Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 01/07 al 30/09 Gaeta: FORME, MATERIE E COLORI
letture: 12864
dal 04/09 al 03/10 Gaeta: Sono aperte le iscrizioni per il laboratorio teatrale
letture: 1702
dal 14/09 al 20/12 Golfo di Gaeta: Circolo fotografico-culturale "l'altro sguardo"
letture: 1865
21/09 Gaeta: Giornata mondiale della pace
letture: 161
21/09 Itri: Class action contro Acqualatina
letture: 88
dal 22/09 al 23/09 Roma: 22 e 23 settembre: Roma partecipa alle Giornate Europee del Patrimonio 2018
letture: 738
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.547
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
giovedì
20
settembre
S. Candida
Compleanno di:
sex Bobo85
sex DrCarla
sex tugi
nel 1946: La prima emittente televisiva a pubblicizzare un film è la WNBT.TV di New York. Il film è "The Jolston story", racconta la storia di un popolare cantante americano.
nel 1988: A Seul, Vincenzo Maenza ripete il trionfo di Los Angeles 84: è campione olimpico nella lotta, categoria 48 kg.
dw

Home » News » Archivi di TF » Il Capitolium di Minturnae
giovedì 06 settembre 2018
Il Capitolium di Minturnae
letture: 3077
Data evento: giovedì 21 lug 2005
Capitolium di Minturnae
Capitolium di Minturnae
Archivi di TF: Il Capitolium a tripla cella, le cui fondazioni rappresentano un tratto cospicuo dei Foro, fu costruito subito dopo il 191 a.C. Molti blocchi, anche del più basso corso di fondazione, furono prelevati durante le asportazioni del Medioevo. Le fondazioni del Capitolium si trovano nella parte sud del Foro Repubblicano di Minturnae , e confinano con la via Appia. I resti si riferiscono al primo edificio del Capitolium edificato nel 191 a.C.
Il tempio è rivolto a sud, ed il materiale delle fondazioni è formato da blocchi di pietra in tufo giallo posti uno sopra l'altro a secco.
La massima lunghezza delle fondazioni è di m. 18.70, mentre la larghezza è di m. 17.80, l'altezza varia fino ad un massimo di 0,60 m., pertanto la pianta è quasi assimilabile ad un quadrato di 60 piedi romani di lato, corrispondente alla grandezza di altri templi a triplice cella Etrusco-Italici dello stesso periodo (tempio A di Pyrgi e capitolium di Cosa.).

La costruzione del Capitolium avvenne dopo un incendio provocato da un fulmine nel 191 a.C. Esso provocò la distruzione di un precedente tempio dedicato a Giove. La decorazione del nuovo tempio è simile a quella dell' Aedes Iovis, ma le terrecotte del nuovo tempio sono lievemente più piccole e c'è qualche variazione nei dettagli. I frammenti recuperati rappresentano il sistema completo della decorazione. La facciata del tempio era decorata con cornici coronanti (simae) collocate sul declivio del frontone, che consistevano in elementi verticali concavi (strigili), una banda semplice e una modanatura tondeggiante e convessa (toro). Il tempio fu costruito in blocchi di tufo; il tetto e gli architravi furono decorati con terrecotte, frammenti delle quali sono state trovate incorporate all'interno delle fondazioni di calcestruzzo di una ricostruzione del tempio più recente.
In cima c'era un acroterio, un largo ornamento all'apice del frontone, probabilmente una vittoria alata. Gli spioventi del tetto erano decorati con antefisse che rappresentavano una donna alata con a fianco due felini, Potnia Theron (Padrona degli animali). Il tipo di antefissa trovata qui è una rielaborazione dei modelli greci, precedentemente testimoniati in Etruria e Campania. L'uso del modello Etrusco- Italico era diffuso nel Lazio e nei territori soggetti al dominio romano dal III secolo al I secolo a.C.

La lavorazione artigianale dell'argilla a Minturno è documentata fin dall'epoca romana. La produzione viene mantenuta costante per tutta l'età romana e la sua crisi coincide con quella in cui cade l'intera regione al crollo dell'Impero.
Nel XIV secolo le fonti documentano l'impianto di una Faenziera, opificio in cui venivano prodotte ceramiche decorate e maioliche.
La possibilità di lavorare l'argilla estratta nelle cave locali rende possibile nel corso dell'Ottocento la costruzione di numerose fornaci ed almeno sei impianti per la lavorazione dell'argilla. Si tratta di costruzioni con uno o due forni e capannoni aperti di vasta superficie destinati all'essiccazione di argilla lavorata. La produzione prevalente è di mattoni, tegole e pavimentazioni in cotto.
Ricollegandosi ad una tradizione secolare, i maiolicari di Minturno perfezionano la loro tecnica fino a realizzare le "riggiole", piccoli quadrelli in cotto, smaltati e dipinti con motivi colorati. L'attività dei "riggiolari "minturnesi è provata dall'esistenza di numerosi marchi di fabbrica, con i quali venivano firmate le piastrelle.
Le decorazioni riprendono fedelmente i motivi tipici delle fabbriche campane, ma si individuano anche molti esemplari privi di riscontro, a testimonianza di una personale originalità e dello spirito creativo con cui i maiolicari di Minturno seppero raggiungere i caratteri tipici di un tradizione millenaria.
Lo studio completo è visitabile su www.liceoformia.it


***
Pubblicato su TeleFree.it il 21 luglio 2005
***

di: ISICT "Vitruvio-Tallini"


Pino Sardelli e Romolo Del BalzoArchivi di TF: Appunti per una lettura critica e per una critica delle letture. (9)
letture: 3482
19 settembre 2018 di mummuru
Archivi di TF: Una soluzione per la crisi idrica? L'acqua riciclata dal water che diventa da bere. (1)
letture: 661
18 settembre 2018 di mn
don cairoArchivi di TF: Polemiche e minacce. Don Cairo divide ancora Gaeta Ondata di critiche e insulti in Rete dopo lo stop del vescovo alla festa di San Nilo. Fin quando don Gigi permetterà questi toni? (14)
letture: 6463
17 settembre 2018 di mn
Archivi di TF: Metropolitana marittima? (2)
letture: 1050
17 settembre 2018 di Kalckreuth
Archivi di TF: Percorsi di Lettura/1 Paolo Maurensig - La variante di Luneburg
letture: 2004
16 settembre 2018 di Antonello Fronzuto
Archivi di TF: Sulle cause dell'insostenibile potere politico del triunvirato elettivo in Tetragonia: il fenomeno dell'edonismo politico. (3)
letture: 1024
16 settembre 2018 di Tetragono
La meditazione di  Francesco Hayez (1851)Archivi di TF: Meditiamo amici, meditiamo! Un articolo da leggere almeno due volte. (4)
letture: 3093
15 settembre 2018 di mummuru
Archivi di TF: Comunicato della Redazione sportiva di TMO: "Sospendiamo Sportissimo, ora dobbiamo salvare la nostra tv"
letture: 1570
14 settembre 2018 di mn
Ricostruzione virtualeArchivi di TF: La Tomba di Cicerone Ricostruzioni virtuali (2)
letture: 3956
13 settembre 2018 di ISICT "Vitruvio-Tallini"
il Macellum di MinturnaeArchivi di TF: Il Macellum di Minturnae Ipotesi di ricostruzione (3)
letture: 4570
12 settembre 2018 di ISICT "Vitruvio-Tallini"








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
Ricostruzione virtuale
La Tomba di Cicerone (2)
letture: 3956
13 settembre 2018
il Macellum di Minturnae
Il Macellum di Minturnae (3)
letture: 4570
12 settembre 2018
Capitolium di Minturnae
Il Capitolium di Minturnae
letture: 3078
06 settembre 2018
Istituto Geometri
Un ennesimo successo dell'Istituto Geometri "B.Tallini" di Formia
letture: 3149
01 febbraio 2009
Basilica e Foro Imperiale di Minturnae
La Memoria del Territorio: Minturnae (4)
letture: 2513
26 giugno 2008
ricostruzione grafica del portico antistante la palestra delle terme di Minturne
Settimana della Cultura a Minturnae
letture: 2469
22 maggio 2007
Istituto Geometri
La nuova sede dell'Istituto Geometri a Formia (1)
letture: 3198
24 settembre 2006
Terme di Minturnae-frigidarium
Le Terme di Minturnae ricostruite al computer (3)
letture: 3955
27 maggio 2006
Liceo Classico
IV Edizione del Certamen Vitruvianum Formianum (2)
letture: 2573
20 aprile 2006
la palestra delle Terme
L'ISICT di Formia ha vinto il Primo Premio del Concorso Nazionale -Archeologia e Ambiente (3)
letture: 4541
31 marzo 2006