rosa'
letture: 1836
Sermoneta celebra la donna con 'Sermoneta si tinge di rosa'
Sermoneta celebra la donna con 'Sermoneta si tinge di rosa'
Sermoneta: Il borgo medioevale di Sermoneta (Latina) diventa palcoscenico d'eccezione per celebrare la creatività femminile e la donna creatrice di vita e creatrice di bellezza della vita. Sabato 25 aprile dalle 16 alle 19 e Domenica 26 Aprile, dalle 10.30 alle 19 si terrà "Sermoneta si tinge di rosa", manifestazione organizzata dall'Amministrazione comunale in collaborazione con il Coordinamento Nazionale dell'Imprenditoria femminile della Confesercenti Latina: un percorso attraverso le vie del paese alla scoperta delle arti femminili a 360 gradi. Tutto il paese sarà addobbato con fiori e piante di tonalità rosa; in Corso Garibaldi si terrà il Mercatino di "Artigianato in rosa".

Ci sarà anche un percorso enogastronomico. Nel Palazzo della Cultura ci sarà la mostra "La Materia Diventa Arte" a cura di Serena Inchioda e una mostra di sculture a cura di Barbara Di Salvo; alla scalinata chiesa S. Giuseppe sculture di Paola Piatti. Alla chiesa di San Michele mostra della FI.DA.PA. di Latina - Sermoneta con esposizione di abiti del XX secolo. Sabato è previsto anche un flash mob dell'associazione "Chi dice donna". Il taglio del nastro ci sarà domenica 26 aprile alle 10.30 con l'esibizione delle Majorettes Butterfly di Sezze.

Sul corso l'associazione festeggiamenti centro storico venderà "le frittelle della solidarietà": il ricavato sarà devoluto all'Andos di Latina. Sotto la Loggia dei Mercanti, resa celebre dal film "Non ci resta che piangere" con Massimo Troisi e Roberto Benigni, "Sermonetane all'altare" - Mostra di abiti delle spose di Sermoneta dagli anni '50 agli anni '70 (a cura delle donne di Sermoneta) e "Sposarsi a Sermoneta a cura di Tres Chic. Domenica 26 Piazza San Lorenzo ospita la presentazione di due libri: alle 12 "Oh bimbe" di Graziella Falconi" e alle 16 "Ricordami di essere felice" di Claudio Volpe. Subito dopo sarà presentata la rivista Reader's Bench.

Alle 17.00 nel palcoscenico naturale del Belvedere di Sermoneta, esibizioni di balli di gruppo a cura di Aguanilé - scuola di balli latino americani e, a seguire, la sfilata di moda a cura di "Amavis - stilista del riciclo". Faranno da sfondo "Inglese per i più piccoli" - Canti e pittura "Inglesando" e fiabe animate dedicate ai più piccoli a cura della coop.

Nuova Era in piazza Santa Maria, l'apertura del museo C'era una volta "Le piazze ed i vicoli di Sermoneta, colmi di colori, di artigianalità, di fantastiche idee, di originalità, di sfilate in costume, di arti e mestieri interpretati in chiave moderna, saranno al centro di una memoria storica di lavoro, un monumento vivo alle donne, alla loro coscienza di essere, alla loro utilità per la famiglia, alla loro complicità, alla loro solidarietà", spiegano l'assessore alla cultura Giuseppina Giovannoli e il delegato alle pari opportunità Maria Marcelli.

Fonte: latinanotizie

di: TF Press

Questa news proviene da: http://www.telefree.it
URL: http://www.telefree.it/news.php?op=view&id=115771