Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 14/09 al 20/12 Golfo di Gaeta: Circolo fotografico-culturale "l'altro sguardo"
letture: 7781
dal 03/10 al 03/02 Roma: Al Vittoriano arriva il mondo di "Andy Warhol
letture: 4624
16/11 Golfo di Gaeta: L'innovazione parte dalla informazione
letture: 127
dal 17/11 al 29/11 Formia: Due giornate di approfondimento sul tema dei diritti e dell'immigrazione
letture: 88
24/11 Fondi: Bebawinigi live @Signor Keuner
letture: 493
25/11 Formia: Le Vie di Bacco
letture: 3984
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.550
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
mercoledì
14
novembre
S. Montano
Compleanno di:
sex skorpio61g
nel 1969: Decolla con destinazione luna, l'Apollo 12.
nel 1973: A 4 minuti dalla fine, Fabio Capello segna il gol della vittoria contro l'Inghilterra. Per la prima volta nella storia l'Italia espugna Wembley.
nel 1994: Entra in funzione il tunnel ferroviario che unisce l'Inghilterra alla Francia, sotto la Manica.
dw

Home » News » Archivi di TF » La fondazione di Formia ad ope...
lunedì 05 novembre 2018
La fondazione di Formia ad opera degli Ausoni
letture: 2360
Data evento: giovedì 04 apr 2002
Archivi di TF: Gli effettivi fondatori di Formia (anticamente denominata Formiae) sono stati con ogni certezza gli Ausoni, popolo assai diffuso nella nostra penisola fin dai tempi che videro gli albori della sua organizzazione civile.
Gli Ausoni, che furono tra le primissime genti di origine Indoeuropea mai apparse in Italia, ne occuparono un tempo vasti territori: Lazio, Campania, Apulia (l'odierna Puglia), Lucania, Calabria e Sicilia.

Gli Ausoni, indicati dai Greci con il nome di Opici, dettero alla penisola il loro nome, ovvero Ausonia. Man mano che l'egemonia degli Ausoni sulla penisola andò scemando, i loro territori vennero di conseguenza ridimensionati dall'espansione degli altri popoli che sopravvennero in Italia, come gli Umbro-Sabelli (in particolare il ramo degli Osci), i Latini, gli Illirici, i coloni Greci, gli Etruschi e i Fenici.

Sottomessi o estromessi da quelli che erano stati i loro antichi domini, gli Ausoni finirono con il perdere l'egemonia a livello nazionale, restringendosi alle sole regioni di Lazio e Campania, territori che tra l'altro continuarono ad occupare solo parzialmente.

Secondo diversi studiosi dell'antichità, Ausoni e Aurunci erano in realtà un solo popolo: a noi appare tuttavia più attendibile l'opinione del grande storico romano Tito Livio; egli infatti, nella sua celebre Storia di Roma (I sec. a. C.), ci presenta costantemente due popoli distinti: Ausoni ed Aurunci.

Non è in ogni caso da escludere la possibilità che Ausoni ed Aurunci siano stati, in origine, un'unica collettività: da questa, in un determinato momento storico, potrebbe essersi staccato un ramo che, organizzandosi autonomamente su separato territorio, avrebbe potuto nel tempo assumere la denominazione di Aurunci.

Per effetto del fenomeno del rotacismo (ossia di trasformazione della S in R) il vocabolo Ausoni, divenuto Ausonici, potrebbe dunque essersi trasformato in Auronici, da cui Auronci ed infine Aurunci.

Del resto, la geografia stessa dei luoghi sembra appoggiare tale ipotesi: infatti, mentre i Monti Ausoni si trovano a nord-est di Fondi, i Monti Aurunci sono ubicati a sud-est di essi.

All'epoca in cui fu fondata Formiae, le città degli Aurunci erano Aurunca e Suessa, mentre gli Ausoni possedevano Minturnae, Vescia, Ausona e Cales (oggi Calvi Risorta).

La località dove sorse Formia offriva spiagge funzionali agli approdi marittimi: si parla del porticciolo (oggi detto Caposele), dell'altro piccolo porto nella bassa formiana (Mola) e del porto più lontano, poi denominato Caieta (oggi Gaeta).

L'ampio e riparato golfo prese il nome di Sinus Formianus (ovvero Golfo di Formia).

Gli Ausoni, giudicando il luogo idoneo alle proprie esigenze, vi fondarono dunque la città, con l'intento di favorire, soprattutto, il commercio lungo la costa e con le città dell'interno, sia quelle in loro possesso che quelle occupate dagli Aurunci. Lo stesso antico nome della città, Hormiai signicava, in lingua greca, approdi; a questo proposito, il geografo greco Strabone scrisse: (Hormiai) si chiama così perché si ha qui un buon ancoraggio. E Festo, scrittore latino, aggiunse: Formiae vale Hormiae perché c'erano, qui presso, molte e sicure stazioni, dove partivano i naviganti.

Strabone, tuttavia, attribuiva la fondazione della città a una colonia greca, originaria della Laconia: Formiae, Laconum opus, prius Hormiae dictae fuerunt, ob litoris ad excipiendas naves opportunitatem (Formiae, opera dei Laconi, era stata prima detta Hormiae per il lido opportuno ad accogliere le navi). Molto più verosimile, in ogni caso, appare l'ipotesi più diffusa, che vuole come artefici della fondazione di Formiae gli Ausoni, fondatori anche della non lontana Fundi, oggi Fondi.

Tuttavia, non si può escludere la possibilità che la città sia sorta presso un antico villaggio di coloni Greci già chiamato Hormiae, conservandone dunque l'antico nome anche dopo il cambio di egemonia: tale nome, in seguito, forse a causa della differente pronuncia Ausona, potrebbe essere stato convertito in Formiae.


***
Pubblicato su TeleFree.it il 4 aprile 2002
***


di: Simone Lucciola


mausoleo di CiceroneArchivi di TF: Marco Tullio Cicerone a Formiae Piccolo inserto di storia Formiana (15)
letture: 4557
14 novembre 2018 di Renato Marchese
Archivi di TF: Gaeta - Sant'Erasmo
letture: 1285
13 novembre 2018 di Roberto Mari
Archivi di TF: Usi e costumi dei formiani all'epoca della fondazione della città
letture: 1884
12 novembre 2018 di Simone Lucciola
GAETA - La Porta di Carlo V (sec. XVI)Archivi di TF: La porta di Carlo V e la cappellina di S.Maria della Soledad (9)
letture: 4298
11 novembre 2018 di carandin
Gaeta, il DuomoArchivi di TF: Foto artistiche di Gaeta in bianco e nero. Nuova opera di Giuseppe De Filippis
letture: 3289
10 novembre 2018 di Albino Cece
Archivi di TF: Mangiare le Triglie in un modo diverso dal solito Linguine con le triglie di Paranza. (8)
letture: 4698
09 novembre 2018 di valera
Formia: I vichi di Mola (foto di Diego Caruso)Archivi di TF: Fraschétte e Cantine di Mola nel 1910 Dal libretto programma "Mola in Festa 2006" (1)
letture: 2869
08 novembre 2018 di francos
Tumba di TulliaArchivi di TF: Il colle Acerbara e il suo mausoleo Piccolo inserto di storia Formiana (23)
letture: 5697
07 novembre 2018 di Renato Marchese
Archivi di TF: Il Borgo di Gaeta
letture: 1867
06 novembre 2018 di Roberto Mari
L'ultimo frammento delle Opere Distaccate della Real Piazza di GaetaArchivi di TF: GAETA: salviamo "Gliu Staccate" (4)
letture: 4544
04 novembre 2018 di carandin








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
Usi e costumi dei formiani all'epoca della fondazione della città
letture: 1884
12 novembre 2018
La fondazione di Formia ad opera degli Ausoni
letture: 2361
05 novembre 2018
Formia tra storia e leggenda
letture: 10286
18 agosto 2018
Amerigo Verardi
Amerigo Verardi e Doncas dal vivo al Portanova Club di Itri
letture: 2274
14 dicembre 2011
Retrospettiva di Italo De Simone (12)
letture: 4565
11 ottobre 2010
A portrait of Lello Franzini (12)
letture: 3872
21 luglio 2009
È USCITO ORA LAMETTE 3!!!! ABBIATELO!
letture: 2434
07 maggio 2005
Fortunato Assaiante ­ La luna sporca (Helicon, 2004)
letture: 2654
15 luglio 2004
Lamette: gli originali in mostra a Formia dal 4 al 7 giugno
letture: 2174
01 giugno 2004
Lamette n.2
LAMETTE N°2 - THE COMIX 'ZINE - OUT NOW!
letture: 2489
03 febbraio 2004