Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 14/09 al 20/12 Golfo di Gaeta: Circolo fotografico-culturale "l'altro sguardo"
letture: 5443
dal 01/10 al 26/10 Roma: San Remo Festival Cafe.
letture: 2044
dal 03/10 al 03/02 Roma: Al Vittoriano arriva il mondo di "Andy Warhol
letture: 2168
23/10 Gaeta: Gaeta città defibrillata
letture: 88
24/10 Terracina: "LA TEORIA DI CAMILA" di Gabriella Genisi
letture: 161
25/11 Formia: Le Vie di Bacco
letture: 1474
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.549
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
martedì
23
ottobre
S. Giovanni da Capestrano
Compleanno di:
sex Ilcavallucci...
sex MIKE1966
sex terminator
nel 1964: Il pugilato italiano festeggia due ori olimpici ai Giochi di Tokio:quello di Atzori nei mosca e di Pinto nei mediomassimi.
nel 1996: Il Vaticano decide la riabilitazione di Charles Darwin, padre delle teorie evolutive, perchè non sono in contrasto con la Chiesa.
dw

Home » News » Webzine » Storia del territorio » Sacra Tavola della Civita itra...
domenica 24 febbraio 2008
Sacra Tavola della Civita itrana
Tanto rumore per nulla!
letture: 7283
Immagine su tela della Madonna della Civita di Itri
Immagine su tela della Madonna della Civita di Itri
Storia del territorio: Diciamo subito che siamo cattolici e osservanti per quanto la natura umana ci consente; rispettiamo e veneriamo, di conseguenza, la Vergine Madre di Dio sotto qualunque Nome venga esposta ai fedeli.
Diciamo anche subito che nessuno, e tanto meno il novello arcivescovo di Gaeta, ha mai nemmeno pensato di togliere il Quadro dall'altare del santuario della Civita per portarselo a Gaeta.
Diciamo ancora che tutto il malumore religioso suscitato ad arte sulla "piazza" d'Itri riguarda un'altra cosa e dimostra ampiamente come un qualsiasi agit-prop possa manovrare con estrema facilità l'opinione pubblica religiosa nostrana; per carità di patria non parliamo del pressappochismo usato dai colleghi giornalisti nel trattare l'intera vicenda.
L'Arcivescovo di Gaeta ha promesso che non appena sarà allestito un luogo appropriato sulla Civita, sarà Sua premura di restituire la Sacra Tavola alla comunità itrana (e di ciò non avevamo dubbi fin dall'inizio).
Occorre, però, che la gente d'Itri sappia e conosca la storia dell'Immagine dellabCivita.
La prima Immagine giunta qui tra il 700 e l'800 d. C., era dipinta su Tavola. Col passare dei secoli questa Tavola, corrosa dal tempo, fu tolta dall'altare del santuario e sostituita con un dipinto su tela incollato sopra una lastra di rame.
Un fulmine colpì questa lastra (che si conserva nella cappella delle reliquie) e sull'altare fu posta una nuova copia in tela di quell'Immagine e che tuttora si trova esposta sull'altare maggiore del santuario senza che nessuno l'abbia mai "trafugata".
Già una decina di anni fa i Padri Passionisti, custodi del sacro luogo, si rivolsero al comune di Itri per avere la possibilità di istituire, col consenso anche della Regione Lazio, un "museo della religiosità popolare aurunca" presso il santuario, ma gli amministratori dell'epoca ignorarono del tutto questa richiesta e le molte cose che si sarebbero potute esporre in un simile ambiente, compresa la Sacra Tavola originaria ora contestata, restarono conservate in un paio di stanze civitane.
Adesso presso il santuario vi sono dei lavori in corso per adattare un'ala del fabbricato ad ufficio civile del Parco dei Monti Aurunci; ai Passionisti pare che sia scaduto il contratto di gestione del luogo sacro ed il parroco di S. Michele A., don Alfredo Micalusi, attesta che presto ci sarà un museo del santuario dove collocare la Sacra Tavola.
Speriamo che tutto si risolva per il meglio e che gli itrani riservino sempre buona attenzione anche a quello che sta succedendo presso il santuario.
Per esempio, non sarebbe stato meglio che il Parco riadattasse ai propri scopi la cosiddetta "casa colonica" anziché mettere i suoi uffici quasi dentro la chiesa?

(Pubblicato sul n. 2, febbraio 2008 del mensile "Gazzetta degli Aurunci)

di: Albino Cece


Storia del territorio: La Via Appia: una grande strada concepita, costruita e sviluppata come una moderna autostrada Studio propedeutico alla ricerca di strade romane e preromane nel basso Lazio tra Terracina e il fiume Liri (1)
letture: 2176
11 agosto 2018 di Agostino Di Mille
Storia del territorio: Morte di Cicerone ad opera dei sicari di Marco Antonio nei pressi di Monte di Conca a Gaeta. Recensione di un opuscolo di Erasmo Valente.
letture: 3449
18 marzo 2018 di Agostino Di Mille
In testata: sopra, coppa attica a figure nere del VI secolo a.C. decorata con una scena di pirateria. Una nave lunga si contrappone ad una nave commerciale.
Sotto, vaso decorato con navi greche.Storia del territorio: Le fortezze rivierasche e marittime nel territorio degli Ausoni: Formia, Terracina e Capo Circeo
letture: 1664
07 ottobre 2017 di Agostino Di Mille
Storia del territorio: L'altra storia del Risorgimento. La strage di Gaeta del 5 febbraio 1860
letture: 1632
18 settembre 2017 di TF Press
Storia del territorio: La posizione di Amyclae secondo la tradizione
letture: 1501
11 settembre 2017 di Agostino Di Mille
L'immagine più antica di Gaeta: quadro 24 della colonna istoriata conservata presso la Cattedrale di Gaeta.Storia del territorio: Gaeta con le sue torri la Manhattan del medioevo (1)
letture: 2054
20 agosto 2017 di Agostino Di Mille
Storia del territorio: "Pianara", una antica città che da voce alla leggendaria Amyclae e al territorio.
letture: 1790
11 agosto 2017 di Agostino Di Mille
Storia del territorio: Probabili siti fortificati delle antiche città di Ausonia e Vescia
letture: 2294
16 aprile 2017 di Agostino Di Mille
Storia del territorio: Luoghi sacri e templi di divinità arcaiche nel territorio degli Ausoni/Aurunci (1)
letture: 2572
16 maggio 2016 di Agostino Di Mille
Storia del territorio: Analisi storico critica sommaria dello sviluppo urbano del territorio dell'antica Ausonia
letture: 2396
27 marzo 2016 di Agostino Di Mille








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
Calvi, Aquino e Sessa unite a Montecassino dal cubito sacro
letture: 1372
23 ottobre 2018
Coreno Ausonio
A Pennine di Coreno Un tempio a Giove Pennino Protettore dei viaggiatori sulla Via Ercolanea
letture: 2289
16 ottobre 2018
Marsili: chi è costui?
letture: 1964
09 ottobre 2018
Il villaggio globale (2)
letture: 2026
25 settembre 2018
Il palazzo comunale di Itri - ricostruito di recente su progetto dello studio GAU di Roma
Itri proiettata nel mondo
letture: 2209
21 agosto 2018
Vicolo antico di Itri
Misteri svelati sul nome di Itri
letture: 7439
28 marzo 2008
Sacrifio di Isacco del Caravaggio
Sacrifici antichi, Eucarestia e Internet (3)
letture: 6832
26 marzo 2008
Santuario della S. Sindone a S. Felice Circeo
Lettera aperta al Comune di San Felice Circeo
letture: 9401
02 marzo 2008
\
Rifiuti, differenziata. malaffare, politica (1)
letture: 6755
28 febbraio 2008
Mare di Gaeta
Gaeta e il Circeo nella Bibbia
letture: 7348
26 febbraio 2008


Commenti: 1

i commenti alle news sono visionabili solo dagli utenti registrati


Copyright © 2002 - 2018 TeleFree.iT info: info@telefree.it
Web site engine's code (PML) is Copyright © 2003 - 2018 by LiveWeb.iT

powered by LiveWeb.it