Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 14/09 al 20/12 Golfo di Gaeta: Circolo fotografico-culturale "l'altro sguardo"
letture: 5445
dal 01/10 al 26/10 Roma: San Remo Festival Cafe.
letture: 2047
dal 03/10 al 03/02 Roma: Al Vittoriano arriva il mondo di "Andy Warhol
letture: 2171
23/10 Gaeta: Gaeta città defibrillata
letture: 90
24/10 Terracina: "LA TEORIA DI CAMILA" di Gabriella Genisi
letture: 163
25/11 Formia: Le Vie di Bacco
letture: 1477
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.549
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
martedì
23
ottobre
S. Giovanni da Capestrano
Compleanno di:
sex Ilcavallucci...
sex MIKE1966
sex terminator
nel 1964: Il pugilato italiano festeggia due ori olimpici ai Giochi di Tokio:quello di Atzori nei mosca e di Pinto nei mediomassimi.
nel 1996: Il Vaticano decide la riabilitazione di Charles Darwin, padre delle teorie evolutive, perchè non sono in contrasto con la Chiesa.
dw

Home » News » Lo scrigno di TF » Diario da Gaeta/ Voti, promess...
venerdì 31 agosto 2018
Diario da Gaeta/ Voti, promesse e sanatorie
letture: 1622
Data evento: domenica 26 mag 2002
elezioni 02
elezioni 02
Lo scrigno di TF: Ho fatto due conti e ho scoperto che qui a Gaeta, dove fra tre giorni si vota per rinnovare il sindaco e una ventina di poltroncine in consiglio comunale, abbiamo un candidato ogni novanta abitanti. Fanno duecentodieci aspiranti che perlustrano il territorio, stringono mani, si fanno vedere al mercato, organizzano cene e partite di calcetto, distribuiscono biglietti (leggo dal blog di Galletti che qualcuno ha perfino inventato il "santino elettorale" con annesso calendario dei Mondiali di calcio), elargiscono promesse, invitano onorevoli a fare da testimonial, si specchiano nelle loro immagini sparse per la città.
Dietro a tutto questo c'è la parte "non ufficiale" della campagna elettorale: voci, calunnie, finte promesse di voto, autentici scambi di favori, cose che si sanno ma non si dicono. Qualche giorno fa mi hanno infilato sotto il portone un foglio fotocopiato e stampato in proprio. Si vede la foto di una casa, una mediocre villetta nel verde. Probabilmente abusiva. E si dice che, se verrà rieletto un tale dell'UdC (centrodestra) come consigliere, questo e altri obbrobri verranno irrimediabilmente sanati. E l'ignoto autore ci ricorda una proposta di sanatoria già avanzata da questo tale nel vecchio consiglio, e ora un punto del suo programma in cui si propone, senza tanti giri di parole, di facilitare l'edilizia e allentare i vincoli ambientali.

L'edilizia è uno dei problemi forti, e magari un po' imbarazzanti, che aleggiano dietro la campagna elettorale gaetana. Gaeta, infatti, messa così com'è (ovvero circondata dal mare, disseminata di reperti storici, di fauna e flora protette, con sette spiagge e un parco regionale nel centro della città) è tutta un vincolo paesaggistico. E, come prevedibile, è tutta un abuso. Ristoranti, baracche e una superstrada costruite sulle dune di ponente, maxihotel a dirupo sul mare, obbrobriose villette vista spiaggia, case popolari edificate nell'ex fortezza medioevale, proprio sotto al castello.

E poi c'è il degrado dei quartieri periferici, quelli del mattone selvaggio anni 90. E ancora i costi proibitivi di affitti e abitazioni, e quasi tutti per trovarne una sono costretti a spostarsi nei paesi vicini. E la paradossale situazione del cimitero (pure oggetto di volantini con sarcastiche vignette...): costruito nell'800, circondato di case e palazzoni negli anni 60, una nuova sede in zone più adatte finita nel fango e nelle inchieste giudiziarie negli anni 90, ora in perenne emergenza (compresi periodici scandali per riti esoterici e altrettanto inquietanti commerci di loculi). Un intreccio, dunque, di case, commerci, piccoli e grandi abusi, emergenze da risolvere, favori personali e voglie di sanatoria. Che non può certo sfuggire ai candidati in cerca di voti.

Il candidato della Casa delle Libertà Magliozzi vuole liberare Gaeta da lacci e vincoli, ridando fiato ai proprietari e ammiccando su qualche sanatoria o buona deroga, con la complicità delle istituzioni amiche. L'avversario di centrosinistra Di Ciaccio nel suo programma dedica un dettagliato capitolo a "l'edilizia semplice": semplificare le pratiche, eliminare certificati e controlli di troppo, facilitare gli interventi. (ricorda il programma berlusconiano di governo di un anno fa ma forse su certi temi si tende al bipartisan). La sinistra ambientalista si oppone, mugugna da sola, ma pochi la staranno a sentire. E sono molti invece ad avere un pezzo di terra da sistemare, una villetta vista mare o qualcosa da sanare. E, notoriamente, un voto di paese più che un atto di fede o un attestato di fiducia è una piccola cambiale, neanche tanto in bianco.


***
Pubblicato su TeleFree.it il 26 maggio 2002
***

di: Luca Di Ciaccio


Tomba di Tullìola: ruderiLo scrigno di TF: Una seconda dipartita? La Tomba di Tullìola versa in gravi condizioni (6)
letture: 2983
04 settembre 2018 di Antonello Fronzuto
Lo scrigno di TF: Sdoganiamo Gigione! (2)
letture: 1730
04 settembre 2018 di Luca Di Ciaccio
IncendioLo scrigno di TF: Formia, la Città dei cortocircuiti Un ennesimo cortocircuito, questa notte, ha provocato danni ad un'altra struttura commerciale. (15)
letture: 7164
03 settembre 2018 di tank
massimo magliozziLo scrigno di TF: E Gaeta si consegnò alla destra, ma tornò alla vecchia Dc. il Polo di Magliozzi conquista la città al primo turno. Debacle del centrosinistra dopo 8 anni. L'importante è cambiare? (6)
letture: 2048
02 settembre 2018 di Luca Di Ciaccio
Formia: spiaggia di VendicioLo scrigno di TF: Vendicio, sarebbe un vero scempio se... Lo spettro della cementificazione è tra noi. (6)
letture: 3395
02 settembre 2018 di Antonello Fronzuto
Lo scrigno di TF: Pedemontana: dire come stanno le cose.
letture: 1187
01 settembre 2018 di Enrico D'Angelis
Gaeta: darsena di San CarloLo scrigno di TF: Unicuique suum/2 A Formia gli inerti, a Minturno i divani. e a Gaeta? (10)
letture: 2971
01 settembre 2018 di Antonello Fronzuto
tankLo scrigno di TF: Bagnoli-Penitro. La votazione, una vittoria notevole per la città di Formia Libere considerazioni sul ruolo di internet e di TeleFree e sul Consiglio Comunale del 14 novembre 2005. (10)
letture: 2484
31 agosto 2018 di tank
Acquattati dietro una siepeLo scrigno di TF: Acquattati dietro una siepe.... Autovelox o no, andiamo piano (10)
letture: 3867
30 agosto 2018 di lince
frittataLo scrigno di TF: Gli Uomini, che mascalzoni!... E le Donne? Rosa Russo Jervolino, Grazia Francescato, Maria Palumbo, Eleonora Zangrillo, Erminia Cicione, Maria Rita Manzo, ecco le Signore che stanno preparando la grande frittata (9)
letture: 2548
30 agosto 2018 di tank








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
scimmie
La via formiana allo spinello (5)
letture: 1104
18 ottobre 2018
antonio ciano
La verità su TMO e il Masaniello dell'etere
letture: 3784
05 ottobre 2018
scissure
Famiglie, nudisti e rave party: la doppia vita di una spiaggia
letture: 6205
28 settembre 2018
gaeta
L'estate del nostro scontento
letture: 1842
06 settembre 2018
Sdoganiamo Gigione! (2)
letture: 1730
04 settembre 2018
massimo magliozzi
E Gaeta si consegnò alla destra, ma tornò alla vecchia Dc. (6)
letture: 2048
02 settembre 2018
elezioni 02
Diario da Gaeta/ Voti, promesse e sanatorie
letture: 1623
31 agosto 2018
elezioni 02
Diario da Gaeta/Ultimi comizi: urla, dolcetti e invocazioni
letture: 1702
29 agosto 2018
elezioni 02
Diario da Gaeta/ La rivoluzione non si può fare: ci conosciamo tutti (1)
letture: 1800
28 agosto 2018
elezioni 02
Diario da Gaeta/Giusta o sbagliata è la mia città
letture: 1544
26 agosto 2018