Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 28/09 al 31/12 Scienza e Tecnologia: L'IRCCS San Gallicano vince bando della Ricerca Finalizzata 2019 per "Giovani Ricercatori"
letture: 3475
dal 19/10 al 29/12 Fondi: FONDI (LT), Libri di testo: per chiedere i contributi c'è tempo fino al 30 dicembre
letture: 1131
dal 29/10 al 06/01 Pomezia: Le Mani della Terra - I Valori del Mare
letture: 3175
dal 06/11 al 31/12 Cisterna: IL CENTRO SPORTIVO SAN VALENTINO SI CANDIDA AI FONDI PER IL PIANO NAZIONALE "SPORT E PERIFERIE"
letture: 2489
dal 09/11 al 09/11 Cisterna: NASCE IL CANALE TELEGRAM "INFOPOLIZIA LOCALE CISTERNA"
letture: 2115
dal 10/11 al 30/03 Gaeta: Torna "Un ponte di parole"
letture: 2098
dal 11/11 al 30/12 Cisterna: CISTERNA di Latina, COVID: IL COMUNE CERCA NEGOZI DA CONVENZIONARE PER LA CONSEGNA A DOMICILIO
letture: 1903
dal 12/11 al 22/12 Fondi: Il sindaco incontra i dirigenti: a Fondi le scuole restano aperte
letture: 1717
dal 13/11 al 30/12 Fondi: Mascherine e assembramenti: intensificati i controlli a Fondi
letture: 1720
dal 20/11 al 20/11 Fondi: Il Comune di Fondi tende la mano agli ambulanti: a novembre il mercato si terrà di venerdì
letture: 1325
dal 22/11 al 29/11 Formia: MARANOLA di FORMIA: Festival di Musica e Cultura Tradizionale
letture: 1756
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.628
visitatori:318
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
domenica
29
novembre
S. Livia
Compleanno di:
sex doghi
sex dragone
nel 1864: Truppe irregolari americane attaccano a tradimento e massacrano 163 pellirossa Cheyenne e Arrapaho accampati nei pressi del torrente Sand Creek, in Colorado.
dw

Home » News » Webzine » Aiuto, sono di sinistra ma sto...
lunedì 07 maggio 2007
Aiuto, sono di sinistra ma sto diventando razzista
La lettera di un lettore di Repubblica fa discutere
letture: 3043
Webzine: Il rispetto della legalità non è di destra ma di tutti
Gentile Augias, ho 49 anni, vivo a Roma, lavoro al Quirinale, ho studiato, leggo buoni libri (credo e spero), mi interesso di politica, leggo ogni giorno 2 quotidiani, guardo in tv sia Ballarò che Matrix e voto a sinistra. Cerco di insegnare alle mie figlie i valori della tolleranza e della nonviolenza, dell'importanza dell'istruzione, delle buone letture e dello studio, l'etica del lavoro e del sacrificio per ottenere qualcosa di duraturo e vero nella vita.
Lotto ogni giorno, al loro fianco, contro la cultura del nulla e dell'apparire, contro i Tronisti e le Veline e i Grandi Fratelli.
Ma questo è un altro discorso e quindi torno subito a me ed alla mia richiesta di aiuto.
A 49 anni sto diventando un grandissimo razzista e non riesco a sopportarlo.
Non c'è stata una molla scatenante, un atto di violenza compiuto verso di me o la mia famiglia o amici, ma un continuo stillicidio di fatti letti, di violenza vista, di sicumera da impunità, di moralità calpestata, di identità violata e violentata, di fatti raccontati da persone sconosciute su un tram o una metropolitana.
Ad una signora anziana che ha tossito (forte e ripetutamente) sul tram la giovane ragazza slava seduta davanti a lei ha detto: "Se sei malata devi scendere, vecchia!!". Alle mie rimostranze sia la ragazza che il suo accompagnatore hanno semplicemente risposto: "Tu che c.. o vuoi, fatti i c.. i tua", proprio così tua, alla romana.
Altro giro sul tram, affollato. Sale una vecchietta, si avvicina ad una ragazza di colore, la più vicina all'entrata e seduta tra altre 2 persone anziane e, gentilmente, le chiede il posto: prima non risponde e poi, all'insistenza dell'anziana biascica un "vaffanc.. vecchia puttana". Il vecchietto seduto si alza per darle il posto: io intervengo per dire che non è giusto, lei è giovane e può benissimo alzarsi per una vecchietta. Quella si alza, mi guarda, dice qualcosa e poi mi sputa la gomma americana che ciancicava: l'ho presa per il colletto e l'ho sbattuta fuori dal tram, alla fermata. Tutti ad applaudire ma io mi sono vergognato come un ladro per la mia reazione ed alla fermata successiva sono sceso.
Lavorando al Quirinale ogni tanto vado a comprare un panino in piazza Fontana di Trevi: ho sventato 2 borseggi da parte delle zingarelle. Ad un turista di Palermo ho fatto recuperare tutto il bottino che gli era stato trafugato e, appena mi accorgo della loro presenza di branco in caccia, avverto la polizia che staziona alla fontana: nessuno si muove perché devono stare vicino alle moto o alle macchine.
Ed allora capisco che Fontana di Trevi è terra di nessuno, tra decine di venditori di pistolette che fanno le bolle di sapone e di quegli aggeggi rumorosissimi che si lanciano in aria e fanno il verso dei grilli mentre le bande imperversano.
Di fronte agli stupri che avvengono, troppo frequentemente, in varie città italiane, mi chiedo: e se io stuprassi una giovane araba alla Mecca o a Casablanca, se venissi preso dalla locale polizia a cosa andrei incontro? E se a Bucarest, in metropolitana, avessi accoltellato un giovane rumeno per una spinta ricevuta, che mi avrebbero fatto le locali autorità? Perché devo essere sempre buono ed accogliente con i nomadi, ahi tasto dolentissimo e pericolosissimo, quando questi rubano, si ubriacano, violano la mia casa e la mia intimità, quando rovistano nei cassonetti e buttano tutto fuori, quando mendicano con cattiveria e violenza, quando bastonano le immigrate che non vogliono prostituirsi, quando sbattono i bambini in strada o mandano i figli a scuola con i pidocchi?
Perché se chiedo l'espulsione immediata dei clandestini violenti e ladri e meretrici e protettori di meretrici vengo immediatamente accostato a Eichmann?
Perché lo schieramento politico che mi rappresenta, se io chiedo certezza delle pene e della detenzione, mi risponde con Mastella che nomina direttore generale del Ministero di Grazia e Giustizia quel Nuvoli Gianpaolo che, secoli fa ormai, ai tempi di Mani Pulite, ebbe a dire di Borrelli "se il procuratore fosse condotto alla forca sarei in prima fila per assistere all'esecuzione"?
Perché quando Fini, allora competitor di Rutelli a sindaco di Roma, propose di spostare i campi nomadi fuori dal Gra di Roma, tutti noi della sinistra (quindi me incluso ed in prima fila) gridammo "tutti i fascisti fuori dal raccordo" ed ora, a più di quindici anni di distanza, prevale l'idea del mio sindaco e del prefetto di compiere in tutta fretta questa operazione smentendo così, sostanzialmente, tutta la politica fin qui seguita dell'integrazione e dell'accoglienza solidale?
Perché devo sopportare lo strazio umano di vedere per le strade, di giorno e di notte, giovanissime prostitute schiave senza che a qualcuno, di destra prima e di sinistra ora, sia venuto in mente di vietare la prostituzione in strada cambiando semplicemente la legge in vigore? Però se i cittadini delle zone interessate scendono in strada e reclamano, con le ronde e con le fiaccole, un minimo di decenza ed anche di lotta alla schiavitù ecco subito le anime belle gridare al fascismo ed al ritorno delle camicie brune.
Sta crescendo ogni giorno di più l'intolleranza, sta montando l'odio per lo straniero e nessuno fa nulla per spegnere queste pericolosissime braci. Centinaia di persone come me, che hanno sempre litigato con tutti per difendere chi entra in questo Paese, che si sono battute come leoni contro l'intolleranza e la violenza xenofoba, sono stremate e ridotte, ormai, alla schizofrenia. Io voglio spegnere quelle braci prima che si trasformino in un incendio di rancori e violenza, non voglio lasciare più il monopolio della legalità alla destra e quindi non capisco, perché dare il voto locale agli immigrati, dopo 5 anni di permanenza nel nostro Paese, quando in nessun grande Paese dell'Europa Occidentale questo avviene.
So benissimo, come tutti gli italiani, che in Italia, ogni giorno, mille e più reati, anche odiosissimi, vengono compiuti da miei connazionali, nessuno crede veramente che la sicurezza venga messa a repentaglio solo dagli immigrati, non voglio e mi opporrò con tutte le mie forze al dagli allo straniero. Ma voglio esigo legalità, voglio la cultura della legalità in questo benedetto Paese, voglio che chi sbaglia paghi.

Claudio Poverini
fonte: La Repubblica   postato da: trotillo63  


 Spettacoli e Cultura: MICHAEL KIWANUKA UNA NOMINATION AI GRAMMY AWARDS PER MICHAEL KIWANUKA Previsto CONCERTO IN ITALIA per IL BEST ROCK ALBUM IN a LUGLIO 2021
letture: 272
27 novembre 2020 di descartes
Super-B-salva-NataleScuola e società: Oltre trecento disegni inviati da tutta Italia per "Super B salva il Natale" Aperto fino al 9 dicembre il concorso gratuito per Super Bambini
letture: 402
26 novembre 2020 di descartes
Pro ricerche a Regina Elena e San GallicanoSalute e Benessere: ROMA, sull' invecchiamento cellulare e cancro nuovo studio dell'Università della Tuscia, in collaborazione con Regina Elena e l'Università di Strasburgo. Pubblicati sulla rivista PNAS i risultati di uno studio dell'Università della Tuscia.
letture: 683
23 novembre 2020 di descartes
Pro IRESanità: ROMA, Bando del Ministero della Salute per la ricerca finalizzata 2020 IRE: GIOVANI E SCIENZA, QUATTRO I VINCITORI JUNIOR PER LA RICERCA
letture: 1123
19 novembre 2020 di descartes
Pro iRE-iSGScienza e Tecnologia: L'Istituto San Gallicano sempre in prima fila... ...nella cura dei pazienti HIV anche durante la pandemia COVID-19
letture: 2378
03 novembre 2020 di descartes
Complesso sanitario di alto livelloScienza e Tecnologia: ROMA, Tumore del polmone, speranze da nuovo farmaco a bersaglio molecolare L'80% dei pazienti con alterazione del gene RET risponde alla cura.
letture: 2668
31 ottobre 2020 di descartes
Pro San Gallicano e Regina ElenaSanità: Giornata Mondiale della Psoriasi 29 ottobre 2020 SAN GALLICANO: OPEN DAY PSORIASI ... E DINTORNI Giovedì 29 Ottobre dalle 12:00 alle 17:00 incontro online tra pazienti, esperti e cittadini. Collegamento gratuito aperto a tutti sulla piattaforma TEAMS
letture: 2557
29 ottobre 2020 di descartes
Nella foto in allegato team diretto da Antonio Guerrisi (secondo da sinistra)Scienza e Tecnologia: L'IRCCS San Gallicano vince bando della Ricerca Finalizzata 2019 per "Giovani Ricercatori" PROGETTO PILOTA DI RADIOGENOMICA PER VALUTARE RISPOSTA A IMMUNOTERAPIA IN PAZIENTI CON MELANOMA METASTATICO
letture: 3475
28 ottobre 2020 di descartes
Opportunità di lavoroWebzine: Nuove opportunità di lavoro nei resort Club Med Club Med Recruiting Day Online 2020
letture: 3058
06 ottobre 2020 di simonilla
Enit al Giro d'ItaliaViaggi e Turismo: Enit in bici al Giro d'Italia per raccontare le bellezze dell'Italia
letture: 2877
05 ottobre 2020 di simonilla








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
Francesco Maria Pratilli, Falsario.
Alcune considerazioni sul toponimo "SCAURI"
letture: 2236
26 febbraio 2015
Copertina del Saggio Storico su Scauri, la sua storia e il suo toponimo.
Una nuova ipotesi per il toponimo Scauri (4)
letture: 2704
14 gennaio 2013
Previti ordina a Lotito: Fai giocare mio figlio!!
letture: 2778
29 ottobre 2007
Marco Polo
Marco Polo sarebbe approdato in America 2 Secoli prima di Cristoforo Colombo
letture: 4968
09 agosto 2007
L'ultima frontiera dei privilegi: un'indennità contro le tentazioni (3)
letture: 3245
31 luglio 2007
De Gregorio
Il Senatore De Gregorio sotto accusa per riciclaggio (1)
letture: 3738
06 giugno 2007
Inferno Napoletano (1)
letture: 3394
01 giugno 2007
vino
Nasce il primo vino anti-camorra laziale (5)
letture: 3699
09 maggio 2007
Aiuto, sono di sinistra ma sto diventando razzista
letture: 3044
07 maggio 2007
Firma anche tu: Abolizione dei Privilegi Economici ai Parlamentari Italiani
letture: 3136
03 maggio 2007