TeleFree.iT
lunedÃŽ 18 novembre 2013
Ricominciamo da tre. Papā, mamma e bambino
Nati per Leggere nel Comune di Gaeta
letture: 2969
Data evento: sabato 23 nov 2013
Nati per Leggere nel Comune di Gaeta
Nati per Leggere nel Comune di Gaeta
Gaeta: Amare la lettura attraverso un gesto d'amore: un adulto che legge una storia.
Questo č il cuore di Nati per Leggere. Dal 1999, il progetto ha l'obiettivo di promuovere la lettura ad alta voce ai bambini di etā compresa tra i 6 mesi e i 6 anni.
Da quest'anno anche il Comune di Gaeta aderisce al progetto nazionale e ne promuove la diffusione con un interessante incontro Sabato 23 Novembre alle ore 16,00 presso la Biblioteca Comunale 'Salvatore Mignano' in via Annunziata 7/21 durante il quale interverranno, oltre alla dottoressa Sabina Mitrano, Assessore alla Cultura e la dottoressa Maria Grazia Zona, responsabile della Biblioteca, la dottoressa Serenella Corbo referente dell'Associazione Culturale Pediatri,la dottoressa Anna Cavicchio, logopedista volontario Nati per Leggere e i lettori volontari Nati per Leggere.
Sarā una piacevole occasione per incontrare altri genitori con cui raccogliere informazioni sui benefici della lettura ad alta voce sullo sviluppo cognitivo. Suggerimenti su come condividere i libri con il proprio bambino e come orientarsi per la scelta migliore.
In occasione di questo primo incontro il Comune darā il benvenuto ai nuovi nati con il dono di un piccolo libro per iniziare con la sua famiglia un percorso per un futuro sereno, una vita piena di storie a lieto fine, un viaggio ricco di amore e di entusiasmo.
Leggere un libro ad un bambino č compiere un grande atto d'amore: vuol dire dedicarsi al proprio figlio regalandogli il proprio tempo e le proprie attenzioni. Vuol dire immergersi con lui nelle storie. Vuol dire aiutarlo ad apprezzare la lettura e tutti i benefici che potrā donargli. E vuol dire anche sognare insieme a lui.

Nati per Leggere, č promosso dall'alleanza tra bibliotecari e pediatri attraverso le seguenti associazioni: l'Associazione Culturale Pediatri - ACP che riunisce tremila pediatri italiani con fini esclusivamente culturali, l'Associazione Italiana Biblioteche - AIB che associa oltre quattromila tra bibliotecari, biblioteche, centri di documentazione, servizi di informazione operanti nei diversi ambiti della professione e il Centro per la Salute del Bambino - ONLUS - CSB, che ha come fini statutari attivitā di formazione, ricerca e solidarietā per l'infanzia.

postato da: patmax  

Questa news proviene da: http://www.telefree.it
URL: http://www.telefree.it/news.php?op=view&id=106563