Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 08/11 al 06/01 Roma: Corrado Cagli in mostra a Roma
letture: 1743
dal 13/11 al 19/11 Spettacoli e Cultura: Padiglione Europa
letture: 1302
dal 18/11 al 29/02 Formia: All'Ariston di Gaeta tutto pronto per la Stagione Teatrale 2019-20
letture: 5062
24/11 Formia: Le Vie di Bacco 2019
letture: 586
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.602
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
lunedì
18
novembre
S. Calvo V.
Compleanno di:
sex cris181175
sex exploenz
sex tittirillina
sex vincenzocalv...
dw

Home » News » Lazio » Il brigantaggio: La repression...
giovedì 30 ottobre 2003
Il brigantaggio: La repressione papale
letture: 4065
img
img
Lazio: Ancora nell'ottocento le autorità papali, nella speranza di contrastare il brigantaggio, da loro inteso come forma popolare di opposizione collettiva e violenta alla legge, ricorrevano ad esecuzioni sommarie, leggi spietate, vergognosi inganni e ritorsioni contro intere famiglie: più di un paese fu fatto distruggere e vi furono persino tentativi di avvelenamenti di massa, fortunatamente mai riusciti.
img
img
Nel luglio 1819 il cardinal Consalvi, su ordine di Pio VII, giunse ad ordinare a sua volta che l'intero paese di Sonnino, patria di numerosi e temibili briganti, fosse raso al suolo. I malcapitati abitanti dovevano poi, secondo la singolarissima (per usare un eufemismo) disposizione papale, traslocare prontamente in altri luoghi.

Il dato di fatto è che la protesta sociale dei briganti, nata già nel cinque-seicento da problemi tipici delle masse rurali, quali miseria e coscienza di un forte squilibrio sociale, nonché dall'incapacità delle istituzioni di controllare territori montuosi e periferici, godeva dell'appoggio e dell'aiuto attivo delle popolazioni.

I briganti, quasi costantemente in grado di sfuggire alle autorità, operavano allora in un contesto naturale che, seppur ritenuto pittoresco dai visitatori, doveva essere certo terra infelice per i suoi abitanti: nel caso specifico del territorio laziale, si parla dell'area semideserta e devastata dalla malaria che si estendeva fra la Maremma meridionale, le selve del Viterbese e l'Agro romano, la Ciociaria e le Paludi pontine.

Il termine da usare per designare storicamente il fenomeno è stato a lungo discusso: nel cinque-seicento ancora si parlava di "banditismo", vocabolo che fu infine accantonato in favore del più pratico "brigantaggio"; infatti, letteralmente, il "bandito" era solo colui che veniva colpito dal bando per un reato commesso: questa categoria non comprendeva dunque tutti i grassatori, gli assassini e i ladri che ancora non erano stati ufficialmente banditi. E fu così che subentrò, nell'uso letterario, ma anche nell'uso comune, il temine "brigante", ritenuto certo più adatto alla bisogna.

Fu proprio per ovviare all'insuccesso della lotta contro i briganti, che in realtà, già nella sola campagna laziale, erano molto più temibili e feroci dei peggiori "outlaws" del Far-West americano, che venne istituito il corpo ufficiale di Carabinieri.

Non mancarono altri provvedimenti, meno geniali, come l'ispezione sul pane abbandonato dai malviventi, onde conoscere il forno in cui è stato fabbricato e usare in seguito le maggiori indagini per scoprire chi lo abbia acquistato. Altre volte, invece, i militari incaricati di combattere il brigantaggio andarono molto meno per il sottile. Basti pensare all'abitudine degli stessi di farsi fotografare in compagnia dei cadaveri, spesso anche smembrati, dei malviventi uccisi, siccome "trofei di caccia": altre volte, invece, i corpi dei briganti giustiziati dalla legge furono esposti per settimane nelle piazze dei paesi, o appesi ai balconi, affinché fossero di monito per la popolazione.

Era uso comune dell'epoca anche fotografare il feroce bandito subito dopo l'esecuzione, vestendolo di tutto punto, aprendogli, se possibile, gli occhi, e infine appoggiandolo in posizione verticale con lo schioppo in mano, affinché apparisse ancora vivo. Tutto questo accadeva in Italia meno di duecento anni or sono, ed è rigorosamente documentato dai macabri scatti dell'epoca.


di: Simone Lucciola


 Lazio: Il Diritto di Citazione e la Censura dei giornalisti. Il Commento di Antonio Giangrande.
letture: 484
13 novembre 2019 di CONTROMAFIE
 Lazio: Zingaretti fa una cosa ne sbaglia due CON IL #M5S TAGLIA LA #DEMOCRAZIA INVECE DI RIDURRE I #PRIVILEGI DEI #PARLAMENTARI
letture: 1727
07 ottobre 2019 di SalvatoreFagiolo
Lazio: Regione Lazio, al via il Bando "Itinerario Giovani" 6 mln di Euro per trasformare 20 luoghi pubblici inutilizzati in nuovi spazi per giovani gestiti da giovani
letture: 2389
30 aprile 2019 di simonilla
Stazione di TivoliLazio: Circolazione ferroviaria sospesa sulla linea Roma - Avezzano - Sulmona Lo stop interessa, dal 16 al 30 luglio il tratto fra Tivoli e Sulmona e dal 31 luglio al 3 settembre quello fra Bagni di Tivoli e Sulmona
letture: 1418
17 luglio 2017 di simonilla
 Lazio: Le Fake News della stampa italiana sulla Turchia. Ma è vero che in Turchia c'è la dittatura ed un sistema elettorale fondato sui brogli?
letture: 1730
19 aprile 2017 di CONTROMAFIE
 Lazio: L'insicurezza pubblica e la video sorveglianza privata Lo Stato non garantisce la sicurezza e inibisce chi ci pensa da solo con la burocrazia e con le reprimende e le speculazioni.
letture: 1624
13 marzo 2017 di CONTROMAFIE
Lazio: Costituito il Consorzio Pro Loco del Basso Lazio
letture: 1954
26 aprile 2016 di Pro Loco Minturno
 Lazio: Risarcimento per i processi lunghi LEGGE PINTO? NO! LEGGE TRUFFA!
letture: 1860
06 aprile 2016 di CONTROMAFIE
Abbiamo raggiunto il fondo della deriva moraleLazio: "Abbiamo raggiunto il fondo della deriva morale"
letture: 2462
24 marzo 2016 di Formia Libera
Ego mi assolvoLazio: Ego mi assolvo
letture: 2188
01 febbraio 2016 di Formia Libera








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News correlate:
Il brigantaggio: Usi e costumi dei fuorilegge
letture: 5371
26 novembre 2018
Il brigantaggio: Alessandro Massaroni
letture: 6585
03 novembre 2003
Il brigantaggio: Antonio Gasparoni
letture: 7099
02 novembre 2003
Il brigantaggio: Domenico Tiburzi
letture: 4697
01 novembre 2003
Il brigantaggio: Fra Diàvolo
letture: 3213
09 novembre 2003

News dello stesso autore:
Il brigantaggio: Usi e costumi dei fuorilegge
letture: 5371
26 novembre 2018
Resti della villa di Mamurra a Gianola di Formia (foto di Diego Caruso)
Lucio Mamurra
letture: 6914
19 novembre 2018
Usi e costumi dei formiani all'epoca della fondazione della città
letture: 2987
12 novembre 2018
La fondazione di Formia ad opera degli Ausoni
letture: 2767
05 novembre 2018
Formia tra storia e leggenda
letture: 10868
18 agosto 2018
Amerigo Verardi
Amerigo Verardi e Doncas dal vivo al Portanova Club di Itri
letture: 2529
14 dicembre 2011
Retrospettiva di Italo De Simone (12)
letture: 4852
11 ottobre 2010
A portrait of Lello Franzini (12)
letture: 4220
21 luglio 2009
È USCITO ORA LAMETTE 3!!!! ABBIATELO!
letture: 2768
07 maggio 2005
Fortunato Assaiante ­ La luna sporca (Helicon, 2004)
letture: 2936
15 luglio 2004


Commenti: 4

i commenti alle news sono visionabili solo dagli utenti registrati


Copyright © 2002 - 2019 TeleFree.iT info: info@telefree.it
Web site engine's code (PML) is Copyright © 2003 - 2019 by LiveWeb.iT

powered by LiveWeb.it