Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 08/11 al 06/01 Roma: Corrado Cagli in mostra a Roma
letture: 3420
dal 18/11 al 29/02 Formia: All'Ariston di Gaeta tutto pronto per la Stagione Teatrale 2019-20
letture: 6773
dal 04/12 al 08/12 Roma: Più Libri Più Liberi, gli eventi della Regione Lazio
letture: 1543
14/12 Formia: Incontro sull'epistolario di Franz Kafka a Milena Jesenská
letture: 86
23/12 Formia: A Gianola sulle Orme di Pasquale Mattej
letture: 39
05/01 Itri: Ad Itri il prossimo 5 Gennaio Terza Edizione per Notte di Luci al Centro Storico.
letture: 342
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.604
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
giovedì
05
dicembre
II° Avvento S. Nicezio
Compleanno di:
sex tommaso1965
sex Umberto87
nel 1932: Il fisico tedesco Albert Einstein ottiene il visto per recarsi negli Stati Uniti, per sfuggire ai provvedimenti razziali del suo paese nei confronti degli ebrei.
nel 1971: Amarildo viene espulso per la decima ed ultima volta in serie A, Accade in Roma-Cagliari 2-2. Il focoso brasiliano ha meritato complessivamente 37 giornate di squalifica.
nel 1978: Viene approvato lo SME, il sistema monetario europeo.
dw

Home » News » Webzine » Diritto e Giustizia » Brunetta ai dipendenti pubblic...
domenica 11 gennaio 2009
Brunetta ai dipendenti pubblici: "Voi farete uscire l'Italia dalla crisi"
letture: 1496
Brunetta
Brunetta
Diritto e Giustizia: Il ministro annuncia una nuova Linea amica (un grande Urp che risolverà i problemi) e il sistema dell' 'faccette' per misurare il gradimento del pubblico. E chi migliora avrà il salario accessorio
Brunetta incontenibile a 'Neveazzurra' a Roccaraso nel disegnare gli scenari futuri della Pubblica amministrazione "Il tornitore alla Ferrari ha il sorriso e la dignità di dire al figlio che cosa fa, l'impiegato al catasto no", afferma il ministro facendo l'esempio di professori, burocrati, impiegati del catasto che "si vergognano" di dire al figlio il proprio mestiere.




LA NUOVA LINEA AMICA

"A fine gennaio partirà l'esperimento della 'Linea amicà - annuncia Renato Brunetta a Roccaraso a 'Neveazzurrà - Nella pubblica amministrazione c'è un ufficio che si chiama 'Urp', ovvero ufficio relazione con il pubblico. Ora si tratta di un localetto nascosto, ovvero ogni amministrazione che risponde ai cittadini con la bocca storta...".


D'ora in poi invece ci sarà un contatto diretto tra Pubblica amministrazione e cittadini. "Faremo un 'grande Urponè unico che sarà collegato con tutti gli uffici delle amministrazioni. Non sarà un call center ma un luogo per risolvere i problemi: se io devo fare una Tac a Catania chiamerò l'ufficio per chiedere cosa fare. L'Urpone mi dirà che mi richiamerà tra un'ora per risolvermi il problema".




GLI STATALI E LA CRISI

"I pubblici dipendenti non rischiano nè cassa integrazione nè disoccupazione a differenza dei lavoratori privati. Se c'è questo privilegio, questo privilegio deve trasformarsi in responsabilità. Devono tirare loro l'Italia dalla crisi", incalza Renato Brunetta. "L'Italia che produce è in affanno - osserva il ministro - e la Pubblica amministrazione che fino a ieri era la palla al piede io la voglio provocare". Ai dipendenti della Pubblica amministrazione io dico: 'pensateci voi a far uscire l'Italia dalla crisi. C'è una riserva inutilizzata del 30, 40, 50% di produttività".


Per Brunetta "servono più servizi, meno tempi, meno costi. La pubblica amministrazione deve essere il traino dell'economia. Ora inizia la fase due del mio lavoro: serve l'orgoglio della Pubblica amministrazione per portare l'Italia fuori dalla crisi. C'è questa grande occasione. Io agirò con il bastone e la carota. Se l'Italia cresce di più ci sono più risorse per tutti".



IL SISTEMA DELLE FACCETTE

"Nel passato per varie ragioni di cattiva politica si dava la produttività uguale per tutti. Non sarà più così", aggiunge il ministro. "Il salario accessorio verrà dato solo a chi ha partecipato a progetti di miglioramento della qualità del servizio e della riduzione dei tempi. Ci saranno degli strumenti per misurare tutto questo. Sto lanciando - aggiunge - il sistema delle faccette: chiunque di voi abbia comprato qualcosa su E-Bay alla fine della transazione sa che compaiono tre faeccette: ovvero tu sei tenuto a dare il suo giudizio sulla transazione".

L'esperimento partirà alla fine del mese: "Ogni giorno - osserva Brunetta - i 60 milioni dei cittadini hanno milioni di transazioni, ovvero di rapporti e di contatti con la pubblica amministrazione. Nessuno sa se quel contatto è andato a buon fine. Anzi - sottolinea Brunetta - ora la stragande maggioranza non va a buon fine, ma ora ogni transazione sarà oggetto di un giudizio".


Dunque nel futuro "chi offe un servizio sarà giudicato e chi fruisce della transazione avrà in mano questo strumento di giudizio. Io sarò presente. Sarà giudicato anche un impiegato che avrà dato un sorriso al cliente".



CGIL GRANDE NEMICO

"Io non ci dormo la notte per le critiche che mi vengono rivolte" anche dagli intelluttuali e giornalista "come Scalfaro e la Tornabuoni che ha definito le mie battaglie delle vanterie", dice Brunetta aggiungendo che "la Cgil è il grande nemico" della rivoluzione in atto nella pubblica amministrazione. «Non ha detto una volta sì, ha fatto pressioni anche sul Pd affinchè votasse contro la mia riforma al Senato», spiega Brunetta.

[Quotidiano NET]

Il ministro della Funzione Pubblica attacca nuovamente i dipendenti della P.A.
"Il tornitore della Ferrari ha il sorriso e la dignità di dire che lavoro fa"

Brunetta: "L'impiegato del catasto si vergogna di dire al figlio cosa fa"

E della Cgil dice: "E' il mio grande nemico: non ha detto un solo sì"
La replica: "E' passato dalla megalomania alla paranoia"


Nuovo attacco del ministro della Funzione Pubblica Renato Brunetta agli impiegati della Pubblica Amministrazione. "Il tornitore alla Ferrari ha il sorriso e la dignità di dire al figlio che cosa fa, l'impiegato al catasto no", ha detto Brunetta parlando a 'Neveazzurra', la kermesse politica invernale del Pdl.

Dunque per il ministro della Pubblica amministrazione al momento alcuni dipendenti della pubblica amministrazione (Brunetta fa l'esempio dei professori, dei burocrati, degli impiegati del catasto) "si vergognano" di dire al figlio il proprio mestiere. Il ministro ha più volte accusato gli impiegati pubblici di essere dei "fannulloni".

Il ministro ha anche annunciato che per migliorare la Pubblica amministrazione userà il bastone e la carota. La carota - ha spiegato - è quella di "dare più dignità" ai dipendenti della Pa. Per il ministro della Pubblica amministrazione "la nostra burocrazia deve essere come la Ferrari. Una rivoluzione - conclude - è possibile".

Un altro strumento per favorire l'aumento della produttività, ha detto ancora Brunetta, sarà il "sistema delle freccette", mutuato da eBay: "Chiunque di voi abbia comprato qualcosa su eBay alla fine della transazione sa che compaiono tre freccette: ovvero tu sei tenuto a dare il suo giudizio sulla transazione". Anche nella P.A. pertanto da fine gennaio "chi offe un servizio sarà giudicato e chi fruisce della transazione avrà in mano questo strumento di giudizio".

Il sistema si avvarrà anche dell'Ufficio relazioni con il pubblico, che verrà rinnovato: "A fine gennaio partirà
l'esperimento della 'Linea amica'. Nella pubblica amministrazione c'è un ufficio che si chiama 'Urp', ovvero ufficio relazione con il pubblico. Ora si tratta di un localetto nascosto, ovvero ogni amministrazione che risponde ai cittadini con la bocca storta...Faremo un 'grande Urpone' unico che sarà collegato con tutti gli uffici delle amministrazioni".

L'attacco alla Cgil. Il ministro si è scagliato anche contro la Cgil: "E' il mio grande nemico. - ha dichiarato - La Cgil non ha detto un solo sì. I sindacati sono importanti, ma quando sono conservatori non servono al paese. Spero che si ravvedano".

E la replica. "Il ministro Brunetta passa dalla megalomania alla paranoia", ha replicato Carlo Podda, segretario generale della Fp-Cgil. "Il ministro - ha detto ancora Podda - resosi conto che ormai l'opinione pubblica ha smesso di abboccare agli annunci di miracolosi risparmi e recuperi di efficienza nei servizi pubblici, visto che ciascun cittadino e impresa è in grado di verificare che tutto è come prima, ha deciso di individuare 'il nemico' e manco a dirlo il nemico è chiunque osi avere un parere diverso dal suo".
(11 gennaio 2009)

postato da: fu  


 Diritto e Giustizia: Prescrizione. Manlio Cerroni e la malafede dei giornalisti. Un indagato/imputato prescritto non è un colpevole salvato, ma un soggetto, forse innocente, NON GIUDICABILE, quindi, NON GIUDICATO!!!
letture: 1327
10 novembre 2018 di CONTROMAFIE
I poveri abbandonatiDiritto e Giustizia: Giornata mondiale della povertà L'attenzione agli ultimi
letture: 1612
13 giugno 2017 di marcellino
quando il processo è telematicoDiritto e Giustizia: Sito specifico dedicato al processo telematico https://avvfrancescofuscofondiitalia.wordpress.com/
letture: 1300
19 dicembre 2016 di Francesco Fusco
La morte di un ordine voluta da Papa FrancescoDiritto e Giustizia: Padre Manelli: archiviate le accuse contro il fondatore dei Francescani dell'Immacolata
letture: 1976
22 novembre 2016 di sweda
In questo modo, il pignorato non tornerà mai in possesso del proprio appartamentoDiritto e Giustizia: Agli immigrati le case pignorate
letture: 1441
29 ottobre 2016 di marinta
quando il processo è telematicoDiritto e Giustizia: Novità sul processo amministrativo telematico francesco fusco
letture: 1266
23 ottobre 2016 di Francesco Fusco
quando il processo è telematicoDiritto e Giustizia: Polizze assicurative responsabilita' civile e infortuni avvocato
letture: 1456
12 ottobre 2016 di Francesco Fusco
quando il processo è ... telematicoDiritto e Giustizia: Nuovo codice dell'amministrazione digitale in G.U. del 13/09/16, n. 214
letture: 1444
14 settembre 2016 di Francesco Fusco
francesco fusco 01/09/16Diritto e Giustizia: Modifiche al processo amministrativo telematico
letture: 1669
01 settembre 2016 di Francesco Fusco
francesco fuscoDiritto e Giustizia: Novità sul processo amministrativo telematico http://www.pergliavvocati.it/forum/viewtopic.php?f=2&t=239
letture: 1528
23 agosto 2016 di Francesco Fusco








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
Le verità del Sole.
Così l'eolico e il solare fanno scendere la nostra bolletta (6)
letture: 2899
14 gennaio 2012
Primi al Mondo
L'Italia sceglie il sole ora nel fotovoltaico siamo primi al mondo (6)
letture: 3553
10 gennaio 2012
Il settore rimane il più dinamico ed in crescita.
Arriva il pannello solare che produce caldo, freddo ed energia elettrica in piena autonomia, (4)
letture: 3782
27 dicembre 2011
Il sole sempre più frendly
Il fotovoltaico si vernicia (1)
letture: 3333
23 dicembre 2011
Energia che ci salva
La prima cella solare con efficienza superiore al 100% (10)
letture: 3433
21 dicembre 2011
Ref. 1-2
Cosa cambia REF. 1-2? (1)
letture: 3440
14 giugno 2011
Cosa cambia REF 3.
Cosa cambia REF 3?
letture: 3467
14 giugno 2011
Ref 4
Cosa cambia Ref 4? (1)
letture: 3460
14 giugno 2011
Il sottomarino per tutti
Il sottomarino per tutti Nuovo turismo!
letture: 5003
29 marzo 2011
nucleare vicino
Nucleare: problemi a centrale slovena. Per ora non riparte
letture: 3619
27 marzo 2011


Commenti: 4

i commenti alle news sono visionabili solo dagli utenti registrati


Copyright © 2002 - 2019 TeleFree.iT info: info@telefree.it
Web site engine's code (PML) is Copyright © 2003 - 2019 by LiveWeb.iT

powered by LiveWeb.it