Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 14/09 al 20/12 Golfo di Gaeta: Circolo fotografico-culturale "l'altro sguardo"
letture: 7825
dal 03/10 al 03/02 Roma: Al Vittoriano arriva il mondo di "Andy Warhol
letture: 4671
16/11 Golfo di Gaeta: L'innovazione parte dalla informazione
letture: 200
dal 17/11 al 29/11 Formia: Due giornate di approfondimento sul tema dei diritti e dell'immigrazione
letture: 143
24/11 Fondi: Bebawinigi live @Signor Keuner
letture: 541
25/11 Formia: Le Vie di Bacco
letture: 4040
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.550
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
giovedì
15
novembre
S. Alberto Magno
Compleanno di:
sex antonino
sex ARISTUCCIA
sex Lupatry
sex mastino6100
sex nereo
sex TFS
nel 1962: Si conclude con successo il volo della navicella spaziale Gemini 12 con a bordo gli astronauti James Lovell e Buzz Aldrin.
dw

Home » News » Webzine » Storia del territorio » Spigolature
giovedì 03 maggio 2007
Spigolature
Monsignor Salvatore Fedele
letture: 2446
Pietro Fedele
Pietro Fedele
Storia del territorio: L'esule Tetragono ha apprezzato, oltremodo, il tentativo di estollere dai reconditi meandri del passato alcuni frammenti preziosi che, per lunghissimi anni, sono rimasti nei fondi, un tempo inutilizzabili ed oggi inutilizzati, di Sua Eccellenza Pietro Fedele presso l'Archivio Centrale dello Stato di Roma.
Ancora oggi, l'unica fatica, che ha apportato nuove cognizioni sulla figura dell'illustre conterraneo, il termine fatica è stato messo lì alla bella e posta, rimane l'opera del dott. Ercole Conte: Pietro Fedele intellettuale e politico, Caramanica editore, 1999.
Purtroppo, su Pietro Fedele è stato scritto poco e, com'è stato già detto altrove, con ingiustificato livore.
Tetragono, lo prometto, ritornerà sulla figura di Pietro Fedele e vi renderà partecipi di nuovi ed inediti aspetti della figura del minturnese.
Cercherà, il vostro amico virtuale, di non tessere alcun panegirico ché, per essere compresa veramente ed apprezzata, com'è giusto che sia, la figura di Fedele deve essere valutata nel suo complesso tenendo conto della sua poliedrica ed indefessa attività di politico accorto e di studioso scrupoloso nonché del carattere di un uomo mite e di infaticabile filantropo.
Detto questo, ho il piacere di condividere con voi il diletto di una breve disamina, più unica che rara, di un prezioso diario che odora ancora d'olibano.
Ed ora, evitando di sommare con toni ampollosi ed enfatici, le qualità di una persona illustre con quelle del suo germano maggiore, mi limiterò a trascrivere, come un moderno amanuense, alcuni passi del diario di Monsignor Salvatore Fedele.
Avrei voluto pubblicare questa news ieri primo maggio in atto d'ossequio nei confronti del presule minturnese che ha prestato particolare attenzione alle tematiche della sofferenza umana ed alle istanze di riscatto della classe operaia; un monsignore atipico, che si recava con orgoglio a trovare gli amici presso la "sala della Società Operaia" una sezione Socialista per dirla con termini moderni.
Estraggo alcuni frammenti a caso:
-5 luglio 1914, "vado a Minturno per le elezioni amministrative" ....."in Gaeta Mariano è tradito dal partito".
Mariano è il primo dei fratelli Fedele, si arguisce che non fu candidato alle elezioni amministrative per problemi in seno al partito. Giova ricordare che Mariano era notaio in quel di Gaeta.
-9 luglio 1914, "La sera vado a Minturno per le elezioni amministrative dal V al XII. Fino alla sera del giorno XI parlo varie volte nella sala della società operaia." il giorno dopo aggiunge: "Il maestro Peppino De Santis in lista, vincono i nostri non cadono i Fusco..."
Quest'altro frammento che riporto ci dovrebbe far riflettere su quella che doveva essere la posizione dei fratelli Fedele riguardo alle elezioni del 1924. Dobbiamo tenere in mente che anche Pietro Fedele era candidato nel "listone", ma attenzione, leggiamo che cosa scrive sul diario Salvatore Fedele con riferimento al Vescovo di Gaeta.
- 5 aprile 1924, "Mons vuole andare domani a dare il voto solamente in favore dei fascisti. Valente ed io lo sconsigliamo."
- 6 aprile 1924, "votazioni politiche. Sono tutte piene d'imbrogli a favore dei fascisti si fanno votare i morti, gli assenti, si cambiano le schede."...
Ometto di trascrivere situazioni e fatti personali o relativi all'attività di presule.
Riporto queste altre poche righe relative al mese di maggio dello stesso anno. Avrete sicuramente notato la laconicità e l'essenzialità di quanto riportato nel diario. Possiamo dire che si trattano piuttosto di appunti.
- 2 maggio 1924, "viene il Sindaco di Gaeta Ricci, per sapere... -riga illeggibile - ...nomina di Pietro e per essere a lui raccomandato nell'interesse del municipio".
Altri tempi, altri politici, altri interessi!
- 4 maggio 1924, "Mussolini s'imbarca a Formia per andare in Sicilia. Presso la villa di ... - incomprensibile - ... uno sconosciuto tira due colpi di fucile, uno contro l'automobile che portava il Generale Alberici Comandante della Divisione di Napoli, ed uno contro l'automobile del presidio"
Ora una preghiera, non demistifichiamo l'accezione di questo apporto alla conoscenza di un noto personaggio del secolo scorso. Sono stato più volte tentato di pubblicare notizie interessanti, preziose tracce del nostro passato, più o meno remoto, che ho raccolto nel tempo, considerata la mia impetuosa ossessione d'endicare documenti, riviste, libri e quanto altro riguardi il comprensorio aurunco. Non ho mai inviato, prima d'ora, nulla al riguardo poiché spesso si scatenano polemiche isteriche e poco attinenti all'oggetto trattato. Questa volta faccio un'eccezione, per il futuro, poi si vedrà.
Salvete.

postato da: Tetragono  


Storia del territorio: La Via Appia: una grande strada concepita, costruita e sviluppata come una moderna autostrada Studio propedeutico alla ricerca di strade romane e preromane nel basso Lazio tra Terracina e il fiume Liri (1)
letture: 2244
11 agosto 2018 di Agostino Di Mille
Storia del territorio: Morte di Cicerone ad opera dei sicari di Marco Antonio nei pressi di Monte di Conca a Gaeta. Recensione di un opuscolo di Erasmo Valente.
letture: 3499
18 marzo 2018 di Agostino Di Mille
In testata: sopra, coppa attica a figure nere del VI secolo a.C. decorata con una scena di pirateria. Una nave lunga si contrappone ad una nave commerciale.
Sotto, vaso decorato con navi greche.Storia del territorio: Le fortezze rivierasche e marittime nel territorio degli Ausoni: Formia, Terracina e Capo Circeo
letture: 1701
07 ottobre 2017 di Agostino Di Mille
Storia del territorio: L'altra storia del Risorgimento. La strage di Gaeta del 5 febbraio 1860
letture: 1671
18 settembre 2017 di TF Press
Storia del territorio: La posizione di Amyclae secondo la tradizione
letture: 1527
11 settembre 2017 di Agostino Di Mille
L'immagine più antica di Gaeta: quadro 24 della colonna istoriata conservata presso la Cattedrale di Gaeta.Storia del territorio: Gaeta con le sue torri la Manhattan del medioevo (1)
letture: 2103
20 agosto 2017 di Agostino Di Mille
Storia del territorio: "Pianara", una antica città che da voce alla leggendaria Amyclae e al territorio.
letture: 1822
11 agosto 2017 di Agostino Di Mille
Storia del territorio: Probabili siti fortificati delle antiche città di Ausonia e Vescia
letture: 2325
16 aprile 2017 di Agostino Di Mille
Storia del territorio: Luoghi sacri e templi di divinità arcaiche nel territorio degli Ausoni/Aurunci (1)
letture: 2627
16 maggio 2016 di Agostino Di Mille
Storia del territorio: Analisi storico critica sommaria dello sviluppo urbano del territorio dell'antica Ausonia
letture: 2442
27 marzo 2016 di Agostino Di Mille








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
Tetragonia
Svelato il mistero di Tetragonia: non triste bailamme di malefiche ianare ma allegra sarabanda di fritole giulive. (16)
letture: 2044
30 settembre 2018
savio pazzo
Ossimoro ovvero: lucida follia della realtà virtuale (19)
letture: 2392
23 settembre 2018
Sulle cause dell'insostenibile potere politico del triunvirato elettivo in Tetragonia: il fenomeno dell'edonismo politico. (3)
letture: 1933
16 settembre 2018
Mistica del "Princeps" ed abominazione della "Veritas" (3)
letture: 1867
10 settembre 2018
Show must go on (1)
letture: 1314
08 giugno 2007
Pietro Fedele
Spigolature (6)
letture: 2447
03 maggio 2007
Xilenemachia Omuphri
Xilenemachia Omuphri (2)
letture: 2574
11 gennaio 2007
LA STRONZATA
La Stronzata (2)
letture: 2411
21 dicembre 2006
Nettuno
Kèphalos ekatombé (3)
letture: 2701
19 settembre 2006
Vino e birra
Dipendenza da alcol e comportamenti compulsivi (1)
letture: 2008
10 agosto 2006


Commenti: 6

i commenti alle news sono visionabili solo dagli utenti registrati


Copyright © 2002 - 2018 TeleFree.iT info: info@telefree.it
Web site engine's code (PML) is Copyright © 2003 - 2018 by LiveWeb.iT

powered by LiveWeb.it