TeleFree.iT
venerdì 05 dicembre 2014
Circeo, reperti archeologici tra i rifiuti
La scoperta dentro una cisterna di Villa Lepido
letture: 2517
Circeo, reperti archeologici tra i rifiuti
Circeo, reperti archeologici tra i rifiuti
San Felice Circeo: A cinque mesi dall'inaugurazione di Villa Lepido, sito di San Felice Circeo risalente al primo secolo avanti Cristo, ecco spuntare una sorpresa dolce-amara. Aprendo una cisterna ubicata all'interno dell'area archeologica dei Quattro Venti, sono infatti venuti alla luce quintali di rifiuti che ignoti avevano accatastato all'interno dell'antichissima serbatoio per poi sigillarlo.

Una scoperta oltremodo spiacevole fin quando coloro che sono stati incaricati di ripulire il sito non si sono trovati faccia a faccia con altri preziosissimi reperti. Insomma, tra un rifiuto ed un altro, c'erano anche oggetti risalenti con buone probabilità alla stessa epoca della villa, ovvero al primo secolo a.c, e persino il basamento di una colonna.

Tra l'amarezza per aver visto un'area tanto importante ridotta ad una discarica a cielo aperto e la gioia per le incredibile scoperte, il Comune ha allertato la soprintendenza per i beni archeologici che avvierà tutti gli studi del caso. Il basamento della colonna è stato invece trasferito per sicurezza presso la sede della Pro Loco.

Nel frattempo una squadra di operai si è occupato di raccogliere i rifiuti rinvenuti e di smaltirli correttamente ripristinando ordine e decoro nella pregiatissima area. Una volta studiati e catalogati i reperti, è possibile che possano tornare a Villa Lepido per arricchire il valore storico-archeologico del sito. Lazio Tv


Fonte:latinapress

di: TF Press

Questa news proviene da: http://www.telefree.it
URL: http://www.telefree.it/news.php?op=view&id=113706