Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 10/11 al 30/03 Gaeta: Torna "Un ponte di parole"
letture: 11126
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.635
visitatori:416
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
lunedì
01
marzo
S. Ercolano V.m.
Compleanno di:
sex ciccio61
sex ciccolellaan...
sex fante
sex fuoco
sex missiv84
sex montepiano27
sex Tyou
nel 1873: La Remington e Figli di New York inizia la costruzione della prima macchina da scrivere.
nel 1912: Il capitano Albert Berry si lancia da un aereo in volo a 500 metri di altitudine. Nasce il paracadute.
nel 1966: Venere 3, è la prima sonda spaziale a raggiungere il pianeta Venere, i sovietici se ne servono per fotografarne il suolo.
dw

Home » News » Frosinone » Picinisco » Picinisco. Il sentiero della r...
martedì 04 agosto 2009
Picinisco. Il sentiero della ragazza perduta
Per ritrovarsi bisogna prima un po' perdersi...
letture: 5449
Picinisco 2009, Il sentiero della ragazza perduta
Picinisco 2009, Il sentiero della ragazza perduta
Picinisco: da: www.andreatta.it
Un sentiero dove perdersi per poi, magari, ritrovarsi: una metafora ricorrente nella letteratura che non parte certo da Dante. Non serve neanche fare, in quest'occasione, la lista delle citazioni tanto sarebbero numerose. Ma le strade che possono perderci sono davvero tante nella vita e a... Picinisco poi. "Avverti che Dio ti vede" con una "v" di raddoppio pure aggiunta in correzione all'ultimo istante, così si legge su una lapide di Via S.Croce. Altre note di ammonimento erano presenti in passato sulla strada per le fonti di Via Scopella e Via Bolletta dove donne e ragazze del paese si recavano con palese circospetto, nel timore di inaspettati incontri o forse no, a riempire d'acqua fresca quella conca di rame che poi dimostravano con una sublime maestria e dimenata di fianchi di saper portare in equilibrio perfetto, o appena riconquistato, fino a casa. Ma prima, prima della fonte quell'equilibrio, ahimè, diventava precario, specie se potevano immaginare che dietro qualche mobile anfratto si potesse nascondere il bello, la tentazione. Avevano un bel da tuonare la loro morale i canonici dell'abbazia di S.Lorenzo. La loro mortificata gioventù i canonici l'avevano bruciata nell'astinenza e ora si piccavano di precettare agli altri, non senza qualche immarcescibile invidia. Occasioni per la conoscenza e per la vitalità della carne. E poteva perdere meglio la sua virtù una ragazza lungo il millenario sentiero del pellegrinaggio annuale per il Santuario del Canneto dove, ora, non era più la reprimenda di un canonico ma l'immancabile paura per la vipera di agosto a sollecitare ogni prudente attenzione a non abbandonarsi sui prati. Chissà, forse anche per questo il famoso scrittore inglese che qui soggiornò nel 1919, per aver sentito, come io ho sentito, di queste leggende paesane a lui tanto estranee, aveva titolato la sua opera "The lost girl" / La ragazza perduta". E così ora, novant'anni dopo, l'attento Loreto Pacitti di Casa Lawrence, il museo-agriturismo a Le Serre dove lo scrittore soggiornò e dove in autunno si svolge l'omonimo Premio letterario, ha sentito il dovere di evocare quest'anno "Il sentiero della ragazza perduta", cioè di scendere in campo con una proposta di cammino a ripercorrere i passi dell'autore britannico che saliva a piedi o a dorso di una mula da casa Cervi fino alla posta di Pescocalascio (Picinisco) per la spedizione all'editore londinese che se li aspettava dei suoi manoscritti. Meno di 2,5 Km. di sentiero di difficoltà medio-bassa, secondo la classificazione sentieristica del C.A.I., 200 metri di dislivello altimetrico, un'ora di cammino comodo, specie se nel fresco ristoratore del mattino, immersi nella seduzione dei declinati verdi della Val di Comino nel versante laziale del Parco Nazionale (P.N.A.L.M.). "Sulle orme di Alvina, Ciccio e gli altri protagonisti del Romanzo di Lawrence, - mi dice Loreto - un affascinante viaggio nel tempo, rapiti dai colori, inebriati dai profumi di una natura assolutamente incontaminata. Un caleidoscopico percorso che parte da Casa Lawrence, si snoda per circa tre Km., attraversa splendidi querceti, noccioleti ed uliveti, s'inerpica lento, dolce, soleggiato, vivo fino a raggiungere le porte del paese. Sotto il cielo azzurro, ai piedi delle maestose montagne, lungo le dolci colline tra cespi di profumatissimi caprifoglio, infiorescenze danzanti di angelica sospese magicamente nell'aria, azzurri petali di pervinca che rievocano dolci ricordi, bardane che colorano il paesaggio ed alleviano i pesi dell'anima. Ginestre, calendule, primule, giaggioli, gladioli, garofani selvatici e violacciocche. Un'armoniosa combinazione di forme e colori, la perfezione della bellezza, il calore della pace, il senso della vita". Cose grandi e invitanti scritte nel depliant, non soltanto per pubblicità ve lo può assicurare uno come Sergio Andreatta che conosce e pratica quei sentieri, forse per il bisogno di perdersi o forse di ritrovarsi nella poesia, da quarant'anni pur non essendo del paese. Allora perché non salire un giorno dalle caldissime Formia, Cassino, Roma, Latina e Napoli e provare? Il premio a tutto sarà un buonissimo e interminabile pranzo agro-pastorale, tra le note semplici di un organetto e due passi di salterello, pranzo di ferragosto e dintorni di quelli che se non si provano almeno una volta ti rimane dentro la fantasia per tutta la vita. (Il cellulare di Loreto per programmare: 349.0723087). Sergio Andreatta

di: Sergio Andreatta


Come il Daily riferisce il tragico fatto sminuendolo,Picinisco: Arandora Star, la cattiva memoria. 2.07.1940, ore 6,58: un grave misfatto, più che solo un increscioso incidente, di W. Churchill.
letture: 2748
22 luglio 2019 di Sergio Andreatta
Il reparto del tenente Albino Antonelli sul fronte greco-albanese.Picinisco: Entri dal cancello con l'istinto della fuga... I nomi delle molte vittime incisi su una lapide.
letture: 2337
12 ottobre 2017 di Sergio Andreatta
Dom Edmer abate di PiciniscoPicinisco: La benedizione delle case, emigrazione da un rito. Come accetta questo rito una società multietnica, multireligiosa e diffusamente laicizzata?
letture: 2593
03 aprile 2016 di Sergio Andreatta
Orso marsicano (Corpo Forestale)Picinisco: Picinisco, tutti pazzi per l'orso Lorenzo di Sergio Andreatta da www.andreatta.it (anche per le foto). Poco prima di mezzanotte scende in paese un orso bruno marsicano.
letture: 5853
17 agosto 2013 di Sergio Andreatta
I Ciacca di PiciniscoPicinisco: Quando le pietre di un piccolo mondo antico tornano a parlare A I Ciacca, antico borgo rurale di Picinisco, rinasce una barbatella di speranza.
letture: 3989
13 agosto 2013 di Sergio Andreatta
Picinisco, Cascata sul fiume MelfaPicinisco: Spettacolo Melfa Tra balzi e cascatelle spettacolari i giochi d'acqua del fiume Melfa nel territorio di Picinisco.
letture: 4825
10 luglio 2013 di Sergio Andreatta
Madonna Pastora da www.andreatta.itPicinisco: E nel clou del Pastorizia in Festival,appare a Picinisco la Madonna Pastora La Madonna Pastora ritorna alla luce dopo così tanto inspiegabile oblio (da: www.andreatta.it)
letture: 4860
16 agosto 2011 di Sergio Andreatta
Aurelio Picca (sx), M.R. Valentini (dx), scrittori al II Festival delle Storie - PiciniscoPicinisco: "Antonia" l'ultimo romanzo di Maria Rosaria Valentini II Festival delle Storie della Val di Comino, da www.andreatta.it
letture: 4250
08 agosto 2011 di Sergio Andreatta
regione lazioPicinisco: La Regione Lazio non rispetta la cultura popolare della Valle di Comino Duro Comunicato Stampa dell'ing. Giancarlo Ferrera: penalizzata la tradizione, il turismo e l'economia estiva della Valle.
letture: 3325
04 luglio 2011 di Sergio Andreatta
Religiosità di Luigi GiannettiPicinisco: RELIGIOSITA', un libro di fotografia di Luigi Giannetti Quando il più profondo legame comunitario, il sentimento religioso di un paese, Picinisco, diventa un'opera d'arte.
letture: 6283
08 agosto 2009 di Sergio Andreatta








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
Madre Camilla Andreatta, una pontina promotrice di solidarietà internazionale
Che Natale sia per tutti, specie per gli ultimi
letture: 2004
21 dicembre 2020
Littoria / Latina, Piazza Quadrato
Buon 88° compleanno, Latina
letture: 2105
18 dicembre 2020
L'ultimo libro di Sveva Casati Modignani
Il Falco di Sveva Casati Modignani
letture: 1672
02 dicembre 2020
De rerum natura
Peste di Atene e Covid 19
letture: 3757
29 maggio 2020
Il saggio del prof. J. Kelly
Peste e Progrom nel XIV secolo
letture: 2181
08 aprile 2020
Covid 19 e Peste Nera
La peste Nera (1)
letture: 1927
30 marzo 2020
Latina, Monumento a Eunice Kennedy
Monumento a Latina per Eunice Kennedy
letture: 3709
15 dicembre 2019
L'Ambasciatrice indiana a Roma e il Sindaco Damiano Coletta
La Comunità Sikh dona 550 piante a Latina
letture: 3592
15 dicembre 2019
Roma, partecipata mobilitazione dei D.S.
Dirigenti scolastici in agitazione per la sicurezza delle scuole
letture: 3303
08 novembre 2019
Come il Daily riferisce il tragico fatto sminuendolo,
Arandora Star, la cattiva memoria.
letture: 2748
22 luglio 2019