Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 15/09 al 19/09 Roma: Villa Medici lancia il primo "Festival di Film della Villa"
letture: 355
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.636
visitatori:332
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
venerdì
23
aprile
S. Giorgio m.
Compleanno di:
sex paciomar
sex re_frigerio
sex sisterightws
sex sorriso
sex walsh
nel 1946: A Firenze viene brevettata la Vespa Piaggio.
nel 1984: Viene identificato il virus che causa la Sindrome da Immuno Deficienza Acquisita.
dw

Home » News » Latina » Gaeta » AVIR, conservare lo skyline?
martedì 01 aprile 2008
AVIR, conservare lo skyline?
letture: 3153
L' AVIR
L' AVIR
Gaeta: Non riesco a capire che senso ha, da parte della Regione, pretendere che l'area AVIR conservi l'attuale skyline!
Se le parole hanno un senso "conservare lo skyline" vuol dire che si consentirà la demolizione delle attuali strutture per costruire nuovi edifici che ricalchino i vecchi da un punto di vista plano-volumetrico.
Ora, l'unica motivazione che potrebbe giustificare la conservazione di simili strutture dall'impatto plano-volumetrico così pesante sul paesaggio, potrebbe essere la volontà di tutelare il complesso di archeologia industriale della vetreria.
Tuttavia non si capisce come la demolizione fisica delle strutture in questione e la successiva costruzione di nuovi edifici possano garantire il raggiungimento di tale obiettivo!
Si demolisce fisicamente una testimonianza storica e se ne conserva l'unico aspetto deteriore: uno skyline devastante non tanto perché brutto in sé, ma per l'impatto violento con le circostanti aree di rilevante interesse paesaggistico e turistico!
Sarebbe come se, volendo conservare un quadro prezioso, si decidesse di distruggerne la tela e di conservarne gelosamente la goffa cornice!
Anche nel caso in cui per "conservazione dello skyline" si voglia impropriamente intendere che gli edifici verranno "restaurati", ritengo che si stia eccedendo rispetto a quello che, secondo me, dovrebbe essere il vero obiettivo: conservare la memoria storica del sito!
Cosa meglio della ciminiera, delle case su via Frosinone e degli edifici per l'impagliatura dei fiaschi possono contribuire a questo? Anche la famosa delibera consiliare di indirizzo del '97 prevedeva di lasciare intatte solo ed esclusivamente queste piccole strutture che, senz'altro, sono le più rappresentative e le meno impattanti dell'area!
Quel che voglio dire è che probabilmente non sono da conservare né l'intero quadro, né la cornice, entrambi troppo ingombranti. Ciò che conta realmente sono la memoria storica ed i ricordi e, per quelli, basta poco: gli edifici già menzionati ed un piccolo museo dedicato alla vetreria.
Che senso ha lasciare quell'enorme scatolone al centro della città a due passi dalla spiaggia di Serapo?
Credo che ancora una volta ci troviamo di fronte ad un concetto totalmente distorto di conservazione e tutela della memoria storica!
Naturalmente le mie sono semplici considerazioni perché ritengo che dopo anni di attesa sia impensabile spendere altro tempo per provare a far cambiare idea alla Regione.
Ne prendo atto.
Questo è il risultato della politica del "sono 30 anni che...": pur di andare avanti si è costretti sempre a volare basso!
Si conservi pure lo skyline...!

postato da: Logos  


Partito ComunistaGaeta: Impianto di cremazione: le prescrizioni della Provincia non si possono ignorare. IL PC CHIEDE L'IMMEDIATA REVOCA DEL BANDO E CHE SI ACCANTONI IL PROGETTO.
letture: 514
18 aprile 2021 di Benedetto Crocco
Partito ComunistaGaeta: "Forti dubbi sui dati COVID". PC chiede chiarimenti ad ASL, Sindaco Mitrano ed Assessore Morini.
letture: 2117
03 aprile 2021 di Benedetto Crocco
la copertinaGaeta: Rinasce la Gazzetta di Gaeta Dopo oltre 25 anni ritorna la storica rivista culturale gaetana, fondata nel 1860. Ogni numero un tema: il primo dedicato agli assedi.
letture: 2612
16 febbraio 2021 di mn
La copertina di Gaeta: Il nuovo libro di Pasquale Vaudo dedicato al personaggio del Cireneo Recensione di Claudia Manildo pubblicata su Avvenire/Gaeta7 del 14 feb 2021
letture: 2892
14 febbraio 2021 di Sandra Cervone
On. Raffaele TranoGaeta: Porto di Gaeta e Zls, incontro con il presidente dell'Authority Musolino
letture: 3028
09 febbraio 2021 di RaffaeleTrano_press
Partito ComunistaGaeta: Gaeta sotto i 20 mila residenti dopo 60 anni: il fallimento del governo delle destre e del PD.
letture: 1931
26 gennaio 2021 di Benedetto Crocco
On. Raffaele TranoGaeta: Torrente Pontone, più vicino lo Stato d'Emergenza La protezione civile regionale sta raccogliendo le schede di dettaglio
letture: 1852
14 gennaio 2021 di RaffaeleTrano_press
ITE Gaeta: Istituto Tecnico Economico Fermi di Gaeta: Open Day 2020 Una scuola aperta al territorio, all'Europa, al futuro.
letture: 1763
14 gennaio 2021 di Sandra Cervone
Il Liceo Scientifico FermiGaeta: Il Liceo Scientifico "Enrico Fermi" di Gaeta amplia l'offerta formativa Tutte le informazioni sono reperibili sul sito www.iisfermigaeta.edu.it
letture: 1943
13 gennaio 2021 di Sandra Cervone
 Gaeta: Carmen Moscariello Vince il Premio della Critica a Iesi. Concorso: "L'arte in versi"
letture: 1565
11 gennaio 2021 di computer








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
D' Onorio e Cairo
Supplica alla Beata Vergine e ai Santi della città di Gaeta (31)
letture: 6553
18 dicembre 2018
IL TRIONFO DELL'ARBITRIO (3)
letture: 3853
11 dicembre 2018
Gaeta/ Restauro della Real Ferdinando? Ennesima occasione sprecata!
letture: 3447
04 dicembre 2018
Gaeta/ Restauro a San Domenico? Meglio autentiche rovine... (4)
letture: 3886
29 novembre 2018
L'unità del centro sinistra a Gaeta
La coalizione che non c'è (41)
letture: 4449
31 gennaio 2012
Con tutto il mio cuore
Cominciamo bene... (49)
letture: 3328
23 gennaio 2012
Papa Benedetto XVI
Ratzinger: "nella chiesa troppo edonismo" (2)
letture: 2640
18 settembre 2010
Il simbolo del Co.Z.A.
Il Co.Z.A. contro Raimondi: l'AVIR non s'ha da fare, né domani né mai. (16)
letture: 4248
30 gennaio 2009
L' AVIR
AVIR, conservare lo skyline? (10)
letture: 3154
01 aprile 2008
Pasquale Ranucci
Meno male che Ranucci c'è! (40)
letture: 4301
13 marzo 2008


Commenti: 10

i commenti alle news sono visionabili solo dagli utenti registrati


Copyright © 2002 - 2021 TeleFree.iT info: info@telefree.it
Web site engine's code (PML) is Copyright © 2003 - 2021 by LiveWeb.iT

powered by LiveWeb.it