Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 10/01 al 19/04 Golfo di Gaeta: XX corso di fotografia digitale
letture: 12467
dal 26/02 al 01/11 Sermoneta: Giardino di Ninfa, via alle prenotazioni online
letture: 4849
dal 02/04 al 04/05 Salute e Benessere: REGINA ELENA e SAN GALLICANO attivano TELEMEDICINA
letture: 703
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.620
visitatori:332
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
venerdì
10
aprile
S. Erenzio m.
Compleanno di:
sex ametista
sex giopuntobi
sex giuseppina
sex luigibaldass...
sex michelepasca...
sex Mimesis
sex patti
sex puppo
sex raffaele-lib...
sex Robyn1969
sex sinistraarco...
nel 1849: Viene brevettata la spilla da balia, o spilla di sicurezza.
nel 1896: A d Atene prima finale dei 100 metri nella storia delle olimpiadi moderne.
nel 1989: La Intel annuncia l'immissione in commercio dei nuovi processori 486.
dw

Home » News » Webzine » Salute e Benessere » Cosa pensa il Ministro della S...
lunedì 01 agosto 2011
Cosa pensa il Ministro della Salute sulla centrale del Garigliano
Zamparutti Elisabetta (PD) ha fatto un 'interrogazione parlamentare alla quale Fazio ha risposto a marzo 2011
letture: 2543
Salute e Benessere: Di seguito la risposta scritta del Ministro Fazio su come intenda operare affinché la Sogin - l'ente proprietario dell'impianto e che dovrebbe occuparsi della sua dismissione - renda pubblici i dati attuali sulla presenza delle scorie radioattive stoccate presso la centrale e in che modo intenda coinvolgere la popolazione locale e assicurare che tale impresa sia esente da qualsiasi rischio per la salute dell'essere umano, di tutte le altre forme di vita presenti e dell'ambiente.
http://banchedati.camera.it/sindacatoispettivo_16/showXhtml.Asp?idAtto=20645&stile=6&highLight=1

In merito alla disattivazione dell'impianto nucleare del Garigliano si osserva preliminarmente che, a fronte di una diffusa preoccupazione da parte dei cittadini, che talvolta ha raggiunto accenti di vera e propria tensione sociale, non sussistono evidenze epidemiologiche di alcun tipo che portino a ipotizzare l'esistenza di rischi per la popolazione. Tali risultati, espressi dai vari studi condotti nel corso negli anni dall'agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile, dall'osservatorio epidemiologico della regione Lazio e, più recentemente dall'università Federico II di Napoli, sono regolarmente sostenuti dai risultati delle reti di sorveglianza ambientale, che in nessun caso hanno evidenziato contaminazioni o fughe di radioattività.

È pertanto possibile concludere che l'impianto del Garigliano non ha mai prodotto danni sanitari o ambientali di alcun tipo. Ciò è anche dovuto all'impegno e alla competenza dei tecnici dei numerosi enti e istituzioni che, come prevede la legge, contribuiscono al mantenimento di un sistema nazionale di protezione dai rischi delle radiazioni ionizzanti fra i più rigorosi al mondo.

Ai fini della radioprotezione dei lavoratori e del pubblico, tutte le operazioni all'interno dei siti nucleari devono infatti rispettare le disposizioni del decreto legislativo 17 marzo del 1995, n. 230 e successive modifiche. Ciò implica un complesso e particolareggiato iter di autorizzazioni, che vede coinvolti vari Ministeri, amministrazioni locali e strutture di controllo (agenzia regionale per la protezione dell'ambiente ed azienda sanitaria locale, organi tecnici nazionali come istituto superiore di sanità, istituto superiore prevenzione e sicurezza sul lavoro ed istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale, e tali provvedimenti sono volti a porre in atto anche importanti funzioni di controllo e ai vigilanza.

Per le operazioni all'interno degli impianti nucleari ci si deve, inoltre, avvalere dei pareri della commissione tecnica per la sicurezza nucleare e la protezione sanitaria dalle radiazioni ionizzanti di cui all'articolo 9, comma 1, del decreto legislativo 230 del 1995, alla quale il Ministero della salute partecipa attivamente.

Sulla base della normativa citata, tutte le operazioni devono essere preventivamente analizzate e autorizzate dal «sistema nazionale» suddetto e devono soddisfare a priori i criteri di sicurezza estremamente stringenti previsti dalla normativa vigente.

Nello specifico, si riportano di seguito gli elementi pervenuti dalla prefettura - ufficio territoriale del Governo di Latina.

L'agenzia regionale per la protezione dell'ambiente di Latina, interessata al riguardo dalla citata prefettura, ha comunicato di non possedere informazioni circa gli incidenti avvenuti presso la centrale nucleare del Garigliano, in quanto il proprio laboratorio di igiene e profilassi non risulta eseguisse, all'epoca dei fatti (1980-1982), rilievi ambientali riguardanti le matrici e la tipologia di eventi di tale specie.

Parimenti, la medesima agenzia regionale ha comunicato di non conoscere l'esistenza di studi scientifici prodotti - per le zone di Sessa Aurunca, Castelforte e Minturno - su anomalie genetiche riguardanti piante ed animali o l'incidenza di tumori ed altre patologie direttamente riconducibili all'inquinamento radioattivo.

L'agenzia regionale per la protezione dell'ambiente Lazio ha comunque predisposto, su disposizione della regione Lazio, programmi di monitoraggio intorno alle due centrali nucleari presenti nel territorio provinciale o confinanti con esso, già avviati per quella di borgo Sabotino ed in via di inizio per quella del Garigliano, essendo in attesa della realizzazione dei nuovi laboratori che, entro sei mesi, saranno completati e consentiranno in tal modo di aumentare significativamente il numero dei campionamenti ambientali effettuabili.

La prefettura citata fa infine presente che l'azienda sanitaria locale di Latina ha comunicato di non avere rinvenuto, né agli atti della sede centrale né di quelle periferiche, documentazione riguardante gli elementi segnalati nell'interrogazione parlamentare in oggetto.
Il Ministro della salute: Ferruccio Fazio

postato da: Giorgiana  


Struttura ospedaliera nella CapitaleSalute e Benessere: REGINA ELENA e SAN GALLICANO attivano TELEMEDICINA Ripa di Meana: "La nostra priorità sono i pazienti fragili e nocovid, a loro rivolgiamo la massima attenzione e rimoduliamo l'offerta di numerosi servizi, uno è il teleconsulto."
letture: 703
04 aprile 2020 di descartes
Milly Carlucci moderatrice dell'eventoSalute e Benessere: Proteine e sport: l'elisir di giovinezza per una vita lunga e sana Carni Sostenibili partner della Longevity Run
letture: 2784
07 maggio 2019 di simonilla
Antiparassitari, diserbanti e pesticidi.Salute e Benessere: Le schifezze contenute nel grano estero che arriva con le navi nei nostri porti.
letture: 1586
21 settembre 2017 di marinta
Ospedale IFOSalute e Benessere: Sperimentazioni cliniche di Fase I in oncologia: quali i nuovi scenari? Al Regina Elena interviene Lillian Siu, esperto mondiale nello sviluppo ed applicazione clinica di nuove molecole farmacologiche
letture: 1953
31 agosto 2017 di descartes
Glifosate birra  Salute e Benessere: Le birre tedesche impregnate di pesticidi
letture: 2025
29 agosto 2017 di marinta
Ricordarsi della sigla E951Salute e Benessere: Ve lo ricordate l'aspartame? Ora lo spacciano come dolcificante naturale
letture: 1652
01 luglio 2017 di lunios
Dettagli: come bloccare la crescita di cellule staminali tumorali del polmoneSalute e Benessere: Scoperto un nuovo meccanismo alla base dello sviluppo dei tumori polmonari La rivista Oncogene pubblica i risultati di uno studio condotto nei laboratori di Sapienza Università di Roma in collaborazione con l'Istituto Nazionale Tumori Regina Elena
letture: 1922
06 aprile 2017 di descartes
INCONTRO SpecialistiSalute e Benessere: istituto Regina Elena: successo e partecipazione all'HappyNeuroHour 2017 ALLENARE IL CERVELLO PER TAGLIARE IL TRAGUARDO NELLO SPORT, NELLA VITA, NELLA MALATTIA
letture: 1784
14 marzo 2017 di descartes
Locandina dell'EventoSalute e Benessere: 8 marzo agli IFO: "LEZIONE DI MAKE UP" dal progetto "Insieme più belle", seconda edizione presso atrio principale degli Istituti. #ifoxladonna
letture: 1251
05 marzo 2017 di descartes
LOGO DELL'iNIZIATIVASalute e Benessere: ROMA, giornata mondiale contro il cancro Il 4 febbraio si celebra in tutto il mondo la giornata mondiale contro il cancro
letture: 1498
03 febbraio 2017 di descartes








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
Cosa pensa il Ministro della Salute sulla centrale del Garigliano (6)
letture: 2544
01 agosto 2011
Centrale nucleare del Garigliano. Chiuderla costerà quasi 450 milioni (1)
letture: 3674
13 giugno 2011
Tangente per bimba disabile presi medico e avvocato (1)
letture: 2276
24 maggio 2011
La rete della camorra sulla costa. Ventitrè arresti tra Lazio e Campania
letture: 2638
20 luglio 2010
Famiglia Forte
Ma quanto è Forte l'Udc? (16)
letture: 3104
19 giugno 2010
Formia... che bella città.
letture: 2668
23 marzo 2010
Cabarettamente da....Formia (della serie "Fate ridere") (4)
letture: 3420
07 dicembre 2009
Quaranta commercianti «strozzati» Arrestati usurai vicini ai casalesi (4)
letture: 3535
15 ottobre 2009
Daniele Picone, 33 anni, di Formia muore in un incidente stradale. (3)
letture: 4343
20 luglio 2009
Rapporto Legambiente: Mare Monstrum 2009
letture: 3206
26 giugno 2009


Commenti: 6

i commenti alle news sono visionabili solo dagli utenti registrati


Copyright © 2002 - 2020 TeleFree.iT info: info@telefree.it
Web site engine's code (PML) is Copyright © 2003 - 2020 by LiveWeb.iT

powered by LiveWeb.it