Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 10/01 al 19/04 Golfo di Gaeta: XX corso di fotografia digitale
letture: 12424
dal 26/02 al 01/11 Sermoneta: Giardino di Ninfa, via alle prenotazioni online
letture: 4807
dal 02/04 al 04/05 Salute e Benessere: REGINA ELENA e SAN GALLICANO attivano TELEMEDICINA
letture: 651
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.620
visitatori:127
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
venerdì
10
aprile
S. Erenzio m.
Compleanno di:
sex ametista
sex giopuntobi
sex giuseppina
sex luigibaldass...
sex michelepasca...
sex Mimesis
sex patti
sex puppo
sex raffaele-lib...
sex Robyn1969
sex sinistraarco...
nel 1849: Viene brevettata la spilla da balia, o spilla di sicurezza.
nel 1896: A d Atene prima finale dei 100 metri nella storia delle olimpiadi moderne.
nel 1989: La Intel annuncia l'immissione in commercio dei nuovi processori 486.
dw

Home » News » Webzine » Salute e Benessere » Guerra allo stress da lavoro: ...
sabato 18 dicembre 2010
Guerra allo stress da lavoro: L'obbligo di controllo scatta da gennaio
In azienda e in ufficio valutati anche carichi e ritmi
letture: 1740
Tempi moderni
Tempi moderni
Salute e Benessere: Guerra allo stress da lavoro. Dal primo gennaio scatta l'obbligo per le aziende e gli uffici di valutare non solo i fattori di rischio tradizionali legati, per esempio, all'uso di sostanze pericolose o a particolari macchinari, ma anche l'orario, i turni, la ripetitività delle azioni quotidiane, i carichi, i ritmi di lavoro, l'incertezza delle prestazioni richieste. E ancora: i percorsi di carriera e persino le lamentele del personale o i rapporti conflittuali tra i colleghi. La qualità riguarda i prodotti, i processi di produzione: ora pure la vita negli uffici e nelle fabbriche. Perché nei luoghi di lavoro le persone passano buona parte della loro giornata. Lì costruiscono i propri progetti e ambizioni professionali. Il lavoro non è solo il mezzo per sostenersi.
Il lavoro è fonte di realizzazione e dunque anche di stress. Lo sappiamo tutti dai ''Tempi moderni'' di Charlie Chaplin.

I più stressati? Di certo gli infermieri, gli addetti ai call center o agli uffici reclami, gli autotrasportatori. E, a sorpresa, anche molti lavoratori del pubblico impiego, dove il blocco delle assunzioni aumenta i carichi di lavoro e il ricorso allo straordinario. Talvolta senza gratificazioni. Quindi anche nuove figure professionali che si aggiungono ai 'vecchi' operai della fabbrica. Nel 2004 il cosiddetto 'stress da lavoro correlato' è stato tradotto in un accordo a livello europeo recepito quattro anni dopo in Italia dalle parti sociali. Viene definito così: ''Condizione che può essere accompagnata da disturbi o disfunzioni di natura fisica, psicologica o sociale conseguenza del fatto che taluni individui non si sentono in grado di corrispondere alle richieste o aspettative riposte in loro''.

Molte le cause che possono produrlo: una ripartizione dei compiti non corretta (troppi straordinari richiesti sempre alla stessa persona), una sensazione di frustrazione perché si ritiene non essere adeguatamente utilizzati, la pesantezza dell'orario di lavoro notturno, la frequenza di incidenti (per esempio nelle aziende petrolchimiche o nel settore edile le cadute dall'alto). Vari i sintomi, che cambiamo a seconda del soggetto. Lo spiega Patrizia Deitinger, psicologa dell'Ispesl (l'istituto superiore per la prevenzione e sicurezza sul lavoro, ora confluito nell'Inail): aumento della frequenza cardiaca, sudorazione, irritabilità, riduzione della salivazione, tensione muscolare, difficoltà a concentrarsi.

''E' un fenomeno allarmante perché sottostimato e in continua crescita'', osserva la psicologa sottolineando come un superlavoro due giorni si può sostenere, ma non si regge se protratto nel tempo. Lo stress lavoro-correlato colpisce il 22% dei lavoratori in Europa. Con un costo di oltre 20 miliardi di euro l'anno. Dagli studi condotti emerge che una percentuale compresa tra il 50 %e il 60% di tutte le giornate lavorative perse è riconducibile allo stress. Tra i settori più a rischio, dunque, l'area sanitaria, i trasporti o ancora le professioni a continuo contatto col pubblico. Secondo Deitinger, ci si è sempre preoccupati della tutela dei lavoratori e questo è sì lodevole, ma sono stati sottovalutati i vantaggi per l'azienda in termini di meno assenteismo e di maggiore produttività. ''Perché se un lavoratore si sente bistrattato o non partecipe - osserva - è chiaro che renderà meno".

Obiettivo della valutazione è l'eliminazione o perlomeno la riduzione al minimo dei fattori di rischio. Nei giorni scorsi - in base alle previsioni del Testo unico sulla salute e sicurezza del lavoro - è stata diramata la circolare del ministero guidato da Maurizio Sacconi, che recepisce le indicazioni della commissione consultiva istituita presso lo stesso dicastero. Linee guida considerate però insufficienti dalla Deitinger, critica per la mancanza nella valutazione del coinvolgimento dei lavoratori. La valutazione sarà effettuata su gruppi di lavoratori esposti ai rischi dello stress allo stesso modo (per esempio i turnisti oppure i dipendenti di un settore). Non quindi sul singolo il quale potrebbe avere una percezione troppo personale delle condizioni di lavoro. E sarà in due step: una necessaria, quella preliminare, nel corso della quale saranno rilevati indicatori oggettivi e verificabili; l'altra eventuale se la prima riveli elementi di rischio da stress lavoro-correlato e le correzioni risultino inefficaci. Sarà effettuata, come per tutti gli altri fattori di rischio, dal datore di lavoro avvalendosi del Responsabile del servizio di prevenzione e protezione con il coinvolgimento del medico competente se nominato e con la consultazione del rappresentante dei lavoratori per la sicurezza. L'obbligo per i datori di lavoro scatta quindi dal prossimo anno dopo un lunga incubazione. ''Siamo piuttosto in ritardo - commenta il segretario confederale della Uil, Paolo Carcassi - per questo era importante partire. Poi ci potranno essere elementi di affinamento. Noi - dice ancora il dirigente sindacale - puntavamo ad una fase di coinvolgimento e consultazione dei lavoratori''. Ma le aziende sono pronte? ''Quelle più grandi sì anzi alcune già lo fanno, - risponde - per quelle medio-piccole ci sarà qualche problema''. La Confartigianato già nei giorni scorsi ha diffuso una nota in cui parla di ''ennesima incombenza normativa di provenienza europea a carico delle aziende''. Stress, in questo caso, per i datori di lavoro. Stress da lavoro.

(di Lucia Manca)
fonte: ANSA   postato da: Capitan  


Struttura ospedaliera nella CapitaleSalute e Benessere: REGINA ELENA e SAN GALLICANO attivano TELEMEDICINA Ripa di Meana: "La nostra priorità sono i pazienti fragili e nocovid, a loro rivolgiamo la massima attenzione e rimoduliamo l'offerta di numerosi servizi, uno è il teleconsulto."
letture: 651
04 aprile 2020 di descartes
Milly Carlucci moderatrice dell'eventoSalute e Benessere: Proteine e sport: l'elisir di giovinezza per una vita lunga e sana Carni Sostenibili partner della Longevity Run
letture: 2782
07 maggio 2019 di simonilla
Antiparassitari, diserbanti e pesticidi.Salute e Benessere: Le schifezze contenute nel grano estero che arriva con le navi nei nostri porti.
letture: 1585
21 settembre 2017 di marinta
Ospedale IFOSalute e Benessere: Sperimentazioni cliniche di Fase I in oncologia: quali i nuovi scenari? Al Regina Elena interviene Lillian Siu, esperto mondiale nello sviluppo ed applicazione clinica di nuove molecole farmacologiche
letture: 1952
31 agosto 2017 di descartes
Glifosate birra  Salute e Benessere: Le birre tedesche impregnate di pesticidi
letture: 2024
29 agosto 2017 di marinta
Ricordarsi della sigla E951Salute e Benessere: Ve lo ricordate l'aspartame? Ora lo spacciano come dolcificante naturale
letture: 1651
01 luglio 2017 di lunios
Dettagli: come bloccare la crescita di cellule staminali tumorali del polmoneSalute e Benessere: Scoperto un nuovo meccanismo alla base dello sviluppo dei tumori polmonari La rivista Oncogene pubblica i risultati di uno studio condotto nei laboratori di Sapienza Università di Roma in collaborazione con l'Istituto Nazionale Tumori Regina Elena
letture: 1921
06 aprile 2017 di descartes
INCONTRO SpecialistiSalute e Benessere: istituto Regina Elena: successo e partecipazione all'HappyNeuroHour 2017 ALLENARE IL CERVELLO PER TAGLIARE IL TRAGUARDO NELLO SPORT, NELLA VITA, NELLA MALATTIA
letture: 1783
14 marzo 2017 di descartes
Locandina dell'EventoSalute e Benessere: 8 marzo agli IFO: "LEZIONE DI MAKE UP" dal progetto "Insieme più belle", seconda edizione presso atrio principale degli Istituti. #ifoxladonna
letture: 1250
05 marzo 2017 di descartes
LOGO DELL'iNIZIATIVASalute e Benessere: ROMA, giornata mondiale contro il cancro Il 4 febbraio si celebra in tutto il mondo la giornata mondiale contro il cancro
letture: 1497
03 febbraio 2017 di descartes








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
Pagella elettronica
Dai video sui social network alla pagella elettronica, le regole del Garante privacy
letture: 4007
06 settembre 2012
Paperone
Ecco i 10 paperoni d'Italia che posseggono quanto i tre milioni più poveri (2)
letture: 4357
02 aprile 2012
Energie rinnovabili
Con le energie rinnovabili tagli alla bolletta degli italiani per 400 milioni di euro (2)
letture: 3987
02 aprile 2012
FIAT
Mercato auto, tonfo in Italia a marzo, -26,7%
letture: 3886
02 aprile 2012
Karima El Mahroug (Ruby)
Processo Ruby va avanti, Consulta respinge ricorso delle Camere (2)
letture: 4038
14 febbraio 2012
Guardia di Finanza
Sequestrati 300mila barattoli cibo scaduto, arrugginiti e forati poi rietichettati (2)
letture: 4253
14 febbraio 2012
Karima El Mahroug (Ruby)
Agente: Ruby disse che Berlusconi sapeva che non era egiziana (4)
letture: 4134
13 febbraio 2012
Whitney Houston
Morta regina soul-pop Whitney Houston (7)
letture: 4670
12 febbraio 2012
11 Febbraio: Giornata Mondiale contro ACTA
Dietro il risiko dell'ACTA minaccia globale alla libertà
letture: 4364
11 febbraio 2012
Concordia, un nuovo video mostra il caos
Concordia, un nuovo video mostra il caos "Passeggeri da soli nelle lance... Vabbuò" (4)
letture: 4335
11 febbraio 2012


Commenti: 2

i commenti alle news sono visionabili solo dagli utenti registrati


Copyright © 2002 - 2020 TeleFree.iT info: info@telefree.it
Web site engine's code (PML) is Copyright © 2003 - 2020 by LiveWeb.iT

powered by LiveWeb.it