Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 26/02 al 01/11 Sermoneta: Giardino di Ninfa, via alle prenotazioni online
letture: 16645
dal 01/05 al 31/05 Golfo di Gaeta: Il Maggio dei Libri
letture: 9718
dal 23/05 al 01/11 Cisterna: Il giardino di Ninfa riapre con nuove regole e un nuovo calendario
letture: 7641
dal 23/07 al 26/08 Formia: IL CINEMA E IL MARE: 6 classici da rivedere
letture: 1810
07/08 Priverno: "Emozioni" con Gianmarco Caroccia e Mogol al Parco Archeologico di Priverno
letture: 1599
dal 31/08 al 05/09 Sermoneta: Riapre l'antico castello di Ninfa
letture: 886
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Men¨ dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.623
visitatori:79
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
marted├Č
04
agosto
S. Giovanni M. Vianney
nel 1956: Viene pubblicato "Hound dog" il nuovo disco di Elvis Presley.
nel 1978: A Brescia una donna supera per la prima volta al mondo i 2 metri nel salto in alto:Ŕ Sara Simeoni,che vincerÓ 3 medaglie alle olimpiadi(1 oro,2 argenti).
dw

Home » News » Webzine » Diritto e Giustizia » Acqua, siamo alla degenerazion...
luned├Č 08 settembre 2008
Acqua, siamo alla degenerazione morale
la gestione dei servizi idrici deve essere sottomessa alle regole dell'economia capitalistica
letture: 1260
Diritto e Giustizia: Acqua. Verdi: siamo alla degenerazione morale!

"Il Parlamento Italiano ha votato l'articolo 23 bis del decreto legge numero 112 del ministro Tremonti che nel comma 1 afferma che la gestione dei servizi idrici deve essere sottomessa alle regole dell'economia capitalistica. Cosi' il governo Berlusconi, con l'assenso dell'opposizione, ha decretato che l'Italia e' oggi tra i paesi per i quali l'acqua e' una merce. Siamo alla totale degenerazione morale! - si legge in una nota di Daniela Caprino, consigliera nazionale dei Verdi.
Dopo questi anni di lotta contro la privatizzazione dell'acqua con tanti amici, con comitati locali e regionali, con il Forum e il Contratto Mondiale dell'acqua , con i nostri parlamentari e primo tra tutti Angelo Bonelli che fece approvare lo scorso anno la moratoria in Parlamento, constatare che a nulla e' servito perche' comunque vince sempre la logica capitalistica, fa male. Come giustamente fanno notare Lembo e Petrella del Contratto Mondiale sull'acqua, il decreto modifica la natura stessa dello Stato e delle collettivita' territoriali. I Comuni, in particolare, non sono piu' dei soggetti pubblici territoriali responsabili dei beni comuni, ma diventano dei soggetti proprietari di beni competitivi in una logica di interessi privati, per cui il loro primo dovere e' di garantire che i dividendi dell'impresa siano i piu' elevati nell'interesse delle finanze comunali . Ci stiamo facendo a pezzi anche la nostra Costituzione! Dall'acqua dipende la tutela dell'ambiente, la conservazione della biodiversita', la qualita' della vita, il tipo ed il modello di sviluppo, l'agricoltura ed ogni altra produzione ed attivita' umana. Appare evidente quanto sia categoricamente necessario il totale controllo di tale risorsa da parte del pubblico, e l'assoluta non delegabilita' ad interessi. I poteri che si stanno attivando nel mondo per il controllo dell'acqua, delle fonti di approvvigionamento e delle reti di distribuzione, le inimmaginabili risorse finanziarie che si stanno investendo, le catastrofi ambientali ed umane che si stanno creando, ma anche le lotte popolari, democratiche e di base per la salvaguardia, per la tutela e la utilizzazione territoriale del Bene esprimono fino in fondo quanta rilevanza abbia la questione in discussione e le scelte che vengono fatte. Oggi l'acqua per continuare a dare la vita deve essere "governata", deve essere protetta e tutelata come un bene di tutti e per tutti e questo e' uno dei compiti delle istituzioni che attraverso l'attivita' autorizzativa , di controllo e programmazione regola l'utilizzo delle acque al fine di assicurarne l'uso sostenibile con la priorita' dell' uso potabile e tutela le acque dall' inquinamento derivante dalle attivita' umane. Vogliono indurre nel cittadino la percezione dell'affidamento a privati della gestione della risorsa idrica come l'unica soluzione in grado di assicurare riduzione degli sprechi, qualita' del servizio, manutenzione delle reti idriche, e aumento degli investimenti. Cio' chiaramente non e' vero, per come dimostrato da alcune realta', come quella del delta ferrarese, in cui e' stata la gestione pubblica a risanare e ottimizzare. Abbiamo scelto il modello di gestione pubblica, sforzandoci di motivare questa scelta in un dialogo costante coi cittadini, che potesse indurre un cambiamento culturale in questi ultimi. Il cittadino e' semplice ma non e' ne' cieco ne' stupido. Il modello che auspichiamo e' quello prospettato dalla proposta di legge di iniziativa popolare e ci aspettiamo che a questo modello, al di la' delle enunciazioni di principio, si contrappongano eventualmente modelli alternativi chiari nelle modalita' di realizzazione e di gestione".


Econews Ŕ a cura di Rosamaria Mutarelli (r.mutarelli@verdi.it).

di: Giorgio Libralato


 Diritto e Giustizia: Prescrizione. Manlio Cerroni e la malafede dei giornalisti. Un indagato/imputato prescritto non Ŕ un colpevole salvato, ma un soggetto, forse innocente, NON GIUDICABILE, quindi, NON GIUDICATO!!!
letture: 1675
10 novembre 2018 di CONTROMAFIE
I poveri abbandonatiDiritto e Giustizia: Giornata mondiale della povertÓ L'attenzione agli ultimi
letture: 1929
13 giugno 2017 di marcellino
quando il processo Ŕ telematicoDiritto e Giustizia: Sito specifico dedicato al processo telematico https://avvfrancescofuscofondiitalia.wordpress.com/
letture: 1593
19 dicembre 2016 di Francesco Fusco
La morte di un ordine voluta da Papa FrancescoDiritto e Giustizia: Padre Manelli: archiviate le accuse contro il fondatore dei Francescani dell'Immacolata
letture: 2284
22 novembre 2016 di sweda
In questo modo, il pignorato non tornerÓ mai in possesso del proprio appartamentoDiritto e Giustizia: Agli immigrati le case pignorate
letture: 1776
29 ottobre 2016 di marinta
quando il processo Ŕ telematicoDiritto e Giustizia: NovitÓ sul processo amministrativo telematico francesco fusco
letture: 1569
23 ottobre 2016 di Francesco Fusco
quando il processo Ŕ telematicoDiritto e Giustizia: Polizze assicurative responsabilita' civile e infortuni avvocato
letture: 1765
12 ottobre 2016 di Francesco Fusco
quando il processo Ŕ ... telematicoDiritto e Giustizia: Nuovo codice dell'amministrazione digitale in G.U. del 13/09/16, n. 214
letture: 1710
14 settembre 2016 di Francesco Fusco
francesco fusco 01/09/16Diritto e Giustizia: Modifiche al processo amministrativo telematico
letture: 2052
01 settembre 2016 di Francesco Fusco
francesco fuscoDiritto e Giustizia: NovitÓ sul processo amministrativo telematico http://www.pergliavvocati.it/forum/viewtopic.php?f=2&t=239
letture: 1834
23 agosto 2016 di Francesco Fusco








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
pericolo rifiuti radioattivi
Discarica Borgo Montello Latina infrazione europea conferimento tal quale
letture: 2956
16 settembre 2012
Festa del clima e del lavoro globale - global work party
letture: 2990
09 ottobre 2010
Incontro su nucleare e incidente Chernobyl con professor Bandazhevsky
letture: 3392
08 settembre 2010
Contro le centrali nucleari e per l'indipendenza dell'OMS, da Chernobyl
letture: 2919
07 luglio 2010
Come si vive in uno stato dove non c'Ŕ libertÓ di informazione? (1)
letture: 2993
05 giugno 2010
Incontro sulle centrali energetiche
letture: 3501
05 giugno 2010
Io supporto il Fatto Quotidiano di Marco Travaglio
letture: 3038
05 giugno 2010
Manifestazione unitaria contro gli impianti nocivi
letture: 3567
29 maggio 2010
Turbogas Pontinia udienza 4 giugno al consiglio di stato
letture: 3424
29 maggio 2010
Pontinia, Fontana di Muro, Gricilli e l'atlante delle sorgenti della provincia di Latina
letture: 3922
29 maggio 2010