Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 01/07 al 30/09 Gaeta: FORME, MATERIE E COLORI
letture: 12864
dal 04/09 al 03/10 Gaeta: Sono aperte le iscrizioni per il laboratorio teatrale
letture: 1702
dal 14/09 al 20/12 Golfo di Gaeta: Circolo fotografico-culturale "l'altro sguardo"
letture: 1865
21/09 Gaeta: Giornata mondiale della pace
letture: 161
21/09 Itri: Class action contro Acqualatina
letture: 88
dal 22/09 al 23/09 Roma: 22 e 23 settembre: Roma partecipa alle Giornate Europee del Patrimonio 2018
letture: 738
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.547
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
giovedì
20
settembre
S. Candida
Compleanno di:
sex Bobo85
sex DrCarla
sex tugi
nel 1946: La prima emittente televisiva a pubblicizzare un film è la WNBT.TV di New York. Il film è "The Jolston story", racconta la storia di un popolare cantante americano.
nel 1988: A Seul, Vincenzo Maenza ripete il trionfo di Los Angeles 84: è campione olimpico nella lotta, categoria 48 kg.
dw

Home » News » Latina » La Stronzata
giovedì 21 dicembre 2006
La Stronzata
Spigolature teoretiche intorno all'ultima creatura partorita dal "maire" à penser di Tetragonia
letture: 2353
LA STRONZATA
LA STRONZATA
Latina: Nell'intervento di fine anno il nostro amato Sindaco di Tetragonia ci ha tenuto a sottolineare che l'anno appena trascorso è stato, grazie al suo dinamismo, positivo. Noi non ce ne eravamo mica accorti!
Evidentemente, mentre l'economia turistica locale conosceva la peggiore stagione, il Primo cittadino era impegnato nell'attività nella quale si prodiga con tutto il fervore di cui è capace: vagheggiare.

Proprio quando i cittadini sentivano forte il senso di abbandono delle istituzioni locali e toccavano con mano la drammatica situazione amministrativa egli era assorto nei suoi fecondi pensieri. E quando il Lungomare era ridotto peggio di una casba tra bancarelle abusive e rifiuti, lui era rapito nei sogni di mezza estate.

D'altronde come può avvertire lo sconforto dei cittadini e sentire le lamentele del volgo una creatura pensante impegnata nella sue straordinarie astrazioni? In effetti costui non potrà mai accorgersi delle buche, che hanno reso "lunare" il patrimonio stradale tetragonese, poiché egli ha la testa tra le nuvole e sulle astruse vette dei Pensieri ha anche posto la sua futura dimora.

Così, mentre migliaia e migliaia di Euro, trasfusi dai cittadini di Tetragonia, si differenziavano in umidi ricicli, l'immaginifico Sindaco sognava di realizzare un bellissimo inceneritore capace di trasformare i rifiuti in odorose essenze omeopatiche.

Che genio, quale potenza d'ingegno abbiamo l'onore di annoverare tra coloro che si prendono cura della nostra pubblica cosa.

Da ultimo, solo dalla fervida e creativa intelligenza del nostro Genus loci poteva essere partorita l'idea di realizzare una barriera galleggiante da porre a difesa degli sguarniti lidi diventati loro malgrado approdo prediletto di cefali morti e di escrementi. E siccome non possiamo far fare tutto al nostro primo cittadino, che è occupato notte e dì in questa frenetica attività, che impegna al parossismo tutti i suoi eccellenti neuroni, ci permettiamo di suggerire noi il nome da dare all'ultima trovata dell'esimio "maire" à penser.

Proporremo noi, anche a rischio di passare per buacci di fronte a tanto acume, il nome del frutto dell'elucubrazione sindacale, che promette di imbrigliare i residui galleggianti dei cibi digeriti dai cittadini, che scaricano il ventre ai piedi degli Aurunci.

Dalla mansione cui è preposta la gagliarda barriera galleggiante, grazie ad un'iperbolica metafora facciamo derivare il nome, che riassume in un'unica parola il senso della funzione che riveste l'opera ed il valore dell'intuizione generata. Se, dunque, la barriera serve per fermare gli stronzi sarà appropriato chiamarla Stronzata.

Senza ombra di dubbio i bagnanti si sentiranno maggiormente a loro agio a sciabordare nelle placide acque rivierasche vedendo di fronte a loro la rassicurante Stronzata. Perché la Stronzata, per chi non lo sapesse, è utile anche a fermare i colibatteri, che notoriamente amano piuttosto divertirsi a fare i tuffi a largo.

Se non riuscirà a salvaguardare il turismo balneare almeno la Stronzata galleggiante e semimovibile di Tetragonia sarà ricordata negli annali al pari della grande e fissa muraglia fatta costruire in Cina dall'imperatore Shih Huang Ti.

Qualcuno giura che l'opera sarà visibile anche dallo spazio e già immaginiamo i nostri figli un giorno, emigranti cosmici, ovviamente per necessità, affacciarsi dagli oblò delle loro astronavi in orbita sulla terra ed indicare commossi ai loro colleghi quella linea galleggiante sul Tirreno e dire con piglio orgoglioso lì è il paese delle mie origini adagiato sulle ubertose colline circondate dagli Aurunci, sfiorate dal Garigliano e protette dalla Grande Stronzata.

Visto da vicino, quel microscopico puntino della crosta terrestre, che un tempo era stato un meraviglioso Comune tirrenico, apparirà come un agonizzante conglomerato di cemento e di amene e costosissime "stronzate", e sarà tenuto ad esempio quale monito universale di un ferale metodo di gestione del territorio.

Grazie signor Sindaco di Tetragonia, perché se lei non è capace di amministrare, se lei non ha a cuore di risolvere i problemi dei cittadini, se lei pensa più ai suoi che ai nostri interessi almeno con le sue trovate ci fa ridere di gusto e ci solleva dai quotidiani malumori.

Grazie e Buon Natale.

postato da: Tetragono  


don antonio cairoGaeta: Quando a insultare era don Antonio Cairo Dov'era la solidarietà dei vertici della Chiesa locale durante gli anni di aggressioni del parroco di San Nilo a chiunque osasse criticarlo? (1)
letture: 2218
20 settembre 2018 di mn
Itri: Class action contro Acqualatina Venerdi 21 settembre riunione presso l'aula consiliare.
letture: 88
20 settembre 2018 di Flaminio
don antonio cairoGaeta: Le minacce a don Antonio Cairo, solidarietà e qualche dubbio Minacce al parroco per le spese sulla festa di San Nilo. E l'arcivescovo Vari stavolta scende in campo per difenderlo.
letture: 1483
19 settembre 2018 di mn
Simbolo giornata internazionale della paceGaeta: Giornata mondiale della pace INDETTA DALL'ONU
letture: 161
19 settembre 2018 di marcellino
PARTITO COMUNISTAGaeta: Rapporto sulle condizioni del lavoro stagionale 2018
letture: 296
18 settembre 2018 di Benedetto Crocco
Partito della Rifondazione Comunista - FormiaFormia: L'alloggio popolare è l'unica risposta alla crisi degli alloggi che colpisce i cittadini
letture: 243
18 settembre 2018 di PRC Formia
Golfo di Gaeta: Il PD cambia nome e Logo
letture: 716
16 settembre 2018 di Kocis
teatro Ariston GaetaGaeta: Novità in arrivo per il Centro Polivalente d'Arte e Spettacolo La Ribalta di Gaeta Entusiasmo Creatività Passione (2)
letture: 705
15 settembre 2018 di Centro La Ribalta
Gaeta: Che futuro per Gaeta dopo Mitrano, cosa resterà oltre a dossi e macerie ? La Città non appartiene a chi la governa (4)
letture: 3257
14 settembre 2018 di mafariello
ANPI - sezione di FormiaFormia: Il settembre nero d'Italia visto da Formia
letture: 972
13 settembre 2018 di anpiformia








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
Sulle cause dell'insostenibile potere politico del triunvirato elettivo in Tetragonia: il fenomeno dell'edonismo politico. (3)
letture: 1023
16 settembre 2018
Mistica del "Princeps" ed abominazione della "Veritas" (3)
letture: 1665
10 settembre 2018
Show must go on (1)
letture: 1253
08 giugno 2007
Pietro Fedele
Spigolature (6)
letture: 2389
03 maggio 2007
Xilenemachia Omuphri
Xilenemachia Omuphri (2)
letture: 2515
11 gennaio 2007
LA STRONZATA
La Stronzata (2)
letture: 2354
21 dicembre 2006
Nettuno
Kèphalos ekatombé (3)
letture: 2643
19 settembre 2006
Vino e birra
Dipendenza da alcol e comportamenti compulsivi (1)
letture: 1939
10 agosto 2006
La morte di Socrate
Nudi alla meta (5)
letture: 1591
22 luglio 2006
Il Riciclone nel ciclone (1)
letture: 1949
17 luglio 2006


Commenti: 2

i commenti alle news sono visionabili solo dagli utenti registrati


Copyright © 2002 - 2018 TeleFree.iT info: info@telefree.it
Web site engine's code (PML) is Copyright © 2003 - 2018 by LiveWeb.iT

powered by LiveWeb.it