Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 26/02 al 01/11 Sermoneta: Giardino di Ninfa, via alle prenotazioni online
letture: 9426
dal 01/05 al 31/05 Golfo di Gaeta: Il Maggio dei Libri
letture: 2517
dal 23/05 al 01/11 Cisterna: Il giardino di Ninfa riapre con nuove regole e un nuovo calendario
letture: 478
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.622
visitatori:75
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
lunedì
25
maggio
S. Maria Maddalena de'Pazzi
Compleanno di:
sex alemaggiani
sex bimba
sex dogfree
sex Galena
sex MoNElLiNa
sex nadiad
sex Ritabrigante...
sex ToninoM
sex vitoeliseo
nel 1935: Ad Ann Arbor,nel Michigan,in occasione di un campionato interstatale,lo sprinter Jesse Owens gareggia 4 volte in 75 minuti:migliora 5 mondiali e ne eguaglia un sesto.
nel 1961: "Abbiamo deciso di andare sulla Luna". Con queste parole il presidente americano Kennedy annuncia l'intenzione di far sbarcare l'uomo sull'unico pianeta della Terra, entro la fine del decennio.
dw

Home » News » Webzine » Cinema e Teatro » "Sbirri": Raoul Bova tra poliz...
sabato 04 aprile 2009
"Sbirri": Raoul Bova tra polizia e spacciatori in un film-verità
L'attore: ho trovato una realtà scioccante
letture: 2999
Raoul Bova - Sbirri
Raoul Bova - Sbirri
Cinema e Teatro: Raoul Bova poliziotto tra realtà e finzione per raccontare da vicino il mondo della droga. L'attore si è travestito e ha preso parte alle operazioni del nucleo speciale della polizia che combatte lo spaccio a Milano, ha assistito agli arresti e agli interrogatori e la realtà "scioccante", come lui stesso l'ha definita, che si è trovato davanti, è diventata "Sbirri". Il film-verità è diretto da Roberto Burchielli e uscirà in oltre 200 sale il 10 aprile distribuito da Medusa e successivamente su Mediaset.


Dopo le esperienze di "Ultimo", "Nassiriya" e altri prodotti "in divisa", Bova questa volta ha messo da parte la recitazione e ha dovuto calarsi nella realtà cruda e quotidiana della Milano della droga con veri poliziotti e veri spacciatori. Nel film interpreta il giornalista Matteo Gatti che si dispera dopo aver perso il figlio per una pasticca di ecstasy e decide si svolgere un'inchiesta nella squadra speciale di Milano. Un viaggio drammatico tra gli adolescenti e gli spacciatori alla ricerca dei motivi della morte di un ragazzo ma anche alla ricerca di se stesso e delle sue carenze di genitore. "La finzione sul set è completamente diversa - ha detto Bova alla presentazione del film a Roma con il regista e il cast - le emozioni non sono mai state così forti. Dovevo essere attento a non intralciare le operazioni e devo ammettere che qualche ansia ogni tanto mi è venuta. Sono entrato nelle case, ho visto i volti, le persone, ho avuto la sensazione di essere un intruso, ho visto famiglie normali scioccate nello scoprire che il figlio veniva arrestato perché era spacciatore, il bambino di 10 anni che prende la coca, l'operaio che si droga per restare sveglio e avere la forza di giocare la sera con i figli. E' stato scioccante. A volte dopo aver girato - ha continuato Bova - mi mancava il fiato, questo è un problema sottovalutato e ai ragazzi non si insegna nulla. Trovarsi davanti a quelle situazioni purtroppo è all'ordine del giorno". L'idea di "Sbirri" è nata a Bova e alla moglie (che hanno prodotto il film con la Sanmarco insieme a Rti ) guardando in tv il documentario "Cocaina" di Burchielli in cui si racconta il mondo della "coca" e dei giovani in modo scioccante. Il docu-film è infatti stato girato senza un copione con gli attori (Luca Angeletti, Simonetta Solder e Alessandro Sperduti accanto ai poliziotti veri) che hanno cercato di recitare il meno possibile per avvicinarsi alla realtà dei poliziotti e delle scene reali documentate dalla cinepresa. Burchielli ha raccontato che la polizia "non ha fatto problemi per le riprese perché è stata garantita la privacy. Nessuno è riconoscibile e i personaggi sono rappresentati come fantasmi, come se la droga li avesse cancellati". Ma la richiesta di Bova e della moglie di fare il film, secondo il regista, è stata quella di "due genitori che vogliono raccontare una storia ai ragazzi e ai genitori. Oggi a dieci anni già ci si droga e si spaccia - ha sottolineato - è una realtà diversa". E Bova ha confermato: "Forse la mia voglia di fare questo film è stata quello di un padre che ha due figli piccoli, ha paura e si chiede come educarli". Il suo personaggio è ispirato anche nel nome al giornalista de L'Espresso Fabrizio Gatti noto per le sue inchieste, e anche il regista ha girato diversi realmovie per la tv sulla linea di "Sbirri". I poliziotti hanno recitato perché sapevano di essere ripresi? "In un mese non si sono mai traditi - ha commentato l'attore che ha vissuto a stretto contatto con loro - se hanno recitato e si sono fatti condizionare meritano l'Oscar. Alcune operazioni sono così pericolose e immediate che non c'è il tempo di fingere". Infine, una considerazione sui tagli alla sicurezza. "E' grave tagliare i fondi a chi combatte la criminalità - ha concluso Bova - i poliziotti sostengono personalmente delle spese e già non sono retribuiti abbastanza per quello che fanno. É una cosa che dispiace". (Apcom)

img

Sbirri - la trama

SBIRRI è la storia di Matteo Gatti (Raoul Bova), un impegnato giornalista televisivo che, dopo aver perso il figlio per l'improvvida assunzione di una pastiglia di ecstasi, vuole svolgere un'inchiesta e viene accolto nella Squadra Speciale della Polizia che combatte lo spaccio di droga a Milano. Matteo, quindi, compie un viaggio reale nel mondo della droga alla ricerca convinta e disperata dei motivi della morte di suo figlio, del colpevole, ma anche del suo essere genitore inadeguato. Matteo conosce con stupore e disagio tutti gli aspetti del fenomeno droga, della sua rapida e drammatica espansione che travolge tutte le classi sociali e migliaia di ragazzi sempre più giovani. Matteo scopre anche con ammirazione la vita dei poliziotti, eroi normali, che quotidianamente mettono a rischio la loro vita per combattere il crimine, per salvare i giovani.

Note:

Tutte le operazioni della squadra inserite nel film sono vere. Raoul Bova, per potervi partecipare, si è, camuffato ed ha vissuto per un intero mese con il nucleo speciale di polizia. (comingsoon)

img

postato da: Capitan  


Bando della Regione LazioCinema e Teatro: Dalla regione un aiuto per le sale cinematografiche
letture: 506
20 maggio 2020 di simonilla
locandina Lazio ti porta al cinemaCinema e Teatro: La Regione Lazio ti porta al cinema Cinema scontato e biglietti omaggio
letture: 2069
03 ottobre 2018 di simonilla
 Cinema e Teatro: I racconti di Bronx Film alla Casa del Cinema Rassegna di documentari e cortometraggi
letture: 1458
10 gennaio 2017 di accordieDISACCORDI
Cinema e Teatro: Chi è Stefano Simondo? Un personaggio in cerca d'autore...
letture: 1898
01 settembre 2016 di matoo
 Cinema e Teatro: Stefano Simondo intervista Tg3 Rai Regione L'attore Romano d'adozione su Rai Basilicata parla del film sulla tragedia di Balvano (Potenza)
letture: 1771
03 gennaio 2016 di matoo
Locandina dello spettacolo ChocolatCinema e Teatro: La Compagnia Teatrale dell'ITS Bianchini di Terracina mette in scena CHOCOLAT Il 3 di Giugno alle ore 20,30 presso l'Aula Magna del Liceo Scientifico L. Da Vinci di Terracina
letture: 3942
24 maggio 2015 di philleas
Cinema e Teatro: SENZA SIPARIO IL MALATO IMMAGINARIO al Teatro Remigio Paone Formia 20 Dicembre ore 20:30 21 Dicembre ore 18:00
letture: 3622
18 dicembre 2014 di Teatro Bertolt Brecht
Cinema e Teatro: 10 E LODE: Il teatro per le scuole "Santa Claus e la maledizione del Faraone" 4 dicembre 2014 Teatro Ariston, Gaeta
letture: 3627
02 dicembre 2014 di Teatro Bertolt Brecht
Cinema e Teatro: Stagione senza sipario: In fondo agli occhi 15 Novembre ore 20:30 16 Novembre ore 18:00 Teatro Remigio Paone, Formia
letture: 3811
13 novembre 2014 di Teatro Bertolt Brecht
De Sica leggenda del Neorealismo. L'artista che reinventò il cinemaCinema e Teatro: De Sica leggenda del Neorealismo. L'artista che reinventò il cinema Ricordo del regista a 40 anni dalla morte
letture: 3117
13 novembre 2014 di TF Press








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
Pagella elettronica
Dai video sui social network alla pagella elettronica, le regole del Garante privacy
letture: 4061
06 settembre 2012
Paperone
Ecco i 10 paperoni d'Italia che posseggono quanto i tre milioni più poveri (2)
letture: 4424
02 aprile 2012
Energie rinnovabili
Con le energie rinnovabili tagli alla bolletta degli italiani per 400 milioni di euro (2)
letture: 4047
02 aprile 2012
FIAT
Mercato auto, tonfo in Italia a marzo, -26,7%
letture: 3944
02 aprile 2012
Karima El Mahroug (Ruby)
Processo Ruby va avanti, Consulta respinge ricorso delle Camere (2)
letture: 4092
14 febbraio 2012
Guardia di Finanza
Sequestrati 300mila barattoli cibo scaduto, arrugginiti e forati poi rietichettati (2)
letture: 4302
14 febbraio 2012
Karima El Mahroug (Ruby)
Agente: Ruby disse che Berlusconi sapeva che non era egiziana (4)
letture: 4195
13 febbraio 2012
Whitney Houston
Morta regina soul-pop Whitney Houston (7)
letture: 4728
12 febbraio 2012
11 Febbraio: Giornata Mondiale contro ACTA
Dietro il risiko dell'ACTA minaccia globale alla libertà
letture: 4412
11 febbraio 2012
Concordia, un nuovo video mostra il caos
Concordia, un nuovo video mostra il caos "Passeggeri da soli nelle lance... Vabbuò" (4)
letture: 4382
11 febbraio 2012