Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 10/01 al 19/04 Golfo di Gaeta: XX corso di fotografia digitale
letture: 12444
dal 26/02 al 01/11 Sermoneta: Giardino di Ninfa, via alle prenotazioni online
letture: 4827
dal 02/04 al 04/05 Salute e Benessere: REGINA ELENA e SAN GALLICANO attivano TELEMEDICINA
letture: 680
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.620
visitatori:306
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
venerdì
10
aprile
S. Erenzio m.
Compleanno di:
sex ametista
sex giopuntobi
sex giuseppina
sex luigibaldass...
sex michelepasca...
sex Mimesis
sex patti
sex puppo
sex raffaele-lib...
sex Robyn1969
sex sinistraarco...
nel 1849: Viene brevettata la spilla da balia, o spilla di sicurezza.
nel 1896: A d Atene prima finale dei 100 metri nella storia delle olimpiadi moderne.
nel 1989: La Intel annuncia l'immissione in commercio dei nuovi processori 486.
dw

Home » News » Webzine » Salute e Benessere » Mangiare sano fuori casa anche...
lunedì 30 maggio 2011
Mangiare sano fuori casa anche nella pausa pranzo? In Toscana ora è possibile
letture: 1841
Pausa pranzo
Pausa pranzo
Salute e Benessere: Un toscano su cinque consuma abitualmente il pasto di metà giornata fuori casa. Ma non sempre è facile trovare bar, ristoranti, tavole calde che offrano cibi buoni, preparati con ingredienti sani. Per lo più, nella pausa pranzo si mangiano cibi eccessivamente calorici, poveri di vitamine e minerali, ricchi di sodio e grassi.
Per questo la Regione Toscana ha promosso il progetto ''Pranzo sano fuori casa'', che già nella prima fase ha coinvolto le associazioni di categoria del commercio e quelle dei consumatori, con cui sono state condivise le linee guida.

Grazie a questo lavoro, è stato possibile iniziare a raccogliere le adesioni da parte delle imprese, che hanno raggiunto quota 420. Alle imprese è stato inviato il materiale utile per allestire l'esercizio: vetrofania, cartello vetrina, locandina, e alcuni gadget promozionali.

Oggi parte la seconda fase, con una campagna di comunicazione rivolta ai consumatori, che potranno individuare i ristoranti dove fare un pasto sano, facilmente riconoscibili grazie al logo identificativo della campagna.

La campagna ''Pranzo sano fuori casa'', illustrata stamani nel corso di una conferenza stampa dagli assessori regionali Daniela Scaramuccia (diritto alla salute), Cristina Scaletti (commercio e turismo) e Salvatore Allocca (welfare), con i rappresentanti di Unioncamere Toscana, Confcommercio, Confesercenti, Centro tecnico per il Consumo, si articola in spot radiofonici e in una serie di affissioni nei luoghi pubblici che si trovano nelle vicinanze delle imprese che hanno aderito.

Gli esercizi che hanno aderito al progetto (420 su tutto il territorio toscano, l'elenco si trova sul sito della Regione Toscana, nelle pagine dedicate al progetto: Pranzo sano fuori casa) si sono impegnati a offrire ai propri clienti, oltre alle loro consuete proposte gastronomiche, anche una serie di piatti che concilino il gusto con caratteristiche nutrizionali salutari.

Saranno privilegiati i piatti di produzione locale, l'utilizzo di frutta e verdura di stagione e alimenti freschi. Insalate e panini dovranno essere preparati in modo semplice, nel rispetto della tradizione gastronomica toscana e della corretta alimentazione.

Insomma, un pasto gustoso e nello stesso tempo bilanciato dal punto di vista nutrizionale, che segue i principi della Piramide Alimentare Toscana. E' nata così su tutto il territorio regionale una rete di punti di ristorazione collettiva e pubblici esercizi, dove il consumatore può trovare alimenti e piatti che contraddistinguono il territorio, valorizzano la stagionalità, la tipicità, il prodotto locale di filiera corta.

''Promuovere abitudini alimentari corrette - dice l'assessore al diritto alla salute Daniela Scaramuccia - è un contributo importante per migliorare la salute collettiva. Uno studio canadese ci dice che a costruire salute e benessere contribuiscono per il 15-25% i servizi socio-sanitari; per il 10-20% la genetica; e per il 50-60% ambiente, cultura, economia. La modifica dei comportamenti di vita, che sono influenzati da fattori extrasanitari, come le scelte alimentari, richiede informazione e consapevolezza da parte del cittadino. Ma le proposte devono essere piacevoli e attuabili. I ristoratori possono quindi diventare nostri preziosi alleati nel promuovere comportamenti alimentari corretti e migliorare sempre di più il livello di salute dei toscani''.

''Il percorso avviato in questi anni dalla Regione - sostiene l'assessore regionale al commercio e turismo Cristina Scaletti - ha permesso di far acquisire una maggiore visibilità ed attenzione alla rete di canali della ristorazione che utilizzano prodotti alimentari di origine locale. Abbiamo raccolto interesse da parte di consorzi di produttori che riconoscono nelle reti di imprese commerciali promosse dalla Regione, come Vetrina Toscana e Pranzo sano fuori casa, un'opportunità di sviluppo. Questo risultato si è raggiunto grazie anche al lavoro svolto dalle associazioni di categoria e alle camere di commercio insieme alla Regione. Andremo avanti su questa strada; ormai è evidente il beneficio ricavato dal collegamento del settore commerciale con le produzioni di qualità, nel rispetto di tradizioni alimentari che possono essere ben considerate come patrimonio culturale della regione''.

''Le abitudini degli italiani stanno cambiando anche sotto il profilo nutrizionale - osserva Salvatore Allocca, assessore al welfare - Sempre più spesso si ricorre allo spuntino o al pranzo fuori casa da consumarsi velocemente nella pausa del lavoro. Così i vantaggi delle salutari abitudini della dieta mediterranea rischiano di perdersi nei nuovi modelli di consumo alimentare. Da queste considerazioni nasce il progetto del ''Pranzo sano fuori casa'' che con il contributo di più direzioni e settori regionali, Asl e associazioni ha intrapreso un percorso per promuovere l'offerta di un pasto salutare e bilanciato anche a chi non ha il tempo necessario per fare la spesa e cucinare in modo più tradizionale. Alle associazioni dei consumatori il compito di informare e controllare che vi siano concrete ricadute a vantaggio dei clienti, della loro salute ed anche del loro palato''.

Fipe Confcommercio Toscana aderisce all'iniziativa ''Pranzo Sano Fuori Casa'' con più di 200 imprese tra bar e ristoranti nelle varie province toscane, esercizi riconoscibili attraverso la vetrofania delle due forchette esposta sulla vetrina.

''L'intento di questa iniziativa promossa dalla Regione Toscana, è invitare chi mangia fuori casa a consumare un pasto gustoso ma anche bilanciato dal punto di vista nutrizionale, ci trova perfettamente concordi e prontissimi a collaborare''. Questo il commento del presidente di Fipe Confcommercio Toscana, Aldo Cursano, che continua: ''Prestare attenzione alla quantità e alle combinazioni degli alimenti, nonchè alla loro freschezza e qualità, fa bene alla salute e - in questo caso - anche al portafoglio. Tutti noi abbiamo ormai assunto da anni abitudini alimentari in discontinuita' col passato, con l'aumentare degli impegni giornalieri e una frenetica accelerazione dei ritmi''.

''Il pranzo infrasettimanale - afferma Cursano - è spesso frettoloso e trascurato, addirittura spessissimo si compone di un panino consumato di fronte al computer: scarsa quantità ma anche modesto valore nutritivo contro invece una robusta dose di grassi. Con questo progetto il ristoratore assume un ruolo sociale, ristabilendo l'equilibrio perduto e accompagnando il cliente nella scelta degli alimenti, consigliandolo verso cibi freschi, stagionali, non manipolati''.

Andrea Nardin, direttore di Confcommercio Toscana, è soddisfatto della partenza del progetto: ''Si tratta di educazione a un nuovo stile alimentare, salutare ma con un occhio al piacere della tavola, che possiamo condurre grazie all'esperienza dei nostri operatori''. ''Del resto - conclude Cursano - preservare i valori della gastronomia sul nostro territorio, così fecondo di prodotti freschi e ricco di ricette essenziali ma prelibate, è una delle responsabilità che Fipe Toscana sente più chiaramente e che determina gli indirizzi del nostro lavoro''.
fonte: AdnKronos   postato da: Capitan  


Struttura ospedaliera nella CapitaleSalute e Benessere: REGINA ELENA e SAN GALLICANO attivano TELEMEDICINA Ripa di Meana: "La nostra priorità sono i pazienti fragili e nocovid, a loro rivolgiamo la massima attenzione e rimoduliamo l'offerta di numerosi servizi, uno è il teleconsulto."
letture: 680
04 aprile 2020 di descartes
Milly Carlucci moderatrice dell'eventoSalute e Benessere: Proteine e sport: l'elisir di giovinezza per una vita lunga e sana Carni Sostenibili partner della Longevity Run
letture: 2784
07 maggio 2019 di simonilla
Antiparassitari, diserbanti e pesticidi.Salute e Benessere: Le schifezze contenute nel grano estero che arriva con le navi nei nostri porti.
letture: 1586
21 settembre 2017 di marinta
Ospedale IFOSalute e Benessere: Sperimentazioni cliniche di Fase I in oncologia: quali i nuovi scenari? Al Regina Elena interviene Lillian Siu, esperto mondiale nello sviluppo ed applicazione clinica di nuove molecole farmacologiche
letture: 1953
31 agosto 2017 di descartes
Glifosate birra  Salute e Benessere: Le birre tedesche impregnate di pesticidi
letture: 2025
29 agosto 2017 di marinta
Ricordarsi della sigla E951Salute e Benessere: Ve lo ricordate l'aspartame? Ora lo spacciano come dolcificante naturale
letture: 1652
01 luglio 2017 di lunios
Dettagli: come bloccare la crescita di cellule staminali tumorali del polmoneSalute e Benessere: Scoperto un nuovo meccanismo alla base dello sviluppo dei tumori polmonari La rivista Oncogene pubblica i risultati di uno studio condotto nei laboratori di Sapienza Università di Roma in collaborazione con l'Istituto Nazionale Tumori Regina Elena
letture: 1921
06 aprile 2017 di descartes
INCONTRO SpecialistiSalute e Benessere: istituto Regina Elena: successo e partecipazione all'HappyNeuroHour 2017 ALLENARE IL CERVELLO PER TAGLIARE IL TRAGUARDO NELLO SPORT, NELLA VITA, NELLA MALATTIA
letture: 1784
14 marzo 2017 di descartes
Locandina dell'EventoSalute e Benessere: 8 marzo agli IFO: "LEZIONE DI MAKE UP" dal progetto "Insieme più belle", seconda edizione presso atrio principale degli Istituti. #ifoxladonna
letture: 1251
05 marzo 2017 di descartes
LOGO DELL'iNIZIATIVASalute e Benessere: ROMA, giornata mondiale contro il cancro Il 4 febbraio si celebra in tutto il mondo la giornata mondiale contro il cancro
letture: 1498
03 febbraio 2017 di descartes








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
Pagella elettronica
Dai video sui social network alla pagella elettronica, le regole del Garante privacy
letture: 4007
06 settembre 2012
Paperone
Ecco i 10 paperoni d'Italia che posseggono quanto i tre milioni più poveri (2)
letture: 4357
02 aprile 2012
Energie rinnovabili
Con le energie rinnovabili tagli alla bolletta degli italiani per 400 milioni di euro (2)
letture: 3987
02 aprile 2012
FIAT
Mercato auto, tonfo in Italia a marzo, -26,7%
letture: 3886
02 aprile 2012
Karima El Mahroug (Ruby)
Processo Ruby va avanti, Consulta respinge ricorso delle Camere (2)
letture: 4038
14 febbraio 2012
Guardia di Finanza
Sequestrati 300mila barattoli cibo scaduto, arrugginiti e forati poi rietichettati (2)
letture: 4253
14 febbraio 2012
Karima El Mahroug (Ruby)
Agente: Ruby disse che Berlusconi sapeva che non era egiziana (4)
letture: 4134
13 febbraio 2012
Whitney Houston
Morta regina soul-pop Whitney Houston (7)
letture: 4670
12 febbraio 2012
11 Febbraio: Giornata Mondiale contro ACTA
Dietro il risiko dell'ACTA minaccia globale alla libertà
letture: 4365
11 febbraio 2012
Concordia, un nuovo video mostra il caos
Concordia, un nuovo video mostra il caos "Passeggeri da soli nelle lance... Vabbuò" (4)
letture: 4335
11 febbraio 2012